Area Cittadini
Piazza
ENIGMA N 133 di Samara (2388 messaggi) il 22/09/2005 alle 18:55
Dunque...Visto che GLI INDOVINELLI esageratamente stupidi...non vi sono piaciuti...ora proviamo con qualcosa di poco più impegnativo... ENIGMA N 1 I CAPPELLI Tre esploratori vengono catturati e condannati a morte avendo però una possibilità di salvarsi. Vengono messi in fila indiana e a ciascuno viene messo in testa un cappello scelto tra cinque: tre bianchi e due neri. In questo modo lultimo della fila vede il cappello in testa ai primi due, quello in mezzo vede solo il cappello di quello davanti ed il primo non vede niente. Viene chiesto allultimo della fila di indovinare il colore del proprio cappello; questi risponde "non lo so" e viene giustiziato. Tocca quindi a quello in mezzo che, sentita la risposta del suo compagno, risponde anchegli "non lo so" e viene a sua volta giustiziato. Tocca infine al primo della fila che, sentite le risposte dei compagni, determina con certezza il colore del proprio cappello e si salva. Di che colore era il cappello ?
di Samara (2388 messaggi) il 22/09/2005 alle 19:00
La soluzione (tante volte vi dovesse interessare!!!) la inserirò dopo almeno l'ottavo tentativo di risposta da perte vostra...vediamo un pò se vince la curiosità o la pigrizia... <img src=" />

di Hochram (135 messaggi) il 22/09/2005 alle 19:07
Sarà difficile che facciano 8 tentativi se le rispsote possibili sono 2 lol <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 22/09/2005 alle 19:47
no hoc io intendevo che voglio (vorrei) almeno 8 persone che provano a rispondere !!! Compreso tu ...

di Attila (107 messaggi) il 22/09/2005 alle 20:52
bah enigma strano ma però credo bianco .

di Samara (2388 messaggi) il 22/09/2005 alle 20:57
attila...dire bianco o nero non sarebbe troppo facile??? eheheheheheh mi serve il perchè...il ragionamento...non si tira a casaccio <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 25/09/2005 alle 19:03
Ragà ma insomma... possibile che nessuno tenti una soluzione???????? Ma siete proprio deludenti [:(]

di Hochram (135 messaggi) il 25/09/2005 alle 19:50
Uhm...credo sia bianco, perchè l'ultimo della fila se avesse visto i due davanti col cappello nero avrebbe avuto la certezza che il suo fosse bianco...giusto??

di Hochram (135 messaggi) il 25/09/2005 alle 20:14
Ti assicuro che ci ho pensato io....se lo vado a cercare me lo tengo e non rispondo.... Ssarebbe inutile sennò..

di Samara (2388 messaggi) il 25/09/2005 alle 20:17
no cmq aspetta..la risp è corretta ma la spiegazione è poco più complessa...

di Samara (2388 messaggi) il 25/09/2005 alle 20:18
la spiegazione non è quella...ma visto che ti sei avvicinato...la pubblico ...

di Samara (2388 messaggi) il 25/09/2005 alle 20:19
SOLUZIONE N 1 Il cappello era bianco. Se qualcuno avesse visto due cappelli neri avrebbe sicuramente detto subito dopo il primo rullo di tamburi che il suo cappello era bianco. Ma nessuno parlò, e a questo punto tutti sapevano che c'era al massimo un cappello nero. Dal fatto che anche dopo il secondo rullo di tamburi nessuno parlò, si capisce che nessuno vedeva l'unico cappello nero possibile. In realtà i cappelli erano tutti e tre bianchi.

di Samara (2388 messaggi) il 25/09/2005 alle 20:22
Ora, ne facciamo un altro... dunque... ENIGMA N 2 Un re molto stimato dal suo popolo per la sua generosità e lealtà,decide di liberare un prigioniero.chiamato il prigioniero gli dice: "Metterò una pallina bianca sotto questo bicchiere di legno e una pallina nera sotto quest'altro bichiere. Se indovinerai sotto quale bicchiere c'è la pallina bianca sarai libero, altrimenti..." In realtà il re è perfido e mette sotto i bicchieri due palline nere, ma il prigioniero, conoscendo l'indole del re, sa che sotto i bicchieri le palline sono nere. Come può fare il prigioniero per salvarsi la vita pur scegliendo un bicchiere? (questo è semplice semplice quendi...datevi da fare) <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 25/09/2005 alle 20:33
naturalmente, anche questa volta... provoco la vostra curiosità...e vi ricordo che... metterò la risposta solo dopo almeno 810 tentativi di soluzione da parte vostra ... <img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 26/09/2005 alle 12:30
Rammento... spremete le meningiiiiiiiiiiiiiiiii

di Samara (2388 messaggi) il 27/09/2005 alle 21:37
Accidenti... ma non vi esalta proprio niente è...[:(][:(] [:(]avete da proporre qualche cosa che "vi spingerebbe" a venire qui???[:0]

di Hochram (135 messaggi) il 28/09/2005 alle 13:17
Boh...io ci ho pensato ma non so che rispondere...

di Silvia (331 messaggi) il 28/09/2005 alle 15:24
Mi arrrreeennnndoooooooooooooo!!!!!! Non riesco a trovare la soluzione!!!! ufffffaaaa!!!! P:S Se ti mando 810 smackettoni.....me lo dici? lol

di Samara (2388 messaggi) il 28/09/2005 alle 18:14
si credo che stasera la pubblicherò... [:(]

di Samara (2388 messaggi) il 28/09/2005 alle 18:25
La soluzione del 2 ENIGMA... Sceglie un bicchiere dicendo: "Qui c'è la pallina bianca e per dimostrarlo alzerò l'altro bicchiere che contiene la pallina nera." Il re non può far altro che dare salva la vita al prigioniero. Bhè dai...questo era proprio scemo come enigma <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 28/09/2005 alle 18:27
ENIGMA N 3 Ci sono 5 case di 5 colori differenti e in ogni casa vive una persona di diversa nazionalità. Queste 5 persone bevono una certa bibita, fumano una certa marca di sigarette e hanno un tipo di animale. Nessuno ha lo stesso animale, fuma le stesse sigarette o beve la stessa bibita. Sapendo che: L'inglese vive nella casa rossa. Lo svedese ha cani. Il danese beve tè. La casa verde è a immediatamente a sinistra della bianca. L'abitante della casa verde beve caffè. La persona che fuma Marlboro alleva uccelli. L'abitante della casa gialla fuma Dunhill. L'abitante della casa al centro beve latte. Il Norvegese vive nella prima casa. La persona che fuma Blend vive accanto a quella che ha gatti. La persona che ha cavalli vive accanto a quella che fuma Dunhill. La persona che fuma Camel beve birra. Il tedesco fuma Pall Mall. Il Norvegese vive accanto alla casa blu. La persona che fuma Blend ha un vicino che beve acqua. Sapreste dire con precisione chi ha i pesci ? hihihihihih

di Samara (2388 messaggi) il 02/10/2005 alle 1:49
Non tentate nemmeno??? ho capito... devo mettere gli enigmi del tipo... ho 2 soldini... compro 2 mele che costano un soldino... poi compro anche una pera... a chi ho rubato i soldi a mamma o a papà ? lol

di Attila (107 messaggi) il 02/10/2005 alle 1:58
1) GIALLA: norvegese - acqua - dunhill - gatti; 2) BLU: danese - te - blend - cavalli; 3) ROSSA: inglese - latte - malboro - uccelli; 4) VERDE: tedesco - caffe - pallmall - pesci; 5) BIANCA: svedese - birra - camel - cani

di Samara (2388 messaggi) il 03/10/2005 alle 1:13
<img src=" />Wowowowowo finalmente <img src=" /><img src=" /> Complimenti Attila... risposta esatta !!! Finalmente un pò di soddisfazione <img src=" /> ... allora posso continuare lol (soluzione) 1 2 3 4 5 gialla blu rossa verde bianca norvegese danese inglese tedesco svedese acqua te latte caffè birra gatti cavalli uccelli pesci cani 1 2 3 4 5 gialla blu rossa verde bianca norvegese danese inglese tedesco svedese acqua te latte caffè birra gatti cavalli uccelli pesci cani dunhill blend marlboro pall mall camel

di Samara (2388 messaggi) il 03/10/2005 alle 1:16
ENIGMA N 4 In una piccola cittadina si trovano solo due barbieri. Un turista decide di farsi tagliare i capelli. Uno dei barbieri ha il negozio lindo e ordinato, specchi grandi e poltrone confortevoli; il barbiere stesso è ben tirato e ha i capelli ben tagliati e impomatati. L'altro ha una sala malmessa, con muri scrostati e poltrone traballanti; ma soprattutto l'uomo ha capelli mal tagliati, a formare una zazzera sbilenca. In entrambi i saloni il prezzo è di 10 euro, ma il turista si dirige senza esitazione nel secondo. Come mai? Mi raccomando... anche questo non è mostruosamente difficile... anzi <img src=" />

di Vlad (308 messaggi) il 03/10/2005 alle 9:52
Credo vada dal secondo perché il primo, probabilmente, per tenere i capelli ordinati nn può tagliarseli da soli ma si affida a qualcun'altro. é na cretinata, lo so, ma è la prima cosa che mi è venuta in mente (forse so cretino).

di Samara (2388 messaggi) il 03/10/2005 alle 14:31
Vlad...bravo... cretinata o non... l'hai azzeccata...

di Samara (2388 messaggi) il 03/10/2005 alle 14:31
Ora non sono a casa... e non ricordo la soluzione dettagliata... stasera la scriverò e metterò il 5 enigma... grazie Vlad per la partecipazione <img src=" /><img src=" />

di Attila (107 messaggi) il 03/10/2005 alle 16:22
si ma non e stato semplice il numero 3 [B)]

di Attila (107 messaggi) il 03/10/2005 alle 16:27
mm probabilmente il barbiere con il taglio ben fatto se li è fatti tagliare dal barbiere messo male perche da solo non poteva quindi il cliente crede che il barbiere messo male sia piu bravo e va da quello.

di Samara (2388 messaggi) il 03/10/2005 alle 18:07
Si attila è così... ma svatolta Vlad ti ha fregato!!!

di Samara (2388 messaggi) il 03/10/2005 alle 18:08
La soluzione infatti era... I due barbieri Se in quella cittadina ci sono solo due barbieri, ognuno deve farsi tagliare i capelli dall'altro; quello meno curato è quindi il più bravo.

di Samara (2388 messaggi) il 03/10/2005 alle 18:13
ENIGMA N 5 Giorgio è un bel ragazzo che vive a Monte Nevoso ed ha due fidanzate, una che vive a Colle Fiorito e l'altra che vive a Poggio Ameno. Giorgio vuol bene a tutt'e due e non sa decidersi tanto che quando deve andarle a trovare non sa scegliere da chi andare e lascia decidere al caso; infatti quando arriva alla stazione per prendere il treno prende il primo treno che passa. Sia il treno per Poggio Ameno che quello per Colle Fiorito passano ogni 10 minuti, eppure Giorgio, che esce di casa in orari sempre diversi e casuali, prendendo il primo treno che passa si ritrova 9 volte su 10 a casa della ragazza di Colle Fiorito. Com'è possibile ? p.s. IN QUESTO CASO per la risposta serve una cosa pratico con gli orari...lol Vediamo un pò...

di rosi (565 messaggi) il 03/10/2005 alle 20:30
nn è che la stazione di Poggio Ameno viene dici minuti dopo quella di Colle fiorito?

di Samara (2388 messaggi) il 03/10/2005 alle 20:36
Ci sei vocinissima rosi... <img src=" /><img src=" /><img src=" /> il concetto è quello ma se venisse 10 min dopo non avrebbe alcuna possibilità di prenderlo... invece 1 su 9 cel ha...

di Attila (107 messaggi) il 03/10/2005 alle 22:42
azz non ho letto quello di vlad

di Attila (107 messaggi) il 03/10/2005 alle 22:46
La cosa si spiega con gli orari dei treni. Il treno per Colle Fiorito passa ogni dieci minuti alle 8.00 8.10 8.20 ... mentre quello per Poggio ameno passa sempre ogni dieci minuti alle 8.01 8.11 8.21 ... Ecco allora che arrivando alla stazione in un ora qualunque la possibilità che arrivi prima il treno per Colle Fiorito è 9/10 mentre la possibilità che arrivi prima il treno per Poggio Ameno è solo 1/10. mio suocero e ferroviere lol ...

di Samara (2388 messaggi) il 04/10/2005 alle 8:36
Ok attila...o hai sgamato da dove prendo gli enigmi... o sei molto intelligente <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 04/10/2005 alle 8:38
Comunque si...è proprio così La cosa si spiega con gli orari dei treni. Il treno per Colle Fiorito passa, ogni dieci minuti, alle 8.00, 8.10, 8.20 ... , mentre quello per Poggio Ameno passa, sempre ogni dieci minuti alle 8.01, 8.11, 8.21, ... Ecco allora che, arrivando alla stazione in un ora qualunque, la possibilità che arrivi prima il treno per Colle Fiorito è 9/10 mentre la possibilità che arrivi prima il treno per Poggio Ameno è solo 1/10.

di Samara (2388 messaggi) il 04/10/2005 alle 8:38
Bene bene... inizia a piacermi... la situazione si è sbloccata <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 04/10/2005 alle 8:40
ENIGMA N 6 Siete intrappolati in una stanza senza finestre, dalla quale è impossibile uscire. E per giunta siete nudo, avete un cerotto sulla bocca, le mani legate e nessun oggetto a disposizione. Al centro della stanza si trova un tubo verticale, del diametro di 4cm e altro 15cm; all'interno del tubo vi è una pallina di ping-pong, di diametro appena inferiore a quello del tubo. Se riuscirete a far venire fuori la pallina sarete salvo; come fate? PER QUETO CI VUOLE TAAAANTA FANTASIA lol

di Vlad (308 messaggi) il 04/10/2005 alle 13:52
Ne avrei pensate un paio, ma scrivo quella con TAAAAAAAAAAAAAAAAAAAANTA Fantasia: Si fa la pipì all'interno del tubo. de hi hi ho Ps: altra cretinata

di Hochram (135 messaggi) il 04/10/2005 alle 14:12
Si potrebbero usare note virtù del deretano lol <img src=" />

di rosi (565 messaggi) il 04/10/2005 alle 15:28
Vlad.. posso capire come ce la fai tu la pipì.. ma io?<img src=" /> nn si può dare una pedata al tubo per farlo cadere?

di Samara (2388 messaggi) il 04/10/2005 alle 16:46
lolololololololol infatti rosi c'è scritto nudO <img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /> VLAD LA TUA CRETINATA è LA RISPOSTA ESATTA PURTROPPO LOL stasera metto la soluzione originale... hihihihi questo faceva un po schifetto!!!!!!

di Samara (2388 messaggi) il 04/10/2005 alle 16:47
Comunque grazie ancora di contribuire <img src=" /> Ovviamente mi date spego per continuare... <img src=" />

di rosi (565 messaggi) il 04/10/2005 alle 17:21
..."SPEGO".. ma sei barese?[:0]

di Attila (107 messaggi) il 04/10/2005 alle 18:38
hahaha nu nu mio suocero fa il ferroviere davvero lol

di Vlad (308 messaggi) il 04/10/2005 alle 18:46
Samara ho notato che: 1 - ho tentato la soluzione per due volte ed i ho preso. 2 su 2. vinco qualcosa? 2 - ho definito le mie ipotesi cretinate ed erano esatte. Indovinelli cretini o io so troppo forte? (se é la prima, nn cambiare tipologia, se li metti difficili nn li so risolvere e faccio na figura di m.....) Aspetto il prossimo. <img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 04/10/2005 alle 20:03
ahahahahah lol spego = sgago... parlo come Lino Banfi <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 04/10/2005 alle 20:04
Non so Vlad... facciamo che la risposta sia quella che conviene di più a te <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 04/10/2005 alle 20:08
soluzione enigma n 6 Fate pipì all'interno del tubo; la pallina salirà spinta dalla forza di Archimede. E bravo Vlad...ma... sapessi ora cosa ti aspetta... <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 04/10/2005 alle 20:09
ENIGMA N 7 Supponiamo di stendere un nastro, ben aderente al terreno, lungo tutto l'equatore (circa 40.000 Km). Supponiamo poi di allungare il nastro di un metro; a questo punto il nastro non aderirà più alla superficie terrestre ma si creerà uno spazio tra la superficie della terra e il nastro stesso. Sotto al nastro può comodamente passarci: - un gatto - un topo - una pulce - nessuno dei 3 ? Ok Vlad... ora la cosa si complica xkè x questa risposta è necessaria la spegazione matematica...[:0] con relativi piccoli calcoli...lol Forza ragazzi !!!

di Silvia (331 messaggi) il 04/10/2005 alle 22:55
LOL...posso provarci?<img src=" /> Direi tutti e tre?!<img src=" />....il topo o il gatto si beccano la pulce...il gatto mangia il topo...così tutti in teoria passano sotto il nastro!!!! LOL<img src=" /><img src=" /><img src=" /> Ho detto na cavolata vero????!!!!!

di Samara (2388 messaggi) il 04/10/2005 alle 22:57
Non è un fatto di "furbizia" questa risposta... non c'è il trucchetto... c'è una formula matematica che ha a che fare con il diametro... ecc ecc

di Silvia (331 messaggi) il 04/10/2005 alle 23:00
ok....ci ho provato....ripasso e poi ci riprovo!!![:(]

di Vlad (308 messaggi) il 05/10/2005 alle 10:29
Premesso che con la matematica ci ho litigato anni fa e nn abbiamo + fatto pace, ti anticipo che sicuramente ci passano tutti e tre (nemmeno la logica è un opinione). Quindi mo mi ci metto e provo a risolverlo correttamente. Se entro 48 ore nn mi rifaccio vivo, sono ricoverato presso la clinica di nocera (sa), venitemi a trovare, vi saluterò con affetto, ammesso che il cervello nn si sia fuso del tutto <img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Vlad (308 messaggi) il 05/10/2005 alle 11:13
Adesso ci provo, ma vorrei prima ribadire il concetto che la matematica mi da poca confidenza. Dunque, prima scrivo i dati: R = raggio PI = costante pi greco 3,14(nn so come scrivere il simbolo) C = Circonferenza Ora, se C=2xRxPI aggiungendo al nastro 100 cm. e facendo la differenza per ottenere la distanza tra la terra ed il nastro avrei: (C+100)/(2xPI)- R = 100/6,28 = 15,923566878980891719745222929936 (cioè quasi 16 cm). Credo che in 16 cm. ci passino la pulce, il topo ed il gatto (a meno che quest'ultimo nn sia un gatto delle nevi). Sinceramente nn ho altre soluzioni per la capa. Samara, se puoi metti la soluzione il prima possibile, il pensiero adesso sta sempre qua. Sto ascenn pazz. Sembro il tedesco che sfida benigni a suon di indovinelli ne "La vita è bella". Biancaneve in mezzo ai nani..

di Samara (2388 messaggi) il 05/10/2005 alle 13:24
Vlad...<img src=" /> la misura è quasi corretta...<img src=" /> devo controllare la soluzione ma come al solito a quest'ora non sono a casa... e non ho a portata di mano la soluzione... dunque ci passa comodamente il gatto... ed anche la misura che hai scritto mi sembra corretta... ma i calcoli non li ricordo... che ti credi... con la matematica c'ho litigato anche io...lol <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Vlad (308 messaggi) il 05/10/2005 alle 13:25
Sami fa presto che sto da stamattina col cervello fuso per questo enigma... Peggio di una crisi d'astinenza

di Samara (2388 messaggi) il 05/10/2005 alle 13:32
No Vlad dai... non pensarci più <img src=" /> prima di stasera non potrò dirti la soluzione con tertezza... mi dispiace...ma provvederò ad avere con me le soluzioni da domani... smackkkk

di Samara (2388 messaggi) il 05/10/2005 alle 13:33
Ecco ecco...trovato... ora ti dico aspetta un secondo...

di Samara (2388 messaggi) il 05/10/2005 alle 13:35
La soluzione dell'enigma n 7 è Ci passa comodamente un gatto. Ad un metro in più di circonferenza corrisponde, indipendentemente dal valore della circonferenza iniziale, un aumento di raggio di quasi 16 cm (100/6,28). Spazio più che sufficiente per il passaggio di un gatto. Bene Vlad... sei il nostro piccolo mito <img src=" /><img src=" /><img src=" /> complimenti

di Vlad (308 messaggi) il 05/10/2005 alle 13:37
Ma Vieeeeeeeni. Clap Clap Clap Clap <img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 05/10/2005 alle 13:37
ENIGMA N 8 Due amiche, Anna e Chiara, si rivedono dopo un lungo periodo di tempo. Anna chiede a Chiara l'età dei suoi figli e Chiara, patita enigmista, risponde: "Il prodotto delle età dei miei tre figli è 36 anni". Anna afferma di avere bisogno di altre indicazioni. Chiara aggiunge: "La somma delle loro età corrisponde al numero civico davanti al quale ci troviamo". Di nuovo Anna afferma di non avere elementi sufficienti, così che Chiara aggiunge: "Il maggiore ha gli occhi azzurri e con quest'ultimo dato sarai certamente in grado di conoscere le loro età". Anna risponde: "Hai ragione, l'età dei tuoi figli sono .. Questo è davvero complicato... qui servirà fare delle "scomposizioni" in 3 fattoori interi di un numero... non dico altro...ho detto già molto... lol

di Vlad (308 messaggi) il 05/10/2005 alle 13:40
E che é? da dove si comincia? e poi qual'è il numero civico? mhmhmhm

di Samara (2388 messaggi) il 06/10/2005 alle 8:46
Vlad... l'hai presa di punta eh... sono assolutamente felice che tu partecipi agli enigmi ma... la notte promettimi che continuerai a dormire ok ??? <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Vlad (308 messaggi) il 06/10/2005 alle 10:29
Io la notte nn dormo ma nn a causa degli enigmi, nn ti preoccupare <img src=" /> Nn l'ho presa di punta, solo quello del nastro mi aveva preso perché con la matematica sto inguaiato e risolverlo mi ha dato una piccola soddisfazione personale <img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /> Cmq appena trovo un po di tempo durante la giornata provo a risolvere pure questo (che mi sembra + difficile di quello del nastro).<img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 06/10/2005 alle 12:01
Ma certo Vlad... ci mancherebbe... stavo scherzando !!

di Vlad (308 messaggi) il 06/10/2005 alle 13:52
lo so <img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 07/10/2005 alle 11:15
Vlad forse questo è un pò complicato...[xx(] e visto che non voglio correre il rischio che ti stanchi di risolverli... ti do un aiutino... 1) occorrono tutte le scomposizioni possibili, in 3 fattori interi, del numero 36... 2) ma la conoscienza della somma non è sufficiente... [xx(] 3) la somma deve essere 13... a questo punto mancano...le tre età... e le scomposizioni...

di Vlad (308 messaggi) il 07/10/2005 alle 11:16
spe, forse lo so risolvere... è che nn ho avuto tempo. Certo un aiutino fa comodo...

di Samara (2388 messaggi) il 07/10/2005 alle 11:21
Sei tutti noi Vlad... se fosse possibile ti darei il premio "pazienza" P.s. Gli enigmi sono x TUTTI brutti pigroni!!!<img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Vlad (308 messaggi) il 07/10/2005 alle 11:24
il premio pazienza lo voglio. Qui nn si butta via niente

di Samara (2388 messaggi) il 07/10/2005 alle 11:33
Lo avrai Vlad... ora inizio a pensare a cosa però...

di Vlad (308 messaggi) il 07/10/2005 alle 11:42
Mi ci sto mettendo, ma devo dire chè nn riesco proprio a capire... cmq nn darmi aiutini (per ora)

di Vlad (308 messaggi) il 07/10/2005 alle 11:54
Probabilmente ce l'ho (ma basta con la matematica per favore): Scomponendo il numero 36 si ottengono le seguenti somme: 36x1x1=38; 18x2x1=21; 12x3x1=16; 9x4x1=14; 9x2x2=13; 6x6x1=13; 6x3x2=11; 4x3x3=10 Adesso, Anna poteva guardare il numero civico e scegliere tra questi, ma se è indecisa vuol dire che il numero civico è 13 (c'è due volte) e che quindi nn può dare la soluzione. Ricapitolando: 9x2x2 oppure 6x6x1 Se Chiara aggiunge che ""IL" maggiore ha gli okki azzurri, vuol dire che c'è un solo maggiore e nn due come nella seconda ipotesi. quindi la soluzione è 9-2-2 CLAP CLAP CLAP

di Samara (2388 messaggi) il 07/10/2005 alle 13:52
Mio Dio Vlad... Tu sei davvero incredibile <img src=" /><img src=" /><img src=" /> Hai presa la risposta esatta un altra volta... sei incredibile... na soddistazione <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 07/10/2005 alle 13:54
La soluzione dell'enigma n 8 è: Le possibili scomposizioni in tre fattori interi di 36 sono : Età Somma 36 1 1 38 18 2 1 21 12 3 1 16 9 4 1 14 9 2 2 13 6 6 1 13 6 3 2 11 4 3 3 10 Poiché la conoscenza della somma non è sufficiente, la somma deve essere 13. Poiché c'è un figlio maggiore, le età sono 9, 2, 2. Vlad...sei il nostro piccolo genio... complimenti <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 07/10/2005 alle 13:57
ENIGMA N 9 Un tale abita al ventesimo piano di un grattacielo. Al mattino, esce di casa, chiama l'ascensore al suo piano, scende al piano terra e va a lavorare. Al ritorno a casa, chiama l'ascensore al piano terra, scende al quinto piano, poi fa gli altri a piedi, ogni giorno. Non lo fa di proposito (preferirebbe arrivare al ventesimo) e l'ascensore funziona perfettamente. Com'è possibile? Per la salute del cervello del povero Vlad, e x quello di chiunque vorrà provare a risolverlo... vi dico che in questo indovinello non ci sono calcoli da fare... la risposta è di una riga...solo parole...una cretinata assurda... non pensate di dover riflettere molto...<img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Silvia (331 messaggi) il 07/10/2005 alle 15:19
Accidenti Vlad...supercomplimenti!!!!!!<img src=" /><img src=" /><img src=" /> Io sono proprio fuori allenamento...non ne prendo mai uno....buaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!![:(][:(][:(]

di Samara (2388 messaggi) il 07/10/2005 alle 19:04
Silvia... questo è davvero stupido...[:0] cogli l'occasione per fregare Vlad sul tempo...<img src=" /><img src=" />

di Hochram (135 messaggi) il 08/10/2005 alle 0:06
Perchè non sa contare fino a venti??? lol

di Samara (2388 messaggi) il 08/10/2005 alle 8:10
No hoc... ancora piu semplice...<img src=" />

di Vlad (308 messaggi) il 09/10/2005 alle 12:11
Grazie per i complimenti, ma aspettate un attimo, io nn sono un genio. Gli enigmi li ho sempre odiati. Mo nn so perché ma questi li ho saputi risolvere, cmq è pure questione di fortuna. Silvia, se ce la faccio io, lo può fare kiunque. Samy grazie per aver tolto di mezzo la matematica, nn ce la facevo +. de hi hi ho <img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 09/10/2005 alle 13:12
Vlad...io la matematica l'ho tolta... ma sembra quasi che tu ne abbia nostalgia...[:0] perchè questo che è il più semplice ho l'impressione che ti stia dando da pensare...<img src=" />

di Vlad (308 messaggi) il 10/10/2005 alle 12:46
Allora, ieri (domenica pomeriggio) me ne sto sul letto e improvvisamente mi passa per la capa questo enigma e... una probabile soluzione. Volevo venire qui il prima possibile, sperando che altri nn avessero risposto (il primo vince?). Mo sto qua, e ci provo. Dunque: L'ascensore si comanda a pulsanti esterni ed interni. Se sto al 20 piano faccio arrivare l'ascensore. Pigio, arriva, e scendo. E fin qui ci siamo. Adesso se devo salire devo pigiare i pulsanti interni e se sto tipo arrva fino al quinto piano... vuol dire che i pulsanti interni arrivano fino al quinto piano. Samy è giusto?

di Samara (2388 messaggi) il 10/10/2005 alle 14:58
No stella...non è giusto... diciamo che il signore in questione non è molto alto... e con questo ti ho detto tutto <img src=" /><img src=" />

di Vlad (308 messaggi) il 11/10/2005 alle 10:27
doh!!!!! Allora i pulsanti ci sono ma lui nn ci arriva?

di Samara (2388 messaggi) il 11/10/2005 alle 14:58
Esattooooooo Vlad vedi??? avvolte le cose sono molto più stupide di quello che si immagina... ti avevo abituato in modo troppo duro... se riesco a trovarla da qui (non sono a casa) metto la soluzione alla lettera!!! <img src=" /><img src=" /><img src=" /> Eccola: Era un nano che arrivava solo al bottone del 5 piano! tu però non mi hai spiegato bene prrrrrrr comunque il concetto è giusto <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 11/10/2005 alle 15:01
INIGMA N 10 In un paese tutti gli abitanti sono ladri. Non si può camminare per strada con degli oggetti, senza che vengano rubati e l'unico modo per spedire qualcosa senza che venga rubato dai postini è di rinchiuderlo in una cassaforte chiusa con un lucchetto. Ovunque l'unica cosa che non viene rubata è una cassaforte chiusa con un lucchetto, mentre sia le casseforti aperte, sia i lucchetti vengono rubati. Alla nascita ogni abitante riceve una cassaforte ed un lucchetto di cui possiede l'unica copia della chiave. Ogni cassaforte può essere chiusa anche con più lucchetti ma la chiave non è cedibile e non può essere portata fuori dalla casa del proprietario, perché verrebbe rubata durante il trasporto. Non si può in alcun modo fare una copia delle chiavi. Come può un abitante di questo paese spedire il regalo di compleanno ad un proprio amico? Bene...buona riflessione a chi partecipa <img src=" />

di Vlad (308 messaggi) il 11/10/2005 alle 15:01
Questa è la dimostrazione che nn sono un genio (anche se il ragionamento era simile)

di Hochram (135 messaggi) il 11/10/2005 alle 15:07
Basta che gli regala la cassaforte con il lucchetto! lol

di Samara (2388 messaggi) il 11/10/2005 alle 15:27
Hoc sai che ci sei vicino??? bravo bravo... così mi togli il gusto di farvi spemere le meningi <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Vlad (308 messaggi) il 13/10/2005 alle 17:59
dunque, il primo invia la cassaforte con il proprio lucchetto. Il festeggiato nn può aprirla, ma può mettere il proprio lucchetto e rispedirla al mittente, che a sua volta toglie il proprio e la spedisce di nuovo. A quel punto il festeggiato avrà la cassaforte chiusa con il proprio lucchetto. (da qui subentra un altro enigma: quante volte ho scritto la parola "lucchetto"?) <img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /> Ps: ma mettersi in macchina e consegnare il regalo no eh? in questo mondo di ladriiiiiiiii......

di Samara (2388 messaggi) il 13/10/2005 alle 23:23
Vlad... stavolta mi hai fatto attendere ma... hai vinto di nuovo !!! Soluzione <img src=" /> Uno degli abitanti di questo strano paese ha la possibilità di inviare per posta il regalo di compleanno al proprio amico chiudendolo nella propria cassaforte con il proprio lucchetto. Fatto questo può spedirlo all'amico con la certezza che non venga rubato. L'amico deve solo mettere anche il proprio lucchetto a chiusura della cassaforte, per poi rispedirla al mittente che deve togliere il proprio lucchetto e inviare di nuovo all'amico la propria cassaforte che contiene all'interno il regalo, ma che è chiusa unicamente con il lucchetto dell'amico che ne possiede la chiave e può così aprirla. In tutti questi passaggi la cassaforte risulta sempre chiusa con almeno un lucchetto ed il contenuto non può essere rubato dal postino. Bravo Vlad<img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 13/10/2005 alle 23:24
ENIGMA N 11 5 2 9 8 4 6 7 3 1 0 Sono i numeri, non in disordine, da 0 a 9. In che ordine sono ?

di Vlad (308 messaggi) il 14/10/2005 alle 14:31
ordine alfabetico: C-Cinque D-Due N-Nove O-Otto Q-Quattro S-Sei S-sette T-Tre U-Uno Z-Zero Questo era troppo facile <img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 14/10/2005 alle 18:30
Lol... è vero... volevo farti rilassare un attimo <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 14/10/2005 alle 18:32
ENIGMA N 12 Giustiniano e Pierantonellino si recano in un negozio mai frequentato prima per acquistare dei modellini di automobile. In vendita ci sono una Mercedes da 30, una BMW da 40 e una Ferrari da 50. Giustiniano entra e posa una banconota da 50 sul bancone; il commesso gli chiede quale modello desideri, e l'uomo gli indica la BMW. Prende la macchina e il resto e se ne va. Pierantonellino depone anche lui 50 sul bancone, senza dire una parola e senza dare alcuna indicazione. Il commesso, sempre in silenzio, gli incarta la Ferrari e prende i soldi. Come ha fatto a sapere che voleva proprio quella?

di Bluewin (451 messaggi) il 14/10/2005 alle 19:51
Questa è difficile!!!!!! Ma come fò a saperlo?????? [:(!]<img src=" /> LoL Dai ci provo... Secondo me lo sa perchè il tipo sulla fronte aveva scritto "FERRARI" XDDD Ankora + LoL <img src=" /> No sam questa è troppo difficile nn la saccio [:I] *sinceramente ho risposto x far venire su a 100 messaggi di risposste questa disc [8D]*

di Samara (2388 messaggi) il 14/10/2005 alle 19:52
questa è davvero scema... applicatiiiiiiiiiiiii<img src=" />

di Bluewin (451 messaggi) il 14/10/2005 alle 19:55
mmm...si puo dare qualke indizio ??? [:0] Ti pregoooo ti pregooo [:I]<img src=" />!

di Samara (2388 messaggi) il 14/10/2005 alle 20:20
uhm....dunque... soffermati sul pagamento...

di rosi (565 messaggi) il 14/10/2005 alle 20:37
ha dato 5 carte da 10 euro ..

di Samara (2388 messaggi) il 14/10/2005 alle 20:40
Brava rosi... esattamente la risposta è: Evidentemente Pierantonellino ha deposto i 50 con banconote di taglio più piccolo, quindi è evidente che desiderava proprio il modello da 50. Vlad mi dispiace... la rosina stavolta t'ha fregato sul tempo...<img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 14/10/2005 alle 20:42
ENIGMA N 13 Un contadino deve attraversare un fiume portando con sé un lupo una capra ed un grosso cavolo, ma dispone solamente di una barca così piccola da poter contenere solo lui ed uno solo degli elementi da trasportare. Se lasciato solo il lupo mangia la capra e questa, se lasciata sola, mangia il cavolo. Come dovrà fare per far attraversare il fiume a lupo, capra e cavolo, evitando che uno di questi venga mangiato?

di rosi (565 messaggi) il 14/10/2005 alle 21:03
primo viaggio .. si porta dietro la pecora e la lascia nell'altra sponda del fiume secondo viaggio .. prende il lupo e attraversa il fiume.. lo scarica e riprende la pecora con se rimettendola al punto di partenza .. terzo viaggio .. trasporta il cavolo e lo porta vicino al lupo .. quarto e ultimo viaggio fa attraversare pure la pecora

di Samara (2388 messaggi) il 14/10/2005 alle 21:14
Rosina...staserahai deciso di spiazzarci... brava...è giusto!!! Il contadino dovrà prima attraversare il fiume con la capra, lasciando sull'altra sponda il lupo che non può mangiare il cavolo. Quindi dovrà tornare indietro per caricare il cavolo che trasporterà dall'altra parte. Qui la capra, che non potrà mangiare il cavolo appena trasportato perché controllata dal contadino, dovrà essere riportata indietro dal contadino che la sbarcherà nuovamente sull'altra riva, per poi caricare sul traghetto il lupo. Una volta sbarcato il lupo potrà rimanere tranquillamente da solo con il cavolo senza mangiarlo e così il contadino potrà tornare tranquillamente indietro per prendere anche la capra, completando così il traghettamento di lupo, capra e cavolo.

di Samara (2388 messaggi) il 14/10/2005 alle 21:15
ENIGMA N 14 Un viandante si trova davanti ad un bivio: da una parte si va alla città della verità (dove tutti gli abitanti dicono sempre il vero) e dall'altra si va alla città della bugia (dove tutti gli abitanti dicono sempre il falso). Il viandante vuole raggiungere la città della verità e non sapendo che strada prendere, decide di chiedere aiuto ad un passante. Il passante vive in una delle due città, ma non sapendo in quale, e quindi se risponderà la verità o se dirà una bugia, quale domanda può fare il viandante per ottenere dal passante l'informazione che gli permetta di raggiungere con sicurezza la città della verità ?

di rosi (565 messaggi) il 14/10/2005 alle 21:21
la domanda da porre al passante è:"Quale sarebbe la risposta dell'altro alla domanda:"Qual è la porta della verità?" e la risposta in entrambi i casi sarebbe "la porta della bugia"

di Samara (2388 messaggi) il 14/10/2005 alle 21:29
Rosi parla para para come stanno le risposte sul sito... è una maga!!! Brava rosi!

di Samara (2388 messaggi) il 14/10/2005 alle 21:33
ENIGMA N 15 Un orologio va avanti di 4 minuti ogni 24 ore. Se segna le 7:30 alle 7.30 del mattino, quanto sarà avanti a mezzogiorno dello stesso giorno?

di Bluewin (451 messaggi) il 14/10/2005 alle 22:56
mmm... di 45 secondi ? [:0]

di Vlad (308 messaggi) il 15/10/2005 alle 12:39
wow in una sera tutti questi enigmi? Ci avete dato dentro eh? Brava Rosi, velocissima.

di Vlad (308 messaggi) il 15/10/2005 alle 12:44
concordo con blu, 45 secondi

di Vlad (308 messaggi) il 15/10/2005 alle 12:47
volendo essere precisi, i 45 secondi guadagnati vanno ad aggiungersi ai 30 che già segnava in più, quindi sarà avanti di un minuto e 15 secondi. <img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 15/10/2005 alle 13:11
uhm...no!!!

di Bluewin (451 messaggi) il 15/10/2005 alle 13:30
cm no ??? [:(]

di Samara (2388 messaggi) il 15/10/2005 alle 15:31
No, nn mi risulta essere questa la risposta... comunque appena sarò a casa controllerò...!!! scusate l'incertezza!!! ma io mica li risolvo!!! quindi necessito di rileggere le soluzioni x verificare... abbiate pazienza lol

di Bluewin (451 messaggi) il 15/10/2005 alle 16:20
LoooooL ekko ke ora spunta la verità <img src=" /> Provaci anke tu <img src=" /> poi controlla [:0] e dicci [xx(]<img src=" /> SalutoNi

di Samara (2388 messaggi) il 15/10/2005 alle 18:07
chiedo venia... scusate ma vi ho spiegato il problema <img src=" /> la risposta è esatta...Bravi <img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 15/10/2005 alle 18:08
ENIGMA N 16 Una persona molto povera non riusciva a rinunciare al vizio del fumo. Non avendo però abbastanza soldi per permettersi di acquistare le sigarette raccoglieva i mozziconi e riusciva costruirsi con cinque di essi una sigaretta. Un giorno riuscì a fumare cinque sigarette sfruttando questo espediente. Quanti mozziconi ha dovuto raccogliere per poter costruire le cinque sigarette e quanti gliene sono avanzati?

di Samara (2388 messaggi) il 15/10/2005 alle 18:08
ENIGMA N 16 Una persona molto povera non riusciva a rinunciare al vizio del fumo. Non avendo però abbastanza soldi per permettersi di acquistare le sigarette raccoglieva i mozziconi e riusciva costruirsi con cinque di essi una sigaretta. Un giorno riuscì a fumare cinque sigarette sfruttando questo espediente. Quanti mozziconi ha dovuto raccogliere per poter costruire le cinque sigarette e quanti gliene sono avanzati?

di Vlad (308 messaggi) il 16/10/2005 alle 11:57
dunque avrebbe dovuto raccogliere: 5 mozziconi per costruire la prima sigaretta. dopo aver fumato, gli restava un mozzicone, quindi adesso dovrebbe aggiungerne altri 4 e così via per le altre 4 sigarette Credo abbia dovuto raccogliere 21 mozziconi, mentre ne dovrebbe avanzare uno (quello dell'ultima fumata).

di Samara (2388 messaggi) il 16/10/2005 alle 12:25
Bravo Vlad... sei tornato...ed hai colpito <img src=" /><img src=" /> Bravo <img src=" /> La soluzione alla lettera è: Il poveraccio ha dovuto raccogliere 21 mozziconi ed alla fine gliene è avanzato 1. Infatti fumando una sigaretta si ottiene sempre un mozzicone! Quindi dopo aver raccolto cinque mozziconi per la prima sigaretta, per quelle successive ne aveva bisogno solo quattroperché poteva riciclare quello ottenuto fumando la sigaretta precedente. Alla fine comunque ha avanzato il mozzicone dell'ultima sigaretta fumata.

di Samara (2388 messaggi) il 16/10/2005 alle 12:25
ENIGMA N 17 Ci sono tre scatoloni; il primo contiene due palline bianche, il secondo due palline nere ed il terzo una bianca e una nera. Sui rispettivi coperchi ci sono le scritte BB, NN e BN ma i coperchi sono messi in disordine in modo tale che quello che cè scritto sul coperchio sicuramente non coincide con quanto contenuto allinterno dello scatolone. Quante palline è necessario estrarre, al minimo, per determinare lesatto contenuto dei tre scatoloni ?

di Vlad (308 messaggi) il 16/10/2005 alle 13:33
4?

di Vlad (308 messaggi) il 16/10/2005 alle 13:36
Anzi 1!!!!

di Samara (2388 messaggi) il 16/10/2005 alle 13:40
Dunque si...la pallina sarà una ma... mi servirebbe una straccio di spiegazione... per esempio da quale scatolone dele essere estratta... la soluzione è articolata stavolta... e siccome stete diventati troppo bravi voglio i casi di estrazione di pallina sia bianca che nera... comunque è esatto che la pallina sia una

di Vlad (308 messaggi) il 16/10/2005 alle 13:42
Estraendo una pallina dalla scatola BN, si scopre il colore di entrambe le palline contenute (i coperchi sono errati). Ora, le altre due scatole conterranno 1 una pallina B e una N, 2 due palline del colore apposto a quella estratta!!!!! per individuare quali siano basta nn rispettare i coperchi. <img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Vlad (308 messaggi) il 16/10/2005 alle 13:58
Esempio: Si pesca la pallina bianca, nella scatola ci sono due bianche. Sulla scatola col coperchio NN ci sono due palline di diverso colore (nn possono esserci due nere altrimenti sarebbe esatto il coperchio). Per esclusione la scatola BB ha due palline nere. Pescando la pallina nera, il discorso è lo stesso, cambiano solo i colori.

di Bluewin (451 messaggi) il 16/10/2005 alle 16:40
[:0]Sam il prossimo o fra qualke enigma.. potrò postartene uno io ??? <img src=" /> In questa disc [|)]! Fammi sapé <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 16/10/2005 alle 17:27
Certo blue assolutamente... mi fa molto piacere<img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 17/10/2005 alle 12:44
Ragazzi...temo di non intergpretare bene le vostre risposte... credo che questa volta vi pubblicherò la risposta e poi da soli vedrete se c'avevate colto o no!!! lol

di Bluewin (451 messaggi) il 17/10/2005 alle 20:14
oK se per tutti va bene <img src=" /> samara posterà un altro enigma poi dopo ne posterò UNO io <img src=" /> OkiZ ? [:I]

di Samara (2388 messaggi) il 17/10/2005 alle 21:03
Blue...ora metto la risposta del mio ultimo...poi mette quando vuoi tu il tuo ti aspettiamo...<img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 17/10/2005 alle 21:04
Soluzione enigma n 17 Sarà sufficiente estrarre una sola pallina, purchè dallo scatolone dove c'è scritto BN. Se, ad esempio, la pallina estratta è bianca: - il contenuto di quello scatolone sarà necessariamente BB; - lo scatolone marcato BB conterrà due palline nere; - lo scatolone marcato NN conterrà una pallina nera ed una bianca. Stesso ragionamento se la pallina pescata è nera.

di Samara (2388 messaggi) il 18/10/2005 alle 16:26
ENIGMA N 18 Siete sulle rive di un lago ghiacciato, che dovete attraversare. Un cartello avverte: "Ghiaccio sottile: non può sopportare una pressione maggiore di 2kg/cm2.". Avete a disposizione una bicicletta e un gatto delle nevi cingolato, oppure potete andare a piedi. Che mezzo scegliete? Ovviamete in questo caso è necessario motivare la risposta... anche se non so se sarà possibili farlo in maniera particolarmente precisa...

di Bluewin (451 messaggi) il 18/10/2005 alle 19:02
Il gatto delle nevi!!! Permette di distribuire sui suoi ampi cingoli tutto il suo peso, garantendo una pressione inferiore a 1,5kg/cm2. Stesso valore si ha poggiando i piedi, ma per camminare il peso passa periodicamente da un piede all'altro. Peggio di tutto è la bici, le cui strette ruote concentrano il peso, creando una pressione di anche 10kg/cm2. <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 18/10/2005 alle 21:00
Bravo blue... hai usate le stesse identiche parole del sito dove prendo gli indovinelli... (almeno sii furbo..., invece no, nemmeno quello) questo mi costringerà ad interrompere il gioco visto che ora che non avrebbe più senso... te ne saranno tutti grati, bella figura hai fatto! un applauso a blue ragazzi!

di Bluewin (451 messaggi) il 19/10/2005 alle 13:39
Prego ? o.O

di rosi (565 messaggi) il 19/10/2005 alle 15:20
oh mamma.. che sarà mai..!!

di Samara (2388 messaggi) il 19/10/2005 alle 15:53
niente rosi... semplicemente che x ora non so dove prendere gli indovinelli visto che quelli presi da internet vengono scoperti... e a quel punto non ha più senso... niente di più di quanto già spegato! Ora vedrò di organizzarmi cercandoli altrove <img src=" /> Anzi no...modifico il post... gli indovinelli continuano e continuano allo stesso modo... a coscienza e soddisfazione di chi li risolve...<img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 19/10/2005 alle 15:55
ENIGMA N 19 Tre amici decidono di fare un'escursione in montagna. La mattina alle 7 partono per una rifugio dove arrivano alle ore 16. Essendo ormai troppo tardi per discendere, pernottano e ripartono la mattina successiva alle ore 7. Il percorso in discesa è molto più agevole e così arrivano al punto dove erano partiti il giorno precedente alle ore 12. C'è un punto lungo il percorso dove erano passati alla stessa ora il giorno prima?

di Bluewin (451 messaggi) il 19/10/2005 alle 18:28
Scusa ma il sito si trova anke senza cercarlo <img src=" /> Io sinceramente non cerKavo risposte x indovinelli ma volevo postarne UNO io <img src=" /> ...e va bhé Sam continua tu <img src=" />

di Bluewin (451 messaggi) il 19/10/2005 alle 19:01
[risp enigma 19] mmm... secondo me NOO se vanno più veloci!!! Forse fra poco cambio idea <img src=" /> dopo averci rifelttuto [:0]

di Samara (2388 messaggi) il 19/10/2005 alle 20:21
blue...x la terza volta ti dico: CERTO CHE PUOI METTERE UN TUO ENIGMA... MA L'ALTRO...è un altro discorso...tu non le cercavi le risposte ma le hai trovate... ok va bene certo! ma non era il caso di ricopiare la risposta, dico solo questo, x rispetto di chi ci prova!

di Bluewin (451 messaggi) il 20/10/2005 alle 12:29
Ah ok hai ragione[:(]<img src=" /> scusatemi tutti [:I]!!! Ok ora metto il mio enigma: Family Una voce alla radio (non si distingue se sia maschile o femminile) dice: "Io ho lo stesso numero di fratelli e di sorelle!" Una seconda voce, di donna, aggiunge: "Io sono la sorella di chi ha appena parlato e rispetto a lui ho due volte più fratelli che sorelle." Quanti sono in famiglia?

di Samara (2388 messaggi) il 20/10/2005 alle 12:54
2 maschi ed 1 femmina?

di Bluewin (451 messaggi) il 20/10/2005 alle 19:55
No sam <img src=" /> grazie comunque di non aver "sbirciato" la risp <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 21/10/2005 alle 10:17
dunque... il fatto che la seconda voce che parla, una donna, dica "rispetto a lui"... ci dice che il primo dunque fosse un maschio giusto?

di Bluewin (451 messaggi) il 22/10/2005 alle 14:53
Penso di si <img src=" /> nn ricordo a memoria poi guardo <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 25/10/2005 alle 21:09
blue...però facci sapere... io sto aspettando [:(]

di Samara (2388 messaggi) il 28/10/2005 alle 11:40
Vabbè pazienza...io la soluzione non riesco a trovarla perchè quell'info x me era importante [:(] Vi metto la soluzione del mio ultimo (vecchio enigma) SOLUZIONE ENIGMA N 19 Esiste sicuramente un punto in cui è passato alla stessa ora, ed esisterà a qualunque ora essi partano, purché sia prima delle 16 naturalmente, ed a qualunque velocita' vadano. Se immaginiamo esserci due persone che fanno il percorso contemporaneamente alle stesse sue velocità prima o poi dovranno incrociarsi.

di Samara (2388 messaggi) il 28/10/2005 alle 11:45
ENIGMA N20 Ci sono delle rane, speciali, che ogni giorno raddoppiano il proprio volume. Una di esse, buttata in un pozzo appena nata, in 20 giorni ha riempito completamente il pozzo. Dopo quanti giorni il pozzo sarebbe stato pieno se le rane fossero state due ? p.s. BLUE...ho visto dove hai preso l'enigma...<img src=" /> ed ho avuta la conferma che hai trovato il mio ovile <img src=" /> quindi sei automaticamente radiato dal gioco come io per quelli che metti tu <img src=" /><img src=" /><img src=" /> Ma nell'infinità di internet...a me vuoi fregare??? prrrrrrrrrrrr 2 in meno a giocare <img src=" />

di Bluewin (451 messaggi) il 28/10/2005 alle 19:00
e vabhbhé come al solito sono un idiota a postare un indovinello così <img src=" /> ihihih ^_^ la soluzione era (soluzione presa dal sito stesso): Supponiamo che la voce alla radio che ha parlato per prima, sia una sorella. Allora la sorella che ha preso la parola per seconda, si dovrebbe trovare nella stessa condizione della prima. Quindi avrebbe dovuto dichiarare di avere tanti fratelli quante sorelle. Invece non ha fatto questa affermazione. Pertanto chi ha parlato per primo è un fratello. La prima conseguenza che possiamo trarre da ciò è che i fratelli sono uno in più rispetto alle sorelle: fratelli = sorelle + 1 Analizzando ora quello che ha detto la sorella che ha parlato per seconda: essa ha detto che il numero dei fratelli è il doppio rispetto a quello delle sorelle, (cioè l'insieme delle sorelle meno colei che ha parlato): 2(sorelle - 1) = fratelli risolvendo il sistema matematico troviamo la soluzione: sorelle = 3; fratelli = 4 Capito???? <img src=" /> auhauhahuauh quanto sòoo scemooooo <img src=" />[:I][^] Salut!

di Samara (2388 messaggi) il 04/11/2005 alle 10:30
Ragazzi ma l'avete letto l'enigma n 20 ??? e...qualcuno ha notizie di Vlad ???

di Vlad (308 messaggi) il 10/11/2005 alle 19:37
tatàààààààààà dopo un bel pò di tempo, direttamente dal suo ufficio, vlad è quiiiiiiiiiiiiiiiiiiii! clap clap clap Vi siete divertiti senza me eh? ho letto i post precedenti, bella storia sam e blue. (ma il sito qual'è?) Cmq. tornai, ma nn posso garantire + la mia presenza costante (purtroppo). Ps: Sam, 19. Se la rana raddoppia, il giorno prima è la metà del pozzo. Con due rane lo riempi (esistono i soldi che raddoppiano? se si.... li compro)

di Samara (2388 messaggi) il 11/11/2005 alle 10:25
Vlad...non avevo dubbi <img src=" /> il tuo ritorno è stato segnato del tuo solito successo <img src=" /><img src=" /><img src=" /> Bravo è esatto <img src=" /> (scusa se in chat l'altra sera non ho dato peso al fatto che hai cercato di dirmi che avevi risolto l'enigma...ero un pò assente di testa e non mi andava di chiakkierare infatti sono andata in afk subito dopo [:(][:(]) Soluzione all'enigma n 20 19 giorni. Infatti il giorno prima di riempire il pozzo la rana ne occupa la metà; metà occupata dall'altra rana.

di Samara (2388 messaggi) il 11/11/2005 alle 10:25
ENIGMA N 21 Una spia cerca di capire la regola che associa parola e controparola d'ordine per l'ingresso in un centro segreto. Si nasconde dietro a un cespuglio ed osserva. Arriva un uomo, bussa al portone e da dentro una voce dice "12", l'uomo risponde "6" e gli viene aperto. Poco dopo arriva un altro uomo, bussa e gli viene detto "8", lui risponde "4" ed entra. Un terzo uomo entra, dopo avere risposto "5" alla parola "10". A questo punto, la spia crede di aver capito tutto: si avvicina, bussa, le dicono "4", lui risponde "2" e gli sparano. Come mai?

di Vlad (308 messaggi) il 11/11/2005 alle 11:39
Sam, per fortuna o purtroppo questo enigma lo conoscevo già. la risposta che va data per entrare nn è la metà del numero che viene chiesto, ma il numero di lettere che compongono la parola. Q - U - a - t - t - r - o = 7

di Bluewin (451 messaggi) il 11/11/2005 alle 18:33
-.-' anke io questa la sapevo <img src=" /> ce la fanno sempru a scuola.... <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 20/11/2005 alle 2:23
Bravi ragazzuoli e... scusate il ritardo nello scrivermi... La soluzione infatti è: La risposta tipica e` "sette", perche` la parola "quattro" ha sette lettere.

di Samara (2388 messaggi) il 20/11/2005 alle 2:24
ENIGMA N 22 In un mucchio di 154 giubbe, ci sono 3 giubbe bianche meno di quelle rosse, ma 5 giubbe bianche più di quelle verdi. Se tutte le giubbe sono rosse, bianche o verdi, quante giubbe rosse ci sono?

di Vlad (308 messaggi) il 20/11/2005 alle 12:55
azz questo è tosto (co sta matematica......) Mi serve tempo

di Samara (2388 messaggi) il 20/11/2005 alle 15:49
Bhè Vlad... che ti credevi... dopo un pò di assenza o si ricomincia per bene o non si ricomincia per niente <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Vlad (308 messaggi) il 21/11/2005 alle 14:13
56?

di Samara (2388 messaggi) il 21/11/2005 alle 17:19
Uhm...no <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Vlad (308 messaggi) il 21/11/2005 alle 18:39
55?

di Samara (2388 messaggi) il 22/11/2005 alle 20:08
E bravo il mio Vlad... La soluzione era infatti... Rosse 55, Verdi 47 e Bianche 52

di Samara (2388 messaggi) il 22/11/2005 alle 20:09
ENIGMA N 23 Una bottiglia di vino rosso costa 20 e il vino vale 18 più del vetro. Dunque quanto vale il vino?

di Vlad (308 messaggi) il 23/11/2005 alle 11:16
18 euro

di Samara (2388 messaggi) il 24/11/2005 alle 16:19
Vlad...dai peròòòòò ora per punizione ti chiedo di ulluminarmi con i calcoli svolti <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Vlad (308 messaggi) il 28/11/2005 alle 14:28
19 il vino e 1 il vetro. Nn mi kiedere calcoli matematici... nn so cosa siano. What is Mattemmattica? <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 28/11/2005 alle 16:20
e no vlad... mica vorrai far saltar fuori che rubbi anvhe tu...lol tu devi sapere cosa fai no??? e daiiii

di Vlad (308 messaggi) il 29/11/2005 alle 12:01
ok credo di esserci arrivato in modo un pò... banale. Nn te lo spiego con calcoli precisi cosi come ti aspetteresti, perché nn li ho fatti. Beh io ho solo pensato che dovevo tenermi nei limiti dei 20 euri di vendita. Se il vino deve costare 18 euri in + rispetto al vetro... vuol dire 18+1 no? a questo punto il vetro costa 1. Eccoti pronti 20 euri. Così sono giunto a questa conclusione, ma dimmi se è giusta. E nn darmi del ladro <img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 29/11/2005 alle 17:18
dunque vlad... la soluzione alla lettera è... Chiamiamo R il vino rosso, V il vetro e B la bottiglia, intesa come vino più vetro. Avremo: B = 20 B = R + V R = V + 18 Risolvendo il sistema otteniamo che il vetro vale 1, mentre il vino 19, con un totale e una differenza che sono quelli richiesti, cioè 20 e 18. Bravo Vlad...sempre impeccabile <img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 29/11/2005 alle 17:19
ENIGMA N 24 Un orologio va avanti di 4 minuti ogni 24 ore. Se segna le 7:30 alle 7.30 del mattino, quanto sarà avanti a mezzogiorno dello stesso giorno?

di Samara (2388 messaggi) il 01/12/2005 alle 15:31
Vlad...l'enigma ti aspetta... come aspetta tutti gli altri... cervelloni uniteviiiiiiiiiiiiiii <img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di nuovita303 (0 messaggi) il 02/12/2005 alle 14:36
il vino vale 2 euro. puo essere?[:I]

di nuovita303 (0 messaggi) il 02/12/2005 alle 14:36
vlad puo essere che non sai neanche l'inglese? <img src=" />

di Vlad (308 messaggi) il 02/12/2005 alle 15:58
ehm.... sam. So ke ti aspetti una risposta...ma sono in difficoltà [:(][:(] Si può kiedere l'aiuto del pubblico, a casa oppure il 50 e 50?

di Samara (2388 messaggi) il 02/12/2005 alle 16:33
Vany...siamo passati all'enigma successivo... quello del vino è il n 23... e Vlad l'ha indovinato... ora siamo al n 24...

di Samara (2388 messaggi) il 02/12/2005 alle 16:44
Vlad...certo che te lo darei l'aiuto ma... [:0] il problema è che io riporto l'enigma così come lo trovo... [:(] non è che cancello dei pezzi... [:0] [:0] quindi...che posso fare? Non risolvendo io gli enigmi non so nemmeno come aiutarti in termini di ragionamento... a me non piace risolverli..lol (pigrona [|)]) Avevo pensato di aiutarti cercando di darti parte della soluzione ma... la soluzione è semplicemente l'orario... cioè 2 numeri...anzi un numero ed una frazione... Non è spiegato il ragionamento (a differenza di altri enigmi) quindi più di questo non so che dirti [:(] [:(]

di Samara (2388 messaggi) il 08/12/2005 alle 1:13
Vlad...ma hai letto quello che ho scritto? Mi avevi chiesta una cosa... [:(]

di Vlad (308 messaggi) il 08/12/2005 alle 10:33
Letto Samara, ma nn ci riesco... o meglio credo di avere una parte della soluzione... appena credo di averla per intero mi butto... intanto se qualcuno crede di saperlo risolvere si faccia pure avanti, provateci

di Samara (2388 messaggi) il 08/12/2005 alle 18:16
Vlad...temo che tu sia l'unico che si cimenti in queste cose [:(][:(][:(] Ragazzi svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

di kasimir (10 messaggi) il 09/12/2005 alle 14:18
sto impazzendo... posto dei dati ke porebbero essere utili ma non riesco a dare 1a soluzione... 4 minuti= 240 secondi 24h=86400 secondi 4h e 1/2(ore tra 7:30 e 12:00)= 16200 secondi spero possano risultare utili.... buon sklero a tutti

di Samara (2388 messaggi) il 09/12/2005 alle 15:05
Ciao Kasimir <img src=" /> piacere di conoscerti, e benvenuto nel forum... grazie naturalemnte del tuo contributo... Mi sto rendendo conto che questo enigma è molto tosto... ma prima di farvi arrendere... aspetterei ancora un pò <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di kasimir (10 messaggi) il 09/12/2005 alle 19:44
Un qualke aiutino???

di kasimir (10 messaggi) il 09/12/2005 alle 19:58
provo a dare pate di quella che secondo me potrebbe essere la soluzione: L'OROLOGIO VA AVANTI DI 10 SECONDI A ORA QUINDI ALLE 12:00 L'OROLOGIO SEGNERA' LE 12:00 e 15 SECONDI!! Giusto???[8D][8D]<img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 10/12/2005 alle 16:46
No Kasi...purtroppo no....[:(] diciamo che il risultato è un ora ed una frazione di ora....<img src=" />

di kasimir (10 messaggi) il 10/12/2005 alle 19:22
[:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(][:(] [8][8][8][8][8][8][8][8][8][8][8][8][8][8][8][8][8][8]

di Samara (2388 messaggi) il 11/12/2005 alle 2:07
Io non so come aiutarvi, davvero... Domani metto la soluzione e... pazienza... Vi aggiudicate la prima sconfitta <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di kasimir (10 messaggi) il 12/12/2005 alle 12:51
12:00 1/4 ??? <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di kasimir (10 messaggi) il 12/12/2005 alle 20:40
ditemi se è giusto sto impassendo!!!!!!!!!! [B)][B)][B)][B)][B)][B)][B)] !!! Vlad almeno tu aiutami[^][^][^][^][^][^][^]

di Samara (2388 messaggi) il 13/12/2005 alle 10:18
Kasi...l'enigma chiede di quanto sarà avanti l'ora...

di Vlad (308 messaggi) il 13/12/2005 alle 21:24
75 secondi in +?

di Samara (2388 messaggi) il 13/12/2005 alle 23:26
no Vlad... dunque ragazzi la soluzione è... 1 minuto e..... ???

di kasimir (10 messaggi) il 14/12/2005 alle 13:03
1 minuto e 1/4

di Samara (2388 messaggi) il 14/12/2005 alle 14:14
Si kasimir...<img src=" /> la risposta corretta è: un minuto e un quarto Finalmete è finita...!!! Questo è stato tosto <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 14/12/2005 alle 14:15
ENIGMA N 25 Una lumaca deve raggiungere l'orto adiacente a quello in cui si trova, superando il muro alto 7 metri che li divide. Di giorno percorre 4 metri in salita, muovendosi verticalmente, mentre di notte ridiscende sempre verticalmente per 3 metri, percorrendo effettivamente 1 metro ogni giornata. In quanti giorni la lumaca arriverà in cima al muro?

di Vlad (308 messaggi) il 14/12/2005 alle 16:49
scusate ma 1 minuto ed 1/4 nn equivale a 75 secondi? mah forse sto impazzendo dietro agli enigmi...

di rosi (565 messaggi) il 14/12/2005 alle 21:41
al 4 giorno raggiunge i 7 metri ... 1 giorno 4m. in salita (di giorno) e 3 in discesa (di notte)=1 m. 2 giorno 1m+ 4m. in salita (di giorno) e 3 in discesa (di notte)=2 m. 3 giorno 2m+ 4m. in salita (di giorno) e 3 in discesa (di notte)= 3 m 4 giorno 3m + 4 m in salita (di giorno ) = 7 metri raggiunti

di kasimir (10 messaggi) il 15/12/2005 alle 10:47
si vlad sono la stessa cosa!!!

di Vlad (308 messaggi) il 15/12/2005 alle 14:44
daccordo con rosi <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di rosi (565 messaggi) il 15/12/2005 alle 20:04
grazie per l'appoggio vlad<img src=" />.. ma sono in attesa del responso finale<img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 15/12/2005 alle 20:30
Rosi ecco il responso... scusa il ritardo ma questa sere non ci sono molto [:(][:(][:(] La lumaca arriverà in cima al muro in quattro giornate perché il quarto giorno avrà raggiunto la cima del muro, dopo aver percorso un metro in ognuna delle giornate precedenti e quattro metri in quel giorno, senza dover quindi scendere dei tre metri soliti durante la notte, perché avrà già raggiunto il traguardo. Quindi brava Rosina <img src=" /><img src=" /><img src=" /> ...e Vlad <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 15/12/2005 alle 20:30
ENIGMA N 26 Una gallina e mezza fa un uovo e mezzo in un giorno e mezzo. Quante uova fanno tre galline in otto giorni?

di kasimir (10 messaggi) il 15/12/2005 alle 22:27
16??

di kasimir (10 messaggi) il 15/12/2005 alle 22:33
o 15 e mezzo??

di Andrea (33 messaggi) il 18/12/2005 alle 16:31
Da un primo calcolo sembrerebbe 24 però mi pare troppo semplice..[?][?][?] faccio altri due calcoletti! <img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Andrea (33 messaggi) il 18/12/2005 alle 17:10
è 16!!!!!!<img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Andrea (33 messaggi) il 18/12/2005 alle 17:13
si si è proprio 16 xkè il riferimento è fatto ad un giorno e mezzo! Samara com'è la risposta?

di Samara (2388 messaggi) il 18/12/2005 alle 20:45
Bravo Kasi....e andrea...la soluzione è... Tre galline fanno 16 uova in otto giorni. Puoi raggiungere la soluzione in vari modi, ma prova a seguire i passaggi che ti propongo che dovrebbero essere i più semplici perché usano solo galline "intere". Qui sotto sono riportate quante uova sono fatte dal numero di galline indicate nel numero di giorni riportato nell'ultima colonna.

di Samara (2388 messaggi) il 18/12/2005 alle 21:28
ENIGMA N 27 Un pellegrino raggiunge uno sperduto monastero in rovina. L'unica persona rimasta a custodirlo è un eremita che gli racconta come abbia conservato tre antiche icone di santi dalle proprietà miracolose, che concedono la grazia di raddoppiare i soldi che i fedeli hanno in tasca. Per questo però devono essere supplicati con una particolare preghiera che l'eremita vende per procurarsi di che vivere al costo di 10 per ogni grazia concessa. Il pellegrino recita la preghiera per la prima volta e vede avverarsi con grande gioia le promesse dell'eremita. Spinto dall'entusiasmo ripete nuovamente l'invocazione ma al quarto tentativo si ritrova senza più un soldo! Quanto denaro possedeva il pellegrino quando ha raggiunto l'eremitaggio?

di Andrea (33 messaggi) il 19/12/2005 alle 8:07
Secondo i miei calcoli quel pellegrino aveva, prima di raggiungere il monastero sperduto, 18 euro e 75.

di Andrea (33 messaggi) il 19/12/2005 alle 8:13
Samara aspetto una tua conferma però credo di avere sbagliato alcuni calcoli. cmq 6 brava a inventare questi enigmi!

di Andrea (33 messaggi) il 19/12/2005 alle 9:03
Un ragazzo passeggiava sulla sua bicicletta,ad un tratto si avvicina un prete e gli dice:"Ragazzo perchè non vieni in chiesa?" E il ragazzo risponde:"E chi mi guarda la bicicletta?" Prete:"Non ti preoccupare affidala allo Spirito Santo" Ma il ragazzo non entra... Il giorno dopo la stessa storia e questo si ripete per 5 giorni... Il settimo giorno il ragazzo entra in chiesa,il prete lo vede e gli dice:"Finalmente sei entrato forza fatti il segno della croce e dimmi i tuoi peccati..." Ragazzo:"Padre,Figlio,Amen..." Prete:"E lo Spirito Santo?" Ragazzo:"Mi sta guardando la bicicletta..."

di Andrea (33 messaggi) il 19/12/2005 alle 9:07
"Pronto, casa Iscariota? C'è Giuda?" "No è fuori per una cena!" "Di nuovo?" "Si ma dice che è l'ultima!" Questa è bastarda..

di Samara (2388 messaggi) il 19/12/2005 alle 10:26
Bravo Andrea... La tua soluzione è corretta... e testualmente è: IV grazia al termine: 0 preghiera: - 10 capitale: 10 III grazia al termine: 5 x 2 = 10 preghiera: - 10 capitale: 15 II grazia al termine: 7.5 x 2 = 15 preghiera: - 10 capitale: 17.5 I grazia al termine: 8.75 x 2 = 17.5 preghiera: - 10 capitale: 18.75 Il pellegrino possedeva quindi 18.75 quando ha raggiunto l'eremitaggio e leggendo l'elenco al contrario si scopre come si è "evoluto" il suo capitale.

di Samara (2388 messaggi) il 19/12/2005 alle 10:27
ENIGMA N 28 Un pastore possedeva un gregge molto numeroso ed aveva difficoltà a contare le pecore perché era un'operazione noiosa e si confondeva sempre. Chiese aiuto ad un istruito amico dicendogli che l'unica cosa di cui era certo era che contando le pecore per due, per tre, per quattro, per cinque e per sei ne avanzava sempre una, mentre contandole per sette non ne avanzava nessuna. L'amico iniziò a pensare e vedendolo in difficoltà il pastore si ricordò che l'unica volta che aveva tentato di contarle ad una ad una si era distratto quando aveva raggiunto il numero quattrocento. Inoltre disse che sicuramente nell'ovile non ci sarebbero potute entrare più di mille pecore. A questo punto l'amico individuò subito il numero di animali presenti nel gregge. Tu sai fare altrettanto?

di Andrea (33 messaggi) il 19/12/2005 alle 11:18
Bisogna soprattutto tenere conto di: se al pastore ne avanzava sempre una significa che il numero complessivo delle pecore non è divisibile per 2, per 3, per 4, per 5 e per 6. ed è divisibile per 7 quindi moltiplicando tra di loro i numeri che non sono divisibili per il numero complessivo e aggiungendo 1 viene 721 e si può notare ke è divisibile per 7 come diceva il pastore. quindi le pecore sono 721.<img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Bluewin (451 messaggi) il 19/12/2005 alle 20:17
Cioé scusatemi ma devo dirlo: questo Andrea farà isolare la discussione! Accidenti le sa tutte lui!!!!!!! _ ...e anche prima di tutti -.- N.B. LoL XD

di Andrea (33 messaggi) il 19/12/2005 alle 20:29
Ma dai!!! mi piacciono questi enigmi e x questo li risolvo subito, ma se volete nn risp più!

di Samara (2388 messaggi) il 20/12/2005 alle 10:21
Andrea non c'è assolutamente nessun problema... prima di te c'era Vlad che rispondeva sempre molto presto e correttamente... è normale, c'è sempre la persona più presa che risponde più presto... magari xkè ha più tempo o xkè gli piace particolarmente ma... non è un problema assolutamente, ognuno fa quello che può, che vuole, e nei tempi che crede e che può... Ad ogni modo la tua risposta è...CORRETTA <img src=" /> Il numero delle pecore non è sicuramente divisibile per 2, 3, 4, 5, 6, perché al pastore ne avanza sempre una contandole in questo modo. Visto che il resto è sempre uguale il numero deve essere ottenibile considerando il prodotto 2x3x4x5x6 aumentato di una unità. Si può poi controllare che è divisibile per sette come confermano i conteggi del pastore. Il gregge è composto da 2x3x4x5x6+1=721 pecore e 721 è divisibile per sette (721/7=103).

di Samara (2388 messaggi) il 20/12/2005 alle 10:22
ENIGMA N 29 Giorgio aveva il doppio degli anni di Paola quando si sono fidanzati. Dopo parecchio tempo hanno deciso di sposarsi anche se avevano ormai venti anni di differenza. Quale era l'età di Giorgio e Paola quando si sono fidanzati?

di Andrea (33 messaggi) il 20/12/2005 alle 15:29
ok Samara grazie x l'appoggio! cmq questo è facile! all'epoca dei fatti, quando erano fidanzati, Giorgio aveva 40 anni e Paola 20, esattamente 20 di differenza come diceva l'enigma stesso!<img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Bluewin (451 messaggi) il 20/12/2005 alle 20:08
Andrea la mia non era una vera e propria critica!!! <img src=" /> Ma piuttosto un complimento! <img src=" />

di Andrea (33 messaggi) il 20/12/2005 alle 22:30
Tranqui Blue..l'avevo capito ke nn volevi fare del male a nessuno!<img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 21/12/2005 alle 19:35
bravo andrea... non avevo pensato che fosse così scemo... ho offesa la vostra intelligenza <img src=" /><img src=" /><img src=" /> La soluzione infatti è La differenza di età fra Giorgio e Paola non può ovviamente cambiare nel tempo. Avevano venti anni di differenza anche quando si sono fidanzati e le loro età erano rispettivamente di 40 e 20 anni, gli unici numeri che differiscono di 20 e sono l'uno il doppio dell'altro.

di Samara (2388 messaggi) il 21/12/2005 alle 19:35
ENIGMA N 30 Un mattone pesa un chilo più mezzo mattone. Quanto pesa un mattone? Ora la storia diventa a chi è più veloce <img src=" />

di Andrea (33 messaggi) il 21/12/2005 alle 19:38
infatti nel tempo la differenza di età rimane uguale! dai inventane uno difficile come quello delle galline! x inventarlo secondo me ci hai messo tutta la notte, davvero impegnativo!

di Andrea (33 messaggi) il 21/12/2005 alle 19:41
dai è facilissimo! un mattone è 2 chili!<img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 21/12/2005 alle 20:01
<img src=" /><img src=" /><img src=" /> Va bene...ora farò sul serio... comunque bravo la soluzione è... Un mattone pesa due chili. Infatti, dividendo il mattone in due parti si ottengono due mezzi mattoni, dei quali uno deve necessariamente pesare un chilo. Infatti se al mattone dell'indovinello tolgo mezzo mattone rimane un chilo, che è il peso del mezzo mattone rimanente.

di Samara (2388 messaggi) il 21/12/2005 alle 20:02
ENIGMA N 31 Avendo a disposizione due monete accostate in modo da toccarsi, di cui una si può solo toccare ma non muovere e l'altra si può solo muovere ma non toccare, come si può inserire tra le due una terza moneta che si può sia muovere che toccare?

di Andrea (33 messaggi) il 21/12/2005 alle 20:22
Cavolo è difficile..[:(]

di Andrea (33 messaggi) il 21/12/2005 alle 20:24
Mhh..mi sa ke mi arrendo..[xx(][:(][xx(][V][xx(][:(!]

di Andrea (33 messaggi) il 21/12/2005 alle 20:32
Sembra stupida come risposta ma è l'unica ke mi viene..si spinge la moneta da mettere in mezzo per fare spostare la moneta ke nn si può toccare colpendo l'altra ke si può toccare tenendola ferma a sufficienza per permettere all'altra moneta di muoversi e così di mettere in mezzo alle due la terza moneta..è sbagliato ma ci ho provato, è troppo stravagante la risposta!

di Samara (2388 messaggi) il 21/12/2005 alle 21:09
No...purtroppo no ma... la risposta è altrettanto contorta...

di Andrea (33 messaggi) il 21/12/2005 alle 22:03
Samara ma è impossibile!

di Vlad (308 messaggi) il 22/12/2005 alle 10:40
Hehe per la soluzione ho dovuto usa tre monete (tre euri per la precisione, poi ci ho comprato le sigarette) e nella pratica nn è stato difficile risolvere... il problema mo è spiegare cosa ho fatto... e speriamo ke sia giusta (però ha funzionato). Dunque: prendere le due monete e affiancarle facendole toccare. Tenere ferma quella che si può solo toccare (es. quella di destra). Con la terza moneta si da un colpetto sul lato libero (dx). Quella di sx si sposta senza averla toccata mentre quella di destra resta ferma. Nello spazio che si crea si inserisce la terza moneta utilizzata per dare il colpetto. Nn so se è giusta però il ragionamento fila e nella pratica funziona... praticamente amoooooooorrr huhuhu, un raggio di sole per teeeee (questo nn fa parte dell'enigma) <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Andrea (33 messaggi) il 22/12/2005 alle 13:06
Allora credo di esserci riuscito ank'io in questo modo..Si preme abbastanza forte da permettere il movimento dell'altra sulla superficie su cui è appoggiata la moneta che si può solo toccare e colpendola poi su un lato con la moneta da inserire tra le due messe vicine e ke si toccano. Premendo forte la moneta che si può muovere essa non fara movimento nell'urto ma il colpo farà lo stesso muovere la moneta che si può solo muovere, senza averla toccata. E quindi col le monete in questa posizione si può inserire facilmente la terza fra di esse! speriamo ke sia giusto..<img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 22/12/2005 alle 20:13
Ragazzi non ci crederete...[:0] è così difficile interpretare quello che avete scritto voi... e quella che è la soluzione che io... non riesco a capire se avete azzeccato o no lol... quindi vi scrivo la soluzione e...fatemi saperevoi a chi devo fare i complimenti ! <img src=" /> Soluzione: Si può inserire la terza moneta premendo con forza sulla superficie su cui è appoggiata la moneta che si può solo toccare e colpendola poi su di un lato con la moneta da inserire tra le due poste a contatto. Premendo a sufficienza la moneta che si può solo muovere non si sposterà nell'urto ma il colpo farà ugualmente schizzare via la moneta che si può solo muovere, senza tuttavia averla toccata. Con le monete separate in questo modo non resta che inserire la terza moneta nello spazio che si è creato tra di esse.

di Andrea (33 messaggi) il 22/12/2005 alle 20:16
Dalla vinta a tutti e due e passa al prossimo!<img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 22/12/2005 alle 20:30
Ok ci sto! <img src=" /><img src=" /><img src=" /> Bravi ragazzi <img src=" /><img src=" /><img src=" /> ENIGMA N 32 Hai a disposizione solo dieci punti (ad esempio dieci bottoni). Puoi tracciare su un foglio cinque rette consecutive facendo in modo che su ognuna di esse vi siano collocati ben quattro dei dieci punti?

di Andrea (33 messaggi) il 22/12/2005 alle 22:10
<img src=" /><img src=" />si si può fare, se li disponi facendoti venire una specie di stella e l'angolo deve essere 90 gradi... è per forza così!<img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 23/12/2005 alle 17:26
Bravo Andrea è così... non riporto la soluzione perchè non mi incolla la stella disegnata comunque... è così <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 23/12/2005 alle 17:26
ENIGMA N 33 Su uno scaffale di una vecchia biblioteca è stata riposta una versione della Divina Commedia in tre volumi: Inferno, Purgatorio e Paradiso. I libri sono tutti di 300 pagine, sono senza rilegatura, disposti nell'ordine corretto ed affiancati fra di loro. Nella biblioteca si aggirano dei tarli molto precisi che hanno il vizio di mangiare da sinistra verso destra tutti i fogli che incontrano a partire da quello attraverso cui riescono ad intrufolarsi nel libro. Purtroppo l'opera dantesca non è stata più consultata da parecchio tempo e così un tarlo ha potuto rosicchiare tutte le pagine da pagina 1 dell'Inferno a pagina 300 del Paradiso. Quanti fogli ha mangiato il tarlo?

di Andrea (33 messaggi) il 23/12/2005 alle 19:11
Dunque..I libri hanno l'ultima pagina rivolta verso sinistra e la prima verso destra. Il tarlo quindi, visto ke è preciso, mangerà solo una pagina del volume dell'inferno, poi attraversa tutto il volume del purgatorio e finisce con l'ultima pagina del volume del paradiso, la 300, perchè sara la prima a trovarsi davanti al tarlo, quindi il tarlo ha mangiato 152 fogli!<img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 23/12/2005 alle 21:11
Ahahaha questo era facile l'ho fatto anche io lol Bravo andrea la soluzione è: Il tarlo ha mangiato 152 fogli. I libri quando vengono riposti in uno scaffale presentano l'ultima pagina verso sinistra e la prima verso destra, quindi il tarlo nel suo cammino da sinistra verso destra rosicchierà soltanto una pagina dell'Inferno, per poi attraversare tutto il Purgatorio e concludere, ormai sazio, con la pagina 300 del Paradiso che di questo libro sarà la prima a trovarsi davanti. Si deve inoltre considerare che su ogni foglio dei libri sono stampate 2 pagine (il fronte e retro).

di Samara (2388 messaggi) il 23/12/2005 alle 21:12
ENIGMA N 34 10 pirati devono spartirsi il bottino di 100 dobloni conquistato nella loro ultima impresa. Decidono di usare questo metodo: il più giovane avanzerà una proposta; se verrà accettata dalla maggioranza dei pirati si divideranno i soldi come deciso. In caso contrario il pirata più giovane verrà gettato in mare e si ricomincerà con lo stesso metodo e 9 componenti della ciurma. Qual'è il numero massimo di dobloni che potrà tenere per sé il pirata più giovane, sapendo che tutti i pirati agiscono in modo razionale e che a parità di guadagno decideranno di buttare a mare chi ha avanzato la proposta (oltre che freddi calcolatori sono pur sempre dei cattivissimi pirati...)? ANDREA...nella soluzione di questo c'è una tabella immensa con tutte probabilità calcolate...per tentativi...ora facci vedere quanto sei bravo e non ci deludere...P.S. invito rivolto ovviamente a TUTTI...questo è bello ragazzi...

di Andrea (33 messaggi) il 23/12/2005 alle 21:32
Samara cerco di dare una risposta..speriamo ke ti passi presto quel raffreddore!

di Andrea (33 messaggi) il 23/12/2005 alle 21:58
Allora..il pirata più giovane ha per sè 91 dobloni. ho fatto una specie di tabella su un foglio, ora la ricopio e vedo di metterla qui!<img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Andrea (33 messaggi) il 23/12/2005 alle 22:19
Samara nn mi fa allegare la tabella, quindi allego il link del mio blog su MSN, è possibile vederla da lì. http://spaces.msn.com/members/lifeisshort-playit/

di Samara (2388 messaggi) il 24/12/2005 alle 9:52
Bene andrea bravo, l'egma continua ora... A questo punto ci si può chiedere qual'è il numero massimo di pirati fra cui ci si possono spartire i 100 dobloni senza che il più giovane finisca sicuramente in pasto ai pesci....

di Andrea (33 messaggi) il 24/12/2005 alle 9:55
Bisogna rispondere di nuovo? posso cancellare la tabella sul blog?

di Samara (2388 messaggi) il 24/12/2005 alle 10:01
Si fai pure...è perfetta la tabella...identica a quella che c'è li dove prendp gli enigmi... sei stato perfetto...

di Andrea (33 messaggi) il 24/12/2005 alle 10:17
Grazie Samara! ti è passato il raffreddore?

di Samara (2388 messaggi) il 24/12/2005 alle 10:19
No cel'ho ancora... non so se l hai letto o no ma... hai u mio messaggio privato... che richiede una risposta privata...

di Samara (2388 messaggi) il 27/12/2005 alle 21:12
Andrea...la tua seconda risposta tarda ad arrivare come mai? Sai che non è nemmeno nelle soluzioni questa risposta?

di Samara (2388 messaggi) il 29/12/2005 alle 14:44
Ragà mollate sul piu bello???

di Samara (2388 messaggi) il 01/01/2006 alle 3:29
ENIGMA N 35 Un condannato a morte incontra il boia che gli dice: <Se mi rispondi con un'affermazione vera morirai impiccato, mentre se mi risponderai con una frase falsa morirai decapitato>. Dopo questa introduzione chiede al condannato: <Come vuoi morire?>. Il condannato si può salvare? Se si, come deve rispondere al boia?

di Vlad (308 messaggi) il 02/01/2006 alle 13:14
di vekkiaia?

di Samara (2388 messaggi) il 02/01/2006 alle 20:32
Vlad...era una risposta???

di Samara (2388 messaggi) il 06/01/2006 alle 17:38
Vlad ci sei??? eppure sembrava facile questo...

di SaVaGe (223 messaggi) il 08/01/2006 alle 13:48
io avrei risposto .....prendi il mio posto per favore che ti rigiro la domanda...<img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 08/01/2006 alle 17:38
Uhm sava...me sa de no [:(] La Soluzione la metto io visto che questo enigma sta creando problemi <img src=" /> Soluzione: Il condannato si può salvare dicendo: "Io morirò decapitato". Se il boia lo decapitasse, infatti, renderebbe vera la frase pronunciata dal condannato, e in una condizione simile avrebbe dovuto impiccarlo e non decapitarlo. Allo stesso modo se lo impiccasse renderebbe falsa la frase pronunciata e quindi lo ucciderebbe nel modo sbagliato.

di Samara (2388 messaggi) il 08/01/2006 alle 17:39
ENIGMA N 36 Devi salvare un prigioniero rinchiuso in una torre in cui sono presenti due celle, sorvegliate da una guardia ciascuna. Sei riuscito a corrompere le guardie che sono disposte a far fuggire il prigioniero, ma solo se individui subito la cella in cui è rinchiuso. Puoi porre una sola domanda ad una delle guardie per scoprirlo, ma sai che una delle due dice solo la verità mentre l'altra mente sempre. Non conosci, però, quale delle due sia quella che dice la verità. Come puoi scoprire con certezza quale sia la cella contenente il prigioniero?

di Vlad (308 messaggi) il 11/01/2006 alle 15:31
ehm... è un pò difficile da spiegare la mia teoria. Cmq si dovrebbe domandare a una delle guardie: Se domandassi all'altra guardia se il prigioniero si trova nella cella che sorvegli tu, lui cosa mi risponderebbe? Ora si possono avere due casi: - dice Si: il prigioniero si trova nell'altra cella perké se è la guardia della verità,nn mente lui ma mentirebbe l'altro. Se è la guardia della bugia, quel si diventa No, un No ke sarebbe detto dalla guardia della verità. - dice No: discordo inverso <img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /> Spero sia kiaro, ma nn so come spiagarlo meglio di così <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 11/01/2006 alle 16:21
Bravo vlad...non mi deludi mai... risposta esatta... bentornato <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 11/01/2006 alle 20:42
Risposta Enigma n 36 Puoi scoprire con certezza in quale cella sia rinchiuso il prigioniero chiedendo ad una delle due guardie: "Cosa mi risponderebbe l'altra guardia se gli chiedessi in quale cella è tenuto il prigioniero?". Successivamente sarà sufficiente entrare nella cella opposta a quella indicata perché la guardia che dice sempre la verità, risponderà sinceramente comunicandoti la menzogna che sarebbe stata pronunciata dall'altra guardia. Questa a sua volta, se interpellata, mentirà, capovolgendo l'indicazione corretta che sarebbe stata pronunciata dalla guardia sincera. Come puoi notare in entrambi i casi la cella indicata è quella vuota.

di Samara (2388 messaggi) il 11/01/2006 alle 20:43
ENIGMA N 37 Due facchini stanno trasportando dei pesanti sacchi. Il primo si lamenta del carico ma il secondo lo zittisce, ricordandogli che se prendesse uno dei suoi sacchi avrebbe un carico doppio rispetto a quello che trasporebbe lui dopo lo scambio. Il primo facchino, però, gli fa notare che gli basterebbe prendere uno dei sacchi del secondo per portarne un carico uguale. Quanti sacchi trasporta ognuno dei due facchini?

di Samara (2388 messaggi) il 16/01/2006 alle 11:59
Uhm...dai che non è così sconvolgente... una certa persona...mi aveva detto che avrebbe dovuto farlo di mattina.... ma...quale mattina??? lol

di Samara (2388 messaggi) il 22/01/2006 alle 2:04
ENIGMA N 37 NON RISOLTO [:(] SOLUZIONE: La seconda condizione, in cui il primo facchino dice che gli basterebbe prendere uno dei sacchi del secondo per avere lo stesso carico, indica che tra i due numeri ci deve essere una differenza di solo due unità. Quindi se il secondo facchino dovesse prendere un sacco del primo, come indicato nella prima condizione, porterebbe quattro sacchi in più rispetto al primo. Infatti se si indicano con n i sacchi trasportati dal primo e con n+2 quelli trasportati dal secondo si nota che se il secondo prendesse un sacco dal primo trasporterebbe un carico pari a n+3, mentre il primo avrebbe n-1 sacchi. La differenza tra questi due numeri è quattro. Ma la differenza di quattro sacchi corrisponderebbe al numero di sacchi trasportati dall'altro, perché il secondo facchino avrebbe un carico doppio rispetto all'altro. Quindi i sacchi trasportati dal primo e indicati con n-1 sarebbero 4. Di conseguenza, inizialmente i due facchini dovevano trasportare rispettivamente 5 e 7 sacchi.

di Samara (2388 messaggi) il 22/01/2006 alle 2:05
ENIGMA N 38 Venti persone vanno a cena in un ristorante. Poiché non tutti mangiano la stessa quantità di cibo si decide che il conto totale di 200 è così suddiviso: gli uomini pagano 20 a testa; le donne pagano 7 a testa; i bambini pagano 3 a testa. Quanti uomini, quante donne e quanti bambini c'erano in quel gruppo di persone? Spero che questo sia più...gradevole <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 07/03/2006 alle 20:13
ENIGMA N 39 Ci sono due prati da tagliare di cui il primo ha un'area doppia rispetto al secondo. Il gruppo dei falciatori lavora nel prato grande per mezza giornata. Il gruppo si divide poi in due gruppetti uguali di cui uno resta a lavorare per la seconda metà della giornata nel prato grande, mentre l'altro si sposta in quello piccolo. Alla fine della giornata il prato grande è completamente falciato, al contrario di quello piccolo. Per completare l'opera un falciatore deve lavorarvi per tutta una seconda giornata. Quanti erano i falciatori impegnati nell'opera, considerando che lavoravano tutti con lo stesso ritmo? Tornete numerosi...allenare la mente fa bene <img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Vlad (308 messaggi) il 09/03/2006 alle 23:23
4?

di Samara (2388 messaggi) il 09/03/2006 alle 23:33
No Vlad [:(] Piacere di rivederti qui <img src=" />

di TheFireKnight (10 messaggi) il 09/03/2006 alle 23:44
Provo a rispondere al n. 38. 4 uomini, 15 donne, 5 bambini

di Vlad (308 messaggi) il 10/03/2006 alle 9:28
8 samy

di Samara (2388 messaggi) il 10/03/2006 alle 9:53
E bravo Vlad, sono 8, Risposta Esatta. Questa è la soluzione dettagliata. Considerando i dati si nota che mezzo gruppo taglia un terzo del prato grande in mezza giornata. Il lavoro viene infatti concluso dopo che vi hanno lavorato due mezze squadre per mezza giornata ed infine un'altro gruppo per la mezza giornata rimanente. Il secondo prato è grande la metà del primo e quindi dopo che la metà dei falciatori vi ha lavorato per mezza giornata è rimasta un'area da falciare in grado di impegnare per un quarto di giornata metà gruppo. Questo a sua volta è stato falciato da un solo falciatore in un'intera giornata e sarebbe stato sistemato in un quarto di giornata da quattro falciatori. Il gruppo è quindi composto da otto persone. Il risultato può essere individuato più sinteticamente impostando la seguente equazione in cui N indica il numero di componenti del gruppo di falciatori, mentre in ogni prodotto il primo termine indica il numero di persone al lavoro per il tempo indicato dal secondo termine, espresso in frazioni di giornata: N0.50 + (N/2)0.50 = 2[(N/2)0.50 + 11] Risolvendola si verifica che N=8

di Samara (2388 messaggi) il 10/03/2006 alle 9:55
ENIGMA N 40 Sei in una stanza in cui c'è un interruttore che permette di accendere e spegnere una lampadina posta nella stanza accanto. Fra le due stanze è presente una porta chiusa che non ti permette di vedere la lampadina e che non fa filtrare luce. Non sai se la lampadina è accesa o spenta. Entrando una sola volta nell'altra stanza e richiudendo la porta dietro di te, devi riuscire a determinare se l'interruttore è rotto o funzionante. Attento! Non esiste una soluzione "logica" a questo problema, ma piuttosto una soluzione "pratica".

di Samara (2388 messaggi) il 29/04/2006 alle 16:27
ENIGMA N 41 Si hanno due nastri di carta e un accendino. Ogni nastro di carta impiega esattamente 1 ora a bruciarsi completamente dall'inizio alla fine. La velocità con la quale esso brucia non è costante in ogni tratto: a volte brucia velocemente all'inizio e lentamente alla fine o viceversa oppure in maniera del tutto casuale. E' possibile calcolare quando trascorrono esattamente 45 minuti, senza disporre di null'altro?

di pupona (1 messaggi) il 29/04/2006 alle 21:19
Per misurare i 45 minuti basta dare fuoco contemporaneamente ad entrambe le estremità di una strisciolina di carta ed a un solo lato della restante. La prima si consumerà esattamente in mezz'ora in quanto, anche se si propagheranno con velocità diverse, le fiammelle si incontreranno in metà del tempo necessario a bruciare completamente la carta a partire da un solo lato. Quando la strisciolina si sarà completamente carbonizzata sarà sufficiente accendere la seconda anche sull'altra estremità. La carta rimasta intatta, che si sarebbe dovuta bruciare esattamente in mezz'ora, si consumerà così in un quarto d'ora, segnando il tempo richiesto di 45 minuti. <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 30/04/2006 alle 1:14
EHEHEH...le risposte date per filo e per segno a quanto scritto dove le prendo mi sanno di furbata... almeno cambiate un po le parole... Comunque è ovviamente esatto <img src=" /> La soluzione infatti è proprio così: Per misurare i 45 minuti basta dare fuoco contemporaneamente ad entrambe le estremità di una strisciolina di carta ed a un solo lato della restante. La prima si consumerà esattamente in mezz'ora in quanto, anche se si propagheranno con velocità diverse, le fiammelle si incontreranno in metà del tempo necessario a bruciare completamente la carta a partire da un solo lato. Quando la strisciolina si sarà completamente carbonizzata sarà sufficiente accendere la seconda anche sull'altra estremità. La carta rimasta intatta, che si sarebbe dovuta bruciare esattamente in mezz'ora, si consumerà così in un quarto d'ora, segnando il tempo richiesto di 45 minuti. P.S. il gioco sarebbe carino se onesto...ogni riferimento è puramente casuale.

di Samara (2388 messaggi) il 30/04/2006 alle 1:15
ENIGMA N 42 Due recipienti contengono la stessa quantità rispettivamente di acqua e di vino. Si preleva una certa quantità di vino e la si versa nell'acqua. Poi si preleva la stessa quantità della miscela di acqua e vino così ottenuta e la si versa nel recipiente contenente il vino. Alla fine sarà presente più acqua nel vino o più vino nell'acqua?

di Vlad (308 messaggi) il 30/04/2006 alle 13:03
1- mai miscelare acqua e vino..... è un sacrilegio!!! 2- credo + vino nell'acqua. 3- il numero 40 nn l'ho capito, nel senso che nn riesco a capire che intendi <img src=" />

di Escargot (1 messaggi) il 30/04/2006 alle 18:44
Piu' acqua nel vino prche' riprednendo lo stesso quantitativo di vino che avevamo messo nell'acqua, cio' che stiamo prendendo e' un prodotto gia' diluito, e non riporteremo mai nel vino lo stesso quantitativo < di vino stesso> che avevam tolto prima. Cio' fa si che leviamo 10 ccdi vino mettendoli nell'acqua e leviamo dall'acqua 10cc< di vino e acqua mischiati> per rimetterli nel vino, facendo si che la quantita' di acqua trasportata nel bicchire di vino sia sicuramente maggiore, anche se in minima parte, del vino che abbiam prcedentemente messo nell'acqua. Penso .. boh ^_^

di Samara (2388 messaggi) il 01/05/2006 alle 15:37
Le soluzioni proposte per l'enigma n 42 sono errate... ma ammirevoli i vostri ragionameti <img src=" /><img src=" /> Propongo di seguito la soluzione dell'enigma n 40 che effettivamente è stato abbandonato sia da voi che da me... Soluzione (vecchio) enigma n 40 Prima devi azionare una sola volta l'interruttore. Dopo averlo fatto devi entrare subito nella stanza accanto e devi toccare la lampadina. Se è accesa ma è ancora fredda, significa che l'interruttore è funzionante e nella posizione in cui lo hai messo accende la lampadina. Allo stesso modo se la lampadina è spenta ma è ancora calda, significa che l'interruttore è funzionante e che in quella posizione spegne la lampadina. Se invece trovi la lampadina accesa e calda o spenta e fredda, significa che l'interruttore non funziona. Come ti avevo suggerito la soluzione è pratica e non logica.

di Vlad (308 messaggi) il 02/05/2006 alle 12:18
A questo punto il quantitativo sarà uguale.... ovviamente. Perkè? boh!<img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 02/05/2006 alle 13:21
Allora... "se non è zuppa è pan bagnato" non va bene... provate a spiegarmi il perchè... La risposta comunque è correta, bravo Vlad <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 07/05/2006 alle 2:33
Va bene va...ho capito che aria tira... Vlad ci accontentiamo <img src=" /> la tua risposta è esatta e basta lol Tieniti pronto per il prossimo <img src=" /> ...anzi...tenetevi<img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Scova (2 messaggi) il 07/05/2006 alle 22:05
[:I][:o)][8)][|)][V][xx(][:(]<img src=" />[8D][}:)][8][:(!][^]<img src=" />salve amici sono scovaaaaa [^][:X][:0][B)]<img src=" /><img src=" />

di Scova (2 messaggi) il 07/05/2006 alle 22:06
<img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 09/05/2006 alle 19:15
ENIGMA N 43 Come puoi costruire quattro triangoli avendo a disposizione sei stuzzicadenti? Gli stuzzicadenti devono essere uniti per i vertici e non si possono intersecare.

di Vlad (308 messaggi) il 11/05/2006 alle 13:10
costruendo un quadrato con quattro stuzzicadenti ed incrociando i restanti due al centro otterrei i quattro triangoli... ma nn si possono intersecare... naggia!!! e se ne spezzo uno? si può?

di Vlad (308 messaggi) il 11/05/2006 alle 13:20
spe ora che ci penso... che stupido!!! la terza dimensione (cavolo è na chat 3d no?) <img src=" /><img src=" /> creo na base triangolare con tre stuzzicadenti, poi dai tre vertici faccio unire i restanti tre (a formare na punta). serve un pò di nastro adesivo però funziona. Mi ritrovo tre triangoli che con quello della base fanno 4. 4 triangoli per i tre lati fanno 12, meno i sei stuzzicadenti fa 6. Io ho utilizzato due mani per fare sto casino, quindi 6 - 2 = 4. E mi trovo!!! huahuahuahuahuahuahua ma ke c'entra? hihihi

di Samara (2388 messaggi) il 11/05/2006 alle 19:29
Vlad...sei il nostro piccolo grande genio <img src=" /> La solizione infatti è... Per costruire i quattro triangoli è sufficiente costruire con i sei stuzzicadenti un tetraedro (una piramide con la base triangolare). Nessuno ha detto che devi costruire i quattro triangoli sullo stesso piano!

di Samara (2388 messaggi) il 11/05/2006 alle 19:30
ENIGMA N 44 Alla sua morte Diofanto volle che sulla propria tomba fosse inciso un epitaffio funebre che permettesse a chiunque di capire quanti anni visse. Vi si legge che Dio gli accordò un sesto della vita per l'infanzia; vi aggiunse un dodicesimo perché le sue guance si coprissero della peluria dell'adolescenza; inoltre per un settimo fece brillare per lui la fiamma d'Imene e dopo cinque anni di matrimonio gli diede un figlio, ahimè!, unico ed infelice bambino al quale la Parca non permise di vedere che la metà della vita di suo padre. Durante quattro anni ancora consolando il suo dolore con lo studio delle cifre, Diofanto raggiunse infine il termine della sua vita. Quanti anni visse Diofanto?

di Samara (2388 messaggi) il 24/05/2006 alle 16:25
Ehi...non vi sarete mica arresi vero??? [:0][:0][:0]

di Samara (2388 messaggi) il 28/06/2006 alle 17:35
Ragazzi...questo post è in piedi da tanto tempo... ha avuti alti e bassi ma... non facciamolo morire... del resto...allenare la mente fa anche bene <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di ORTENSTEIN (47 messaggi) il 29/06/2006 alle 11:57
quello degli stuzzica lo sapeva...e ke kavolo...[|)]

di ORTENSTEIN (47 messaggi) il 29/06/2006 alle 12:00
Adesso ke iniziano le vacanze l'ultima cosa ke voglio fare è...ragionare...<img src=" />

di Vlad (308 messaggi) il 29/06/2006 alle 17:15
Allora sei in vacanza da una vita <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 29/06/2006 alle 20:02
SOLUZIONE DELL'ENIGMA N 44 (non risolto) Sommando le frazioni riferite ai vari momenti della vita di Diofanto si nota che equivalgono ai 75/84 della sua esistenza terrena. I nove anni restanti equivalgono quindi ai 9/84 della vita di Diofanto. Di conseguenza Diofanto deve essere morto alla veneranda età di 84 anni. Il risultato può essere facilmente raggiunto anche traducendo in equazione l'epitaffio che diventa: x/6 + x/12 + x/7 + 5 + 4 = x/2 da cui si ricava facilmente x=84.

di Samara (2388 messaggi) il 29/06/2006 alle 20:04
ENIGMA N 45 Tre mariti gelosi si trovano sulla riva di un fiume che vogliono attraversare con le rispettive mogli ma hanno a disposizione solamente una piccola imbarcazione in cui possono provare posto solo due persone. La barca è senza barcaiolo e quindi una delle due persone che attraversano il fiume deve ritornare verso l'altra riva. Nessuno dei mariti, però, vuole lasciare sola la propria con gli altri due mariti, anche se ovviamente più mogli possono restare insieme sulla stessa riva. Come possono effettuare la traversata?

di Vlad (308 messaggi) il 01/07/2006 alle 8:54
Ci provo al volo, senza rifletterci tanto. Salgono due mariti, poi uno torna indietro e prende la propria moglie, rifà la traversata e cede il posto al marito che aveva attraversato precedentemente. Anche lui prende la propria moglie e attraversa. Poi torna indietro, prende il terzo marito. Fa ancora la traversata. Il terzo marito va a recuperare la propria moglie e se ne vanno felici e contenti. come sono andato? boh. ps: per l'enigma 44... io coi numeri nn ci vado proprio daccordo.

di Samara (2388 messaggi) il 01/07/2006 alle 11:35
SOLUZIONE ENIGMA N 45 E' TROPPO IMPICCIATO RAGAZZI!!! Prima passano due mogli, poi una di esse ritorna e passa con la terza. Una delle tre mogli che sono ormai sull'altro lato del fiume ritorna e rimane con suo marito, mentre gli altri due mariti passano. Una delle due mogli che hanno già attraversato ritorna con suo marito e sbarca. I due mariti attraversano il fiume. A questo punto sulla riva opposta ci sono i tre mariti con una moglie che può andare a traghettare successivamente le altre due rimaste sul lato di partenza, oppure dopo averne condotto una, cedere la barca al marito della terza, che andrà a prenderla.

di Samara (2388 messaggi) il 01/07/2006 alle 11:36
ENIGMA N 46 Un arabo morendo lasciò 17 cammelli ai suoi tre figli. L'eredità andava divisa in modo da assegnarne la metà al primo, un terzo al secondo e un nono al terzo. I figli non riuscivano a concludere la spartizione e si rivolsero ad un giudice che grazie ad un espediente riuscì ad eseguire la spartizione rendendo felici tutti i figli.

di ORTENSTEIN (47 messaggi) il 03/07/2006 alle 21:40
Quindi con un semplice calcolo si fa...mmmm....quindi 2-6:7....mmmmm...ci sn quasi....la risposta è...BHO!<img src=" /> hanno rubato un cammello al vicino...e i conti tornano<img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 03/07/2006 alle 23:05
ahahahah Orte...non credere... ci sei andato molto molto vicino... in realtà il cammello in più c'è...ma xkè?

di ORTENSTEIN (47 messaggi) il 08/07/2006 alle 21:43
mmmm...TE L'HO DETTO L'HANNO RUBATOOOO!!!!Sei dura di comprendonio!? <img src=" />

di ORTENSTEIN (47 messaggi) il 08/07/2006 alle 21:45
Ci ho tiflettuto...e la mia risposta è questa:"Ci puoi dire la soluzione!?" Piu che la na risposta è na domanda...però...

di Samara (2388 messaggi) il 09/07/2006 alle 1:16
io credo che questo enigma...vedendo la soluzione... sia troppo complesso quindi vi propongo la stessa e ne metto uno nuovo...ma non vi ci abituate <img src=" /><img src=" /> SOLUZIONE ENIGMA N 46 Il giudice si fece prestare un cammello e fece la spartizione sui 18 cammelli così ottenuti, in modo da assegnarne 9 al primo figlio (18 / 2), 6 al secondo (18 / 3) e 2 al terzo (18 / 9). Il cammello preso a prestito venne poi restituito perché erano stati distribuiti tra i figli solo 17 cammelli (9 + 6 + 2). I tre figli furono molto felici della decisione del giudice perché ognuno di loro aveva ottenuto più di quanto gli era stato promesso dal padre, in quanto il primo figlio avrebbe dovuto ottenere 8 cammelli più mezzo cammello (17/2 = 16/2 + 1/2 = 8 + 1/2), mentre il secondo avrebbe dovuto ottenere 5 cammelli più due terzi di cammello (17/3 = 15/3 + 2/3 = 5 + 2/3) ed il terzo 1 cammello più otto noni di cammello (17/9 = 9/9 + 8/9 = 1 + 8/9). I figli hanno quindi ottenuto rispettivamente un mezzo, un terzo ed un nono di cammello in più di quanto loro padre aveva stabilito. Questo risultato è possibile perché 1/2 + 1/3 + 1/9 = 17/18, per cui se la spartizione fosse stata eseguita seguendo alla lettera il testamento sarebbe rimasto 1/19 dell'eredità, cioè 17/18 di cammello, non ripartito. Azz...era leggermente complesso LoL

di Samara (2388 messaggi) il 09/07/2006 alle 1:18
ENIGMA N 47 Fra due città di mare esiste un servizio di battelli per il regolare collegamento marittimo. Il tragitto richiede otto giorni. Ogni giorno parte un battello da ciascuna delle due città. Supponendo che il servizio sia attivo da tempo, un battello partito da una delle due città quanti altri ne incontrerà sul percorso?

di ORTENSTEIN (47 messaggi) il 09/07/2006 alle 13:17
CHA CASINO!!![:0]

di Samara (2388 messaggi) il 20/07/2006 alle 20:49
Accidenti...stavola mi avete deluso eh... per riaumentare la partecipazione agli enigmi ho ripreso da quelli di livello più facile... allora???

di Driver Man (155 messaggi) il 20/07/2006 alle 21:53
Loool quando si fa un emigma??

di Samara (2388 messaggi) il 16/08/2006 alle 12:45
Soluzione dell'Enigma n 47 che non è stato risolto... Il battello incontrerà sedici battelli e non otto come qualcuno potrebbe pensare. Infatti non incontrerà solo il battello partito contemporaneamente e quelli partiti dopo di esso, ma anche quelli partiti la settimana precedente. Ragazzi...era di livello facile...state perdendo i colpi!!!

di Samara (2388 messaggi) il 16/08/2006 alle 12:47
ENIGMA N 48 Venti persone vanno a cena in un ristorante. Poiché non tutti mangiano la stessa quantità di cibo si decide che il conto totale di 200 è così suddiviso: gli uomini pagano 20 a testa; le donne pagano 7 a testa; i bambini pagano 3 a testa. Quanti uomini, quante donne e quanti bambini c'erano in quel gruppo di persone?

di Vlad (308 messaggi) il 18/08/2006 alle 17:12
uomini: 8 - donne: 1 - bimbi: 11 8*20+1*7+11*3=200 Ps: adesso i soldi per la carta scarabocchiata, gomma, matita e ci metto pure la calcolatrice (quella del pc quindi l'elettricità;) ki me li da? e le sedute dallo psicologo ki le paga? sami il nome che mi viene in mente è il tuo... (meglio se nn ti incontravo in chat) <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 18/08/2006 alle 21:32
Vlad complimenti...io ora metto qui la soluzione per rendere noto quanto fosse complicata...Bravo Vlad, poi mandami il conto <img src=" /><img src=" /><img src=" /> Per questo indovinello ti presento due possibili soluzioni, una rigorosa basata su una corretta impostazione matematica ed una più leggera basata solo sull'intuito. Incominciamo dalla più semplice: sicuramente ci sono meno di dieci uomini (o al massimo potrebbero essere proprio dieci, ma non sono così cattivo da inserire banali trabocchetti!). Se fossero nove resterebbero 20 da suddividere fra donne e bambini. Anche se le 11 persone rimaste fossero tutti bambini, però, dovrebbero pagare meno di 2 per raccogliere i 20 mancanti. Questa situazione è quindi impossibile. Con otto uomini resterebbero 40 da suddividere e ripetendo il controllo precedente si nota che se le altre persone fossero tutte bambini pagherebbero 36 . Una cifra molto vicina a quella da coprire! A questo punto è facile vedere che basta ipotizzare che una delle 12 persone rimanenti sia una donna per risolvere il problema. La compagnia era quindi composta da otto uomini, che hanno pagato complessivamente 160 , una donna, che ha contribuito con 7 ed undici bambini per un totale di 33 . Verificare che non ci siano altre possibili combinazioni è molto noioso con questo metodo "empirico". Se sei interessato leggi la risoluzione più rigorosa: Detti x, y e z rispettivamente il numero degli uomini, delle donne e dei bambini possiamo impostare un sistema di due equazioni in tre incognite: x + y + z = 20 (20x) + (7y) + (3z) = 200 La matematica ci insegna che un sistema di questo tipo ammette infinite soluzioni. Andiamo però con ordine: ricavando y dalla prima si ha: x = 20 - y - z Sostituendo quest'espressione nella seconda e semplificando otteniamo: (13x) - (4z) = 60 Da cui ricavando z: z = (13x/4) - 15 A questo punto si hanno due condizioni che fin ora non abbiamo introdotto: la prima prevede che x, y, e z, che stiamo cercando, devono essere tutti interi. Affinché questa condizione sia rispettata per z possiamo dire che nell'ultima equazione ricavata x dev'essere multiplo di 4. La seconda condizione elimina, tra le infinite soluzioni, quelle per le quali si ottengono valori delle incognite negativi e comunque superiori a 20. In particolare per z é 0 < z < 20 (in questo ed in tutti i passaggi successivi il simbolo < è da intendersi come "minore od uguale"). Cioè per l'ultima equazione ricavata: 0 < (13x/4) - 15 < 20 Risolvendo la disequazione rispetto ad x otteniamo: 4,62 < x < 10,77 L'unico valore di x che é intero, multiplo di 4 e rispetta questa diseguaglianza é 8. Per x = 8 si hanno, direttamente dal sistema iniziale, z = 11 e y = 1. Dunque in quel gruppo di persone c'erano 8 uomini, una donna ed 11 bambini

di Samara (2388 messaggi) il 18/08/2006 alle 21:33
ENIGMA N 49 I falciatori Ci sono due prati da tagliare di cui il primo ha un'area doppia rispetto al secondo. Il gruppo dei falciatori lavora nel prato grande per mezza giornata. Il gruppo si divide poi in due gruppetti uguali di cui uno resta a lavorare per la seconda metà della giornata nel prato grande, mentre l'altro si sposta in quello piccolo. Alla fine della giornata il prato grande è completamente falciato, al contrario di quello piccolo. Per completare l'opera un falciatore deve lavorarvi per tutta una seconda giornata. Quanti erano i falciatori impegnati nell'opera, considerando che lavoravano tutti con lo stesso ritmo?

di Samara (2388 messaggi) il 19/08/2006 alle 10:54
ENIGMA N 50 L'epitaffio di Diofanto Alla sua morte Diofanto volle che sulla propria tomba fosse inciso un epitaffio funebre che permettesse a chiunque di capire quanti anni visse. Vi si legge che Dio gli accordò un sesto della vita per l'infanzia; vi aggiunse un dodicesimo perché le sue guance si coprissero della peluria dell'adolescenza; inoltre per un settimo fece brillare per lui la fiamma d'Imene e dopo cinque anni di matrimonio gli diede un figlio, ahimè!, unico ed infelice bambino al quale la Parca non permise di vedere che la metà della vita di suo padre. Durante quattro anni ancora consolando il suo dolore con lo studio delle cifre, Diofanto raggiunse infine il termine della sua vita. Quanti anni visse Diofanto? Ciao ragazzi, ve ne lascio due da risolvere visto che mancherò una settimana per le vacanze...a presto, baci.

di SFo (476 messaggi) il 19/08/2006 alle 12:06
li ho provati entrambi, per il prato ci sto ancora lavorando su, per l'epitaffio so già che è sbagliato il mio risultato ma secondo me è 70.... ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 19/08/2006 alle 20:33
Wow SFo è un onore averti tra i "pazzi cervelloni" comunque...che serva da indizio... ammesso che serva... SFo non si è allontanato di più di 20 anni dall'età esatta... quindi la risposta non è nè sotto i 50 nè sopra i 90... Colgo l'occasione per ricordarvi che la soluzione non potrò darvela prima di una settimana causa vacanze, ciao a tutti, a presto.

di SFo (476 messaggi) il 20/08/2006 alle 11:42
ciao sam, auguri per le vacanze, e per i 1000 post che hai raggiunto con questo <img src=" /> ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 29/08/2006 alle 20:37
Mille...ancora non lo vedo...azz quanti... veniamo alle risposte... ho visto che durante la mia assenza non vi siete scervellati oltremodo dunque... vi do le risposte del n 49 e 50 N 49 Considerando i dati si nota che mezzo gruppo taglia un terzo del prato grande in mezza giornata. Il lavoro viene infatti concluso dopo che vi hanno lavorato due mezze squadre per mezza giornata ed infine un'altro gruppo per la mezza giornata rimanente. Il secondo prato è grande la metà del primo e quindi dopo che la metà dei falciatori vi ha lavorato per mezza giornata è rimasta un'area da falciare in grado di impegnare per un quarto di giornata metà gruppo. Questo a sua volta è stato falciato da un solo falciatore in un'intera giornata e sarebbe stato sistemato in un quarto di giornata da quattro falciatori. Il gruppo è quindi composto da otto persone. Il risultato può essere individuato più sinteticamente impostando la seguente equazione in cui N indica il numero di componenti del gruppo di falciatori, mentre in ogni prodotto il primo termine indica il numero di persone al lavoro per il tempo indicato dal secondo termine, espresso in frazioni di giornata: N0.50 + (N/2)0.50 = 2[(N/2)0.50 + 11] Risolvendola si verifica che N=8 N 50 Sommando le frazioni riferite ai vari momenti della vita di Diofanto si nota che equivalgono ai 75/84 della sua esistenza terrena. I nove anni restanti equivalgono quindi ai 9/84 della vita di Diofanto. Di conseguenza Diofanto deve essere morto alla veneranda età di 84 anni. Il risultato può essere facilmente raggiunto anche traducendo in equazione l'epitaffio che diventa: x/6 + x/12 + x/7 + 5 + 4 = x/2 da cui si ricava facilmente x=84. Mollacchioniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

di SFo (476 messaggi) il 30/08/2006 alle 14:07
a dire il vero le soluzioni le avevo trovate, ma non usando carta e penna, quindi non ho osato presentarle <img src=" /> bentornata sam <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 03/09/2006 alle 11:39
ENIGMA N 51 Hotel alieno Un intraprendente imprenditore alieno ha realizzato un albergo in un buco nero al centro della nostra galassia. Sfruttando la distorsione spazio temporale che vi è presente lo ha potuto dotare di un numero infinito di stanze, tutte numerate ordinatamente come in un comune hotel. In un periodo di particolare affollamento si è trovato però ad affrontare una situazione difficile: pur avendo tutte le stanze occupate da un infinito numero di clienti, ha ricevuto una comitiva proveniente dalla galassia di Andromeda, composta da un infinito numero di persone in cerca di una sistemazione per la notte. Il furbo albergatore riuscì comunque ad accontentare i nuovi arrivati senza tuttavia allontanare dal proprio hotel nessuno dei clienti che vi avevano già preso posto. In che modo ha potuto evitare di perdere gli infiniti guadagni ottenuti ospitando il numero infinito di turisti extragalattici?

di SFo (476 messaggi) il 03/09/2006 alle 23:50
mi astengo dal rispondere, questa la sapevo già <img src=" /> ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 04/09/2006 alle 21:32
Insomma? nessuno che ci prova?

di SFo (476 messaggi) il 04/09/2006 alle 22:03
visto che nessuno risponde rovino io la sorpresa <img src=" /> io so che gli infiniti clienti dell'hotel si spostano nella camera con numero doppio rispetto alla loro, andando così a occupare tutte le infinite camere pari dell'hotel e lasciando così libere le infinite camere dispari, che saranno occupate dagli infiniti nuovi clienti è giusto? ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 04/09/2006 alle 22:58
Bravo SFolletoso <img src=" /><img src=" /><img src=" /> La soluzione ufficiale infatti è: Soluzione di: "Hotel alieno" L'albergatore ha potuto accontentare tutti i clienti trasferendo le persone che occupavano già una stanza nel suo "strano" hotel in una camera con scritto sulla porta un numero doppio rispetto a quello della loro. In questo modo gli infiniti clienti si trovarono ad occupare le infinite camere con numeri pari, lasciando libere le infinite camere con numeri dispari, per i nuovi arrivati. Questa soluzione, apparentemente paradossale, è resa possibile dalla particolare caratteristica degli insiemi infiniti, che possono essere messi in corrispondenza biunivoca con dei loro sottoinsiemi.

di Samara (2388 messaggi) il 04/09/2006 alle 22:59
ENIGMA N 52 Stato di famiglia Due docenti di algebra si rincontrano per la prima volta in maniera casuale dopo diversi anni dal giorno della loro laurea perciò decidono di passare la serata insieme per raccontarsi reciprocamente le loro vicissitudini. "Dunque, Vittorio, hai tre figlie..." disse ad un certo punto Giulio allamico "...e quanti anni hanno?" "Il prodotto delle loro età è pari a 72." Rispose con sorriso sornione Vittorio. Giulio si concentrò un attimo e poi scosse la testa dicendo: "Ma ci sono diverse combinazioni con tre numeri che danno come prodotto 72. Dammi qualche altro elemento." "Bene...", rispose Vittorio, "...lo vedi il tram che arriva? Ebbene il suo numero è uguale alla somma delle tre età." Il collega osservò il tram, scrutò il numero di linea, rimuginò ancora per qualche istante quindi replicò: "Non mi basta! Non mi hai dato elementi sufficienti per individuare una risposta univoca." "Hai ragione..." rispose Vittorio "...ti dirò allora che se oggi non ci fossimo per niente incontrati ed il nostro primo incontro sarebbe avvenuto solo tra un anno ed io, in tale circostanza, avessi risposto alle tue precedenti domande in modo corretto, ebbene tu anche in questa occasione non avresti potuto indovinare le loro età!" Giulio si rischiarò il viso e diede immediatamente la risposta giusta. Comè possibile?

di Samara (2388 messaggi) il 15/09/2006 alle 20:40
Soluzione enigma N 52 Soluzione di: "Stato di famiglia" Come ha affermato Giulio ci sono effettivamente più combinazioni di tre numeri che hanno come prodotto 72. Fra queste però solo le terne 266 e 338 hanno anche la stessa somma pari a 14 (l'individuazione delle altre combinazioni la lascio a te, per non rendere troppo noioso questa pagina!). L'anno successivo le tre sorelle sarebbero però cresciute e le loro età si sarebbero trasformate nelle terne 377 e 449 con prodotti pari a 147 e 144. La prima però è composta da numeri primi e quindi non esistono altre possibili combinazioni di tre numeri che non considerino una figlia di un anno, cosa impossibile perché altrimenti l'anno precedente, quello in cui si incontrano realmente i due docenti, non sarebbe ancora nata. Il problema si potrebbe aggirare pensando ad una bambina appena nata che non ha ancora compiuto un anno, ma in questo caso non esisterebbero comunque terne che presentano la stessa somma. La terna corretta deve essere necessariamente l'altra di cui si può verificare che il prodotto può essere scomposto in più terne diverse fra cui ne sono presenti due con la stessa somma dei fattori, infatti sia 449 che 368 danno come prodotto 144 e per somma 17. In conclusione le figlie di Vittorio hanno 3, 3 e 8 anni.

di Samara (2388 messaggi) il 15/09/2006 alle 20:40
ENIGMA N 53 I soldati Un comandante molto pretenzioso voleva disporre i propri soldati in modo che formassero un quadrato. Al primo tentativo è riuscito a schierare una parte del proprio plotone in un quadrato ma gli sono avanzati 105 uomini. Al secondo gli sarebbero serviti altri 100 militari per raggiungere il suo scopo. Quanti erano gli uomini a disposizione dell'ufficiale?

di Samara (2388 messaggi) il 16/09/2006 alle 12:31
Del 52-esimo enigma ho messa la soluzione senza dir nulla... ve ne siete accorti che nessuno c'ha manco provatooooooo grrr Ora impegnatevi e siate più braviiiiiiiii <img src=" />

di SFo (476 messaggi) il 16/09/2006 alle 14:19
lol anche della 52 ho cercato la soluzione dopo averci strippato un po' (una decina di minuti è bastata a farmi arrendere), vediamo se mi viene voglia con il 53 <img src=" /> ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 20/09/2006 alle 23:44
SFo...ho come l'imprssione che voglia non vi sia venuta... eppure sto prendendo quelli facili... si vede che sta arrvando l'inverno eh... ognuno di noi evidentemente ha ripreso a ragionare troppo durante il giorno... e la sera... yu yu yu pazza gioia quale inigma lol

di SFo (476 messaggi) il 21/09/2006 alle 15:59
domani lo propongo al prof di matematica <img src=" /> ciao! EDIT il prof oggi non si è presentato quindi non ho potuto farlo strippare, suggerimenti? <img src=" /> ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 23/09/2006 alle 16:46
Uhm Sfo...di al tuo Prof che gli do altri 3 gg di tempo... e poi vi do la soluzioni perchè qui bisogna andare avanti <img src=" />

di Mr Money (112 messaggi) il 23/09/2006 alle 16:55
Citazione:
Messaggio inserito da Samara
ENIGMA N 53 I soldati Un comandante molto pretenzioso voleva disporre i propri soldati in modo che formassero un quadrato. Al primo tentativo è riuscito a schierare una parte del proprio plotone in un quadrato ma gli sono avanzati 105 uomini. Al secondo gli sarebbero serviti altri 100 militari per raggiungere il suo scopo. Quanti erano gli uomini a disposizione dell'ufficiale?
La differenza tra i quadrati di due numeri interi successivi è (x+1)^2-x^2=2x+1=100+105 Quindi x=102 e x^2=10404 I soldati saranno quindi 10404+105=10509 Per la riprova: 103*103=10609-100=10509.

di Samara (2388 messaggi) il 24/09/2006 alle 2:40
Soluzione enigma n 53 Soluzione di: "I soldati" Per risolvere il problema si devono trovare due quadrati (cioè due numeri che si possono ottenere elevando al quadrato un numero naturale) che differiscono di 205 unità. Il numero dei soldati sarà dato dal quadrato maggiore diminuito di 100 (gli uomini che sarebbero serviti al comandante per ottenere lo schieramento voluto) o equivalentemente dal minore aumentato di 105. Alcune proprietà dei quadrati sono utili per individuare la soluzione. Se si considerano due numeri a e b tali che a-b=X, si elevano al quadrato e si fa la differenza dei valori ottenuti si ricava un certo risultato. Aumentando a e b ma lasciando invariata X si ottengono con questo procedimento dei numeri sempre più grandi. Se si conosce il valore per la coppia a, b si possono determinare i risultati per tutti i numeri maggiori di a e b che differiscono di X. Infatti: [(a+k)(a+k) - (b+k)(b+k)] - [(a+k-1)(a+k-1) - (b+k-1)(b+k-1)] = 2(a-b)(k-1) In questo modo si possono calcolare le differenze fra i quadrati in modo molto semplice, a partire da quelle dei quadrati dei primi numeri naturali che sono: 1 - 4 (2 al quadrato) = 3 1 - 9 = 8 1 - 16 = 15 1 - 25 = 24 1 - 36 = 35 ................. Per poter ottenere 205 serve una differenza iniziale X dispari perché il valore che si aggiunge per ottenere il risultato per tutti i numeri separati di X è pari ( 2(a-b)(k-1) è ovviamente divisibile per 2 e quindi pari). Sempre considerando la formula 2(a-b)(k-1) si nota che la differenza dei quadrati dei numeri che differiscono di 5 aumenta di 10 ed i quadrati della coppia iniziale hanno differenza uguale a 35. Si vede facilmente che con questi valori si può ottenere 205. Non resta che da trovare il numero esatto dei soldati risolvendo: 35 + 2*5(k-1) = 250 10k = 205 - 35 - 10 ovvero k = 17 I due quadrati cercati sono quindi (1+17)(1+17) = 324 e (6+17)(6+17) = 529 In conclusione i soldati a disposizione del comandante erano 324+105 = 529-100 = 429 Forse era troppo difficile [:(]

di Samara (2388 messaggi) il 24/09/2006 alle 2:41
ENIGMA N 54 Gli stecchini Due amici hanno a disposizione 337 stecchini e decidono di usarli per giocare stabilendo queste regole: ad ogni turno ognuno dei giocatori può prendere da 1 a 5 stecchini fra quelli rimasti sul tavolo. Perde chi è costretto a prendere l'ultimo stecchino. Vincerà chi inizia per primo o il secondo? Sapresti trovare la strategia vincente o non è possibile stabilire chi sarà il vincitore?

di Samara (2388 messaggi) il 30/09/2006 alle 0:10
Soluzione Enigma N 54 Cerchiamo di ricostruire la strategia vincente dalle ultime mosse. Chi si trova con un solo stecchino sul tavolo ha perso. Un giocatore che ha davanti a se da 2 a 6 stecchini ha sicuramente vinto perché ha la possibilità di lasciare all'avversario un solo stecchino (se ne possono prendere da 1 a 5). Con 7 stecchini sul tavolo al proprio turno la situazione è di nuovo problematica. Qualsiasi mossa si scelga si mette l'avversario davanti ad un numero di stecchini che varia da 2 a 6 e quindi gli si regala la vittoria. Pensandoci bene anche i numeri compresi fra 8 e 12 sono "vincenti" perché permettono di lasciare all'avversario 7 stecchini. Questa situazione si ripete anche per i valori successivi e si nota che tutti i numeri che divisi per 6 danno resto 1 portano inevitabilmente alla sconfitta. Se si divide 337 per 6 si trova proprio 1 come resto. Il giocatore che inizierà per primo non avrà quindi nessuna possibilità di vittoria, se il suo avversario giocherà in modo accorto costringendolo a dover scegliere fra 331, 325, ......, 13, 7 ed infine 1 stecchino. La strategia vincente consiste quindi nell'iniziare a giocare per secondo!

di Samara (2388 messaggi) il 30/09/2006 alle 0:17
ENIGMA N 55 Qual'è l'animale che al mattino va con quattro zampe, a mezzogiorno con due e alla sera con tre? ragazzi li sto prendendo da un sito per bambini...

di Mr Money (112 messaggi) il 30/09/2006 alle 1:50
Citazione:
Messaggio inserito da Samara
ENIGMA N 55 Qual'è l'animale che al mattino va con quattro zampe, a mezzogiorno con due e alla sera con tre? ragazzi li sto prendendo da un sito per bambini...
L'uomo. Ha 4 zampe quando da bambino gattona; ha 2 zampe nella maturita' e a 3 zampe nella vecchiaia con il bastone..

di Samara (2388 messaggi) il 30/09/2006 alle 14:39
bravo money, risposta esatta, dettagliata Come Nel Sito... passiamo al prossimo <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 30/09/2006 alle 14:41
ENIGMA N56 Quanti animali salvò sull'arca, Mosè?

di SFo (476 messaggi) il 30/09/2006 alle 14:45
nessuno? visto che l'arca era di noè? <img src=" /> ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 01/10/2006 alle 11:40
Bravo Sfo <img src=" /> Nessuno perchè l'arca era di Noè

di Samara (2388 messaggi) il 01/10/2006 alle 11:41
ENIGMA N 57 Non è re ma ha una corona.... non ha un orologio ma le ore suona..... Quale animale è ?

di Samara (2388 messaggi) il 04/10/2006 alle 18:55
Soluzione enigma n 57 Il Gallo...

di Samara (2388 messaggi) il 04/10/2006 alle 18:58
ENIGMA N 58 Se te la dico e te la ridico schietta, tu non comprendi cos'è, ma io te la ho già detta.

di SFo (476 messaggi) il 04/10/2006 alle 22:31
humm una cosa?

di Samara (2388 messaggi) il 05/10/2006 alle 23:33
No [:(] ma se dice di averla già detta...la cosa è li... nella frase...<img src=" />

di SFo (476 messaggi) il 06/10/2006 alle 14:27
mi arrendo (ho sbirciato la soluzione <img src=" />) ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 06/10/2006 alle 18:26
Soluzione enigma n 58 La TeLa <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 12/10/2006 alle 8:53
ENIGMA N 59 Cesare li combattè senza entrare in un pollaio!!!

di Vlad (308 messaggi) il 12/10/2006 alle 18:29
I galli (questo è stupido)

di Samara (2388 messaggi) il 12/10/2006 alle 23:19
Si vlad è stupido ma... con quelli serie mi avete iniziato a dare buca... e allora... Bravo Vlad, risposta esatta <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 12/10/2006 alle 23:26
ENIGMA N 60 Brad Pit ce l'ha corto........ Swartznegger ce l'ha lungo....... il Papa ce l'ha ma non lo usa... cos'è?

di Vlad (308 messaggi) il 13/10/2006 alle 12:33
il cognome... il resto nn so e manco lo voglio sapere

di Samara (2388 messaggi) il 13/10/2006 alle 13:41
Eheheh malizzzzzzioso <img src=" /> bravo Vlad...che faccio inizio a rionorarti di enigmi più seri???

di Vlad (308 messaggi) il 13/10/2006 alle 16:40
nu nu.. con questi nn mi viene il mal di capa.

di Samara (2388 messaggi) il 13/10/2006 alle 17:23
ENIGMA N 61 Dove si trovano strade senza auto, foreste senza alberi e città senza case?

di SFo (476 messaggi) il 13/10/2006 alle 19:55
nell'isola di utopia! questa è la prima che mi è venuta in mente, sotto la doccia poi ho pensato cartina (geografica) poi non so... ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 14/10/2006 alle 11:41
SFo la doccia di fa uno strano effetto... ma alla fine c'hai preso...è la cartina geografica <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 14/10/2006 alle 13:40
ENIGMA N 62 Perchè i pantaloni non devono frequentare cattive compagnie....?

di Vlad (308 messaggi) il 16/10/2006 alle 13:14
nn la so, passo

di Samara (2388 messaggi) il 17/10/2006 alle 19:10
Soluzione enigma n 62 ...per non prendere una brutta piega... LoL

di Samara (2388 messaggi) il 17/10/2006 alle 19:12
ENIGMA N 63 OGGETTI: Vive in casa, non beve non dorme e non mangia, si veste si sveste e a volte resta nudo, cos'è?

di Vlad (308 messaggi) il 17/10/2006 alle 19:30
l'appendiabiti?

di Samara (2388 messaggi) il 18/10/2006 alle 7:53
Siiiiiiiiiiiiiiiii wowowowowo ti ho resuscitato <img src=" /> si si è proprio così <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 18/10/2006 alle 7:57
ENIGMA N 64 Qual è quel gigante che porta casse grandi come palazzi e non riesce a reggere un sassolino?

di Vlad (308 messaggi) il 18/10/2006 alle 13:23
la gru, almeno credo si chiami così. Quella macchina che usano le imprese edili insomma. Mi so spiegato?

di Samara (2388 messaggi) il 18/10/2006 alle 18:39
No vlady mi dispiace <img src=" /> non è la gru... è una cosa enorme davvero...

di SFo (476 messaggi) il 18/10/2006 alle 19:54
un treno?

di Samara (2388 messaggi) il 19/10/2006 alle 0:20
No...una cosa enooooooooormeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

di Vlad (308 messaggi) il 20/10/2006 alle 12:37
Boh, mi arrendo [:(]

di SFo (476 messaggi) il 20/10/2006 alle 14:42
pure io...

di Samara (2388 messaggi) il 20/10/2006 alle 23:14
Soluzione Enigma n64 Ehmmm è il mareeeeeeeeeeeee LoL

di Vlad (308 messaggi) il 21/10/2006 alle 11:06
ma nooooooooooo

di SFo (476 messaggi) il 21/10/2006 alle 13:33
sgrunt [}:)] ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 21/10/2006 alle 15:32
ENIGMA N 65 Come mai un barbiere preferisce tagliare i capelli a tre mori... piuttosto che a un biondo? ...LOL

di Vlad (308 messaggi) il 22/10/2006 alle 11:53
gli piace la testa di moro. na cretinata lo so, ma nn mi viene in mente altro <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 22/10/2006 alle 15:50
eheheheh vlad ma la risposta è davvero evidente...non dovete pensare a chissà che...<img src=" />

di Vlad (308 messaggi) il 23/10/2006 alle 13:40
ke sia gay e gli piacciano i mori? altra cretinata ma nn so ke dire... mi arrendo pure qua [:(]

di SFo (476 messaggi) il 23/10/2006 alle 14:12
l'albero (arbusto) delle more si chiama per caso moro? c'entra qualcosa? LOL ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 23/10/2006 alle 17:52
nu...è piu facile.... azz leggete i numeriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

di SFo (476 messaggi) il 23/10/2006 alle 19:15
perchè guadagna di più?

di Samara (2388 messaggi) il 26/10/2006 alle 15:21
Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiii elementare """"""uozzon""""" LoL

di Samara (2388 messaggi) il 27/10/2006 alle 18:04
ENIGMA N 66 Provate a pensare ad un numero... raddoppiatelo, poi aggiungete 8 ...... dimezzate il risultato ed infine sottraete il numero che avete pensato, cosa fa? qual'è la particolarità?

di SFo (476 messaggi) il 27/10/2006 alle 20:42
dovrebbe dare 4, perchè è la metà dell'unico numero che viene aggiunto, mentre l'altro (quello pensato) viene tolto dopo aver dimezzato ok, il ragionamento non fila molto, ma è quasi corretto <img src=" /> ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 27/10/2006 alle 22:31
Bene quindi mi stai dicendo che viene sempre 4 ????????????????????????

di Vlad (308 messaggi) il 28/10/2006 alle 10:34
si, sono daccordo, da sempre 4

di Samara (2388 messaggi) il 28/10/2006 alle 11:58
Braviiiii <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 30/10/2006 alle 17:13
ENIGMA N 67 Vola e suona il trombettiere, fa il salasso e non e' un barbiere, gira gira e non e' un mulino... beve rosso ma non beve vino.... cos'e'

di Vlad (308 messaggi) il 31/10/2006 alle 11:43
un vampiro? <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 31/10/2006 alle 19:48
nu...ma è un animale....to

di Samara (2388 messaggi) il 04/11/2006 alle 15:25
La Soluzione dell'Enigna N 67 è... la ZANZARA <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 05/11/2006 alle 12:46
ENIGMA N 68 Un orologio riflesso in uno specchio sembra che segni le 8 e 20. In realtà che ora segna?

di SFo (476 messaggi) il 05/11/2006 alle 13:31
5 meno 20? oppure le 3 meno 10?

di Samara (2388 messaggi) il 06/11/2006 alle 18:01
nu...<img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 08/11/2006 alle 13:40
Soluzione enigma n 68 L'orologio segna le 15:40 <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 14/11/2006 alle 20:48
ENIGMA N 69 Più l'accarezzi e più fa schiuma e sotto l'acqua si consuma. Cos'è?

di SFo (476 messaggi) il 14/11/2006 alle 21:25
una saponetta?

di Samara (2388 messaggi) il 14/11/2006 alle 21:27
Uazz SFo...te la do in diretta la risposta... siiiiiiiiiii <img src=" /> devo dire che con quest'altro sito di indovinelli stiamo andando meglio... il vostro cervello mi ringrazierà lol

di SFo (476 messaggi) il 15/11/2006 alle 13:13
lol, vai sparane un altro, risolverli mentre studio mi fa staccare un po', e li risolvo al volo <img src=" /> ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 15/11/2006 alle 14:51
ENIGMA N 70 L'ora di New York è sei ore indietro rispetto a quella di Roma, se a New York sono le 12.58, dopo quanto tempo a Roma saranno le 19?

di SFo (476 messaggi) il 15/11/2006 alle 19:47
2 minuti?

di Samara (2388 messaggi) il 15/11/2006 alle 19:58
Mmmm, credo che sto iniziando ad offendere la tua intelligenza... Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiii <img src=" />

di SFo (476 messaggi) il 15/11/2006 alle 22:12
(ammetto che l'ho fatto carta e penna alla mano) essì, cambia livello di difficoltà (questo l'ho fatto quando stavo uscendo, avevo già giubbotto addosso e tasche piene...) ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 17/11/2006 alle 18:13
ENIGMA N 71 Quale figura geometrica si può disegnare utilizzando un chiodino, un filo e una matita?

di SFo (476 messaggi) il 17/11/2006 alle 20:16
un cerchio?

di Samara (2388 messaggi) il 17/11/2006 alle 20:35
[:(!][:(!][:(!] si [:(] mo giuro che ricomincio a farvi neriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

di SFo (476 messaggi) il 18/11/2006 alle 12:56
dai, faccio lo scientifico, almeno questo lo dovrei sapere, come dovrei sapere che figura si ottiene con 2 chiodi, un pezzo di spago e una matita, tu lo sai? <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 18/11/2006 alle 14:00
io non ci oenso nemmeno...lol faccio economia ahahahahah

di SFo (476 messaggi) il 18/11/2006 alle 14:08
dai è un'ellisse <img src=" /> ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 18/11/2006 alle 14:48
ENIGMA N 72 "5 2 9 8 4 6 7 3 1 0" Sono i numeri, non in disordine, da 0 a 9. In che ordine sono?

di SFo (476 messaggi) il 18/11/2006 alle 19:07
ho passato tutto il pomeriggio a stripparci su, stanotte faccio strippare i miei amici, male andando domani mi arrendo... ciao! EDIT: ho fatto schiumare i miei amici, alla fine abbiamo tirato fuori (in 5) che sono in ordine alfabetico, possibile? ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 19/11/2006 alle 13:52
E bravi i tuoi amici....e pure tu va <img src=" /><img src=" /><img src=" /> p.s. che bella sapere che vi rovino le serate LoL

di Samara (2388 messaggi) il 21/11/2006 alle 12:01
ENIGMA N 73 Tre esploratori vengono catturati e condannati a morte avendo però una possibilità di salvarsi. Vengono messi in circolo e a ciascuno viene messo in testa un cappello scelto tra cinque: tre bianchi e due neri. In questo modo ciascuno può vedere il cappello degli altri due ma non il proprio. A questo punto il capo tribù dice: "Farò rullare i tamburi e, al termine, chi sarà certo del colore del proprio cappello potrà dirlo e aver salva la vita". Rullarono i tamburi, ma al termine nessuno parlò. Il capo tribù fece allora rullare i tamburi una seconda volta ma anche questa volta nessuno degli esploratori, magari prudenti ma certo intelligenti, disse nulla. Allora il capo tribù ordinò ai tamburi di rullare ancora, ma stavolta al termine, il più lesto dei tre gridò a gran voce il colore del proprio cappello e si salvò. Di che colore era il cappello? La soluzione ha una spiegazione quindi la voglio anche io <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di SFo (476 messaggi) il 23/11/2006 alle 14:21
niente, mi arrendo, so solo quando sono in fila (focus di qualche anno fa....) ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 24/11/2006 alle 18:33
Solizione enigma n 73 Il cappello era bianco. Se qualcuno avesse visto due cappelli neri avrebbe sicuramente detto subito dopo il primo rullo di tamburi che il suo cappello era bianco. Ma nessuno parlò, e a questo punto tutti sapevano che c'era al massimo un cappello nero. Dal fatto che anche dopo il secondo rullo di tamburi nessuno parlò, si capisce che nessuno vedeva l'unico cappello nero possibile. In realtà i cappelli erano tutti e tre bianchi.

di Samara (2388 messaggi) il 25/11/2006 alle 15:27
ENIGMA N 74 Nel mio cassetto dei calzini ci sono 4 paia pulite e 4 sporche. Senza guardare, ne annusare, quanti calzini devo tirare fuori per essere sicuro di averne due puliti?

di SFo (476 messaggi) il 25/11/2006 alle 18:14
direi 10, così o togli tutti quelli sporchi +2, oppure ne hai misti (oppure ancora tutti puliti +2) ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 26/11/2006 alle 12:56
Bene SFo...direi che con la caccia al calzino pulito te la cavi bene <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di SFo (476 messaggi) il 26/11/2006 alle 13:08
no, fortunatamente il mio cassetto è pieno di calzini puliti, in genere quelli sporchi li pesco dalla sacca della palestra <img src=" /> ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 26/11/2006 alle 14:54
ENIGMA N 75 Sull'arca di Noè ci sono 100 coppie. Sapendo che Noè ha 3 figli sposati, quante sono le bestie imbarcate?

di SFo (476 messaggi) il 26/11/2006 alle 15:00
192? [100 coppie (tot) - 3 (figli) - 1 (noè era sposato?)] * 2 (componenti di una coppia) ora mi tiro a leggere l'ultimo di faletti, ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 27/11/2006 alle 19:48
Sei grande...la spiegazione nella soluzione non c'è ma... mi limito a dire che il numero è giusto <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 28/11/2006 alle 20:12
ENIGMA N 76 Dov'è che si vede il primo che corre meno del secondo?

di SFo (476 messaggi) il 29/11/2006 alle 12:09
sul podio, al terzo posto?

di Samara (2388 messaggi) il 29/11/2006 alle 15:36
Nu...cmq è un oggetto <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 30/11/2006 alle 10:12
...diciamo che è una cosa che abbiamo quasi tutti addosso...

di SFo (476 messaggi) il 30/11/2006 alle 14:56
orologio?

di Samara (2388 messaggi) il 01/12/2006 alle 16:47
Yesssssss <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 02/12/2006 alle 15:10
ENIGMA N 77 Supponiamo di stendere un nastro, ben aderente al terreno, lungo tutto l'equatore (circa 40.000 Km). Supponiamo poi di allungare il nastro di un metro; a questo punto il nastro non aderirà più alla superficie terrestre ma si creerà uno spazio tra la superficie della terra e il nastro stesso. Sotto al nastro può comodamente passarci: - un gatto - un topo - una pulce - nessuno dei tre?

di SFo (476 messaggi) il 02/12/2006 alle 16:35
magari ho sbagliato i calcoli, ma direi un topo con le pulci se è più basso di 15 cm (più precisamente 0.1592 metri) ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 03/12/2006 alle 14:00
LoL...hai risposto male ma bene o bene ma male...insomma vedi tu... Ci passa comodamente un gatto. Ad un metro in più di circonferenza corrisponde, indipendendentemente dal valore della circonferenza iniziale, un aumento di raggio di quasi 16 cm (100/6,28). Spazio più che sufficiante per il passaggio di un gatto. Bhè SFo, io e te evidentemente abbiamo dei gattoni e 16 cm ci sembrano pochi <img src=" /> Bravo SFo <img src=" />

di SFo (476 messaggi) il 03/12/2006 alle 15:39
a dire il vero non ho gatti, ma quelli che ho visto finora sono più alti di 16cm... ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 03/12/2006 alle 16:11
La domanda era ingannevole perchè devi sapere che i gatti passano avunque... esattamente lo spazio che gli serve è quello necessario per far passare la testa... se passa quella passano tutti...

di SFo (476 messaggi) il 03/12/2006 alle 19:40
humm questa non la sapevo, buona a sapersi, grazie <img src=" /> ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 04/12/2006 alle 19:03
ENIGMA N 78 - Sommate 1000 e 30; - aggiungete 1000 e 10; - ancora aumentate di 1000 e 50; - infine 1000 e 10; Quant'è il risultato? Siate sinceri e scrivete il primo risultato che vi è venuto...

di SFo (476 messaggi) il 04/12/2006 alle 19:17
4100

di Samara (2388 messaggi) il 05/12/2006 alle 20:54
Eheheheheh assurdo è.... il risultato è 5000... anche a me ha dato 4100 [:(]

di Samara (2388 messaggi) il 06/12/2006 alle 18:42
ENIGMA N 79 il momento di eleggere il nuovo capo dello stato e il tuo voto conta molto. Quale candidato scegli? Candidato A: è in combutta con politici corrotti, consulta gli astrologi. Ha due amanti. Fuma come un turco e si beve dagli 8 ai 10 martini al giorno. Candidato B: è stato rimosso dal suo incarico due volte, dorme fino a mezzogiorno, all'università si faceva di oppio e ogni sera beve un litro di whisky. Candidato C: è un eroe di guerra decorato. vegetariano, non fuma, beve una birra una volta ogni tanto e non ha relazioni extraconiugali (non tradisce). Quale di questi tre candidati sceglieresti? In realtà la soluzione che viene data è il nome dei tre candidati e non chi dovete scegliere!

di SFo (476 messaggi) il 09/12/2006 alle 10:26
mi piace il tipo dei martini, e confesso di aver chiesto una mano al mio amico dell'altra volta (solo che lui ha chiesto una mano alla grande G...) ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 09/12/2006 alle 16:55
Questo indovinello non mi piace, vi do la soluzione e passiamo oltre ... Il camdidato A è Franklin Roosvelt, il candidato B è Winston Churcill, il candidato C è Adolf Hitler.

di Samara (2388 messaggi) il 09/12/2006 alle 16:56
ENIGMA N 80 (un po strano) Se conoscessi una donna incinta che avesse già 8 figli, di cui tre sordi, due ciechi, uno ritardato mentale, e lei avesse la sifilide... le consiglieresti di abortire?

di SFo (476 messaggi) il 09/12/2006 alle 18:13
era nella stessa pagina, mi astengo

di Samara (2388 messaggi) il 11/12/2006 alle 19:34
Soluzione enigma n 80 Se hai risposto si hai appena ucciso Ludwig Van Beethoven

di Samara (2388 messaggi) il 12/12/2006 alle 20:35
ENIGMA N 81 Siete sulle rive di un lago ghiacciato, che dovete attraversare. Un cartello avverte: "Ghiaccio sottile: non può sopportare una pressione maggiore di 2kg/cm2". Avete a disposizione una bicicletta e un gatto delle nevi cingolato, oppure potete andare a piedi. Che mezzo scegliete? spiegare...

di SFo (476 messaggi) il 12/12/2006 alle 21:58
non so la superficie dei cingoli del gatto delle nevi, ma di sicuro la bici non la prenderei, le ruote concentrano troppa pressione per cm, a piedi dovrei fare 2 calcoli, ma c'è anche il fatto che i piedi quando cammini ce n'è uno per volta sul ghiaccio, dubito che un piede abbia area superiore a 75cm quindi punto tutto sul gatto delle nevi, e spero non pesi troppo e abbia grandi cingoli... ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 13/12/2006 alle 19:00
Si SFo ottimo...la risposta esatta è il gatto delle nevi... forse i calcoli sono complicati ma la tua spiegazione si avvicina molto alla soluzione ed è corretta <img src=" /> Ottimo <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 14/12/2006 alle 16:16
ENIGMA N 82 Un re in punto di morte chiama a se i suoi due figli. Non volendo fare disparità tra i due, per la successione, decide che dovranno fare una gara per aggiudicarsi il regno. "La gara cosisterà in un giro a cavallo del castello... ma solo il cavallo che arriverà secondo sarà il vincitore!" I due partono di gran carriera, ma si ritrovano entrambi d'avanti all'arrivo ma nessuno dei due è intenzionato a passare per primo. Consentendo così all'altro di vincere! Tra i due inizia un'accesa discussione, per trovare una soluzione al problema. Fortunatamente tra la folla si fa largo un monaco, che chiede in cosa consista il problema. Una volta spiegato il dilemma, il monaco risponde, "Ma è semplice basta che"...

di Samara (2388 messaggi) il 16/12/2006 alle 11:18
...mi sa che SFo sta in settimana bianca... e vald???

di SFo (476 messaggi) il 16/12/2006 alle 14:24
no io ci sono, solo che ancora non ho trovato soluzione e non voglio abbassarmi a cercarla con google...

di Samara (2388 messaggi) il 16/12/2006 alle 15:27
...bhè no direi che sarebbe molto triste!

di Samara (2388 messaggi) il 19/12/2006 alle 20:10
Weilaaaaaaaaa i panettoni vi hanno rallentati già i neuroni???

di Samara (2388 messaggi) il 24/12/2006 alle 12:48
Soluzione Enigma n 82 ...Basta che vi scambiate i cavalli

di Samara (2388 messaggi) il 24/12/2006 alle 12:51
ENIGMA N 83 Fate velocemente questi calcoli: 15+6 3+56 89+2 12+53 75+26 25+52 63+3 123+5 Pensate velocemente ad un attrezzo ed a un colore. P.S. ragazzi a me questo attrezzo e questo esatto colore sono venuti in mente già dal primo calcolo...è stato incredibile... ditemi a che pensate...

di SFo (476 messaggi) il 24/12/2006 alle 16:55
martello blu

di Samara (2388 messaggi) il 25/12/2006 alle 20:41
Ok SFo poi ti faccio sapere... intanto aspetto ALTRE RISPOSTE...

di Samara (2388 messaggi) il 28/12/2006 alle 16:56
Bene, non ci sono altre persone che hanno provato... dunque SFo, il risultato è un martello ed il rosso... <img src=" />

di SFo (476 messaggi) il 28/12/2006 alle 17:00
wow ci sono andato vicino <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 29/12/2006 alle 19:31
ENIGMA N 84 Cannot be seen, cannot be felt. Cannot be heard, cannot be smelt. It hides behind stars, under the hills and empty holes it fills. It comes first, it follows after. Ends life, kills laughter. Non può essere visto, non può essere sentito. Non può essere udito, non può essere odorato. Si nasconde dietro le stelle, sotto le colline e riempie buchi vuoti. Arriva primo, poi segue. Termina la vita, uccide la risata.

di Samara (2388 messaggi) il 03/01/2007 alle 18:12
Soluzione ENIGMA N 84 L'oscurità

di Samara (2388 messaggi) il 04/01/2007 alle 17:52
ENIGMA N 85 Fuori da una stanza chiusa, ci sono tre interruttori, uno dei quali comanda una lampadina che si trova all'interno della stanza; i tre interruttori sono tutti in posizione "spento". Rimanendo fuori dalla stanza e senza la possibilità di sapere cosa accade all'interno, si possono azionare gli interruttori a piacimento; per una volta, e solo una, si può poi entrare nella stanza e fare le verifiche desiderate. Dopo di ciò, bisognerà uscire dalla stanza ed indicare, con sicurezza, quale dei tre interruttori comanda la lampadina. Come è possibile farlo?

di Samara (2388 messaggi) il 12/01/2007 alle 15:07
we ragà...ma questa è facile... state perdendo colpi [:(]

di SFo (476 messaggi) il 12/01/2007 alle 15:32
passo, ho sbirciato...

di Samara (2388 messaggi) il 14/01/2007 alle 2:52
ma nuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu e a chi passi? qui non si degna più nessuno di farsi avanti... anche vlad ci ha mollati [:(]

di Samara (2388 messaggi) il 16/01/2007 alle 15:35
Soluzione enigma n 85 In pratica basta accendere il primo interruttore, e farlo stare un pò acceso... poi accendere il secondo ed entrare... alla lampadina calda corrisponde il primo intterruttore alla lampadina accesa il secondo alla lampadina spenta il terzo!

di Samara (2388 messaggi) il 16/01/2007 alle 15:37
ENIGMA N 86 In un orologio quante volte si sovrappongono la lancetta dei minuti delle ore dalle 23.59 alle 6 del mattino? A quali ore?

di SFo (476 messaggi) il 16/01/2007 alle 20:03
6? circa alle 00.00, 01.05, 02.10, 03.15, 04.20, 05.25, credo

di Samara (2388 messaggi) il 17/01/2007 alle 14:19
allora... si in teoria si in pratica ci sono dei piccoli errori: 00.00, 01.05, 02.11, 03.16, 04.22, 05.27 cmq bentornato SFo <img src=" />

di SFo (476 messaggi) il 18/01/2007 alle 14:20
infatti ho scritto circa, visto che le lancette non si allineano proprio quando ho detto io, però la zona è quella, minuto più minuto meno <img src=" /> ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 19/01/2007 alle 18:27
ENIGMA N 87 Sta in strada con qualunque tempo. La da a tutti senza problemi. In caso di "prestazione" ormai 50 Euro non bastano più. Ti aspetta in piedi per strada mentre arrivi con la tua automobile ma non la trovi a tutte le ore. C'è anche la versione maschile. Anche lei ha il suo sindacato. Gode di una certa protezione. Veste in modo caratteristico e si riconosce facilmente. Spesso viene apostrofata in malo modo. Alcune sono molto zelanti e iperattive per il bene della comunità! Spesso conosce di persona politici, sindaci e funzionari importanti (che la rispettano) e se ti fermi a parlare con lei ti guardano tutti incuriositi o divertiti. Indovina chi è?

di Prosciu (19 messaggi) il 19/01/2007 alle 18:55
La vigilessa

di SFo (476 messaggi) il 19/01/2007 alle 18:56
io avrei da ridire sulla risposta di prosciu, secondo me è il mestiere più antico del mondo (ma sono sicuro sia quella di prosciu la risposta giusta...) ciao! benvenuto nel club prosciu <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 21/01/2007 alle 13:28
Weeee prò ma che piacere il tuo esordio... oltre tutto...c'hai azzeccato <img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 21/01/2007 alle 18:09
ENIGMA N 88 Due Papi si devono parlare, ma davanti a loro c'è un muro insonorizzante. Come fanno?

di Samara (2388 messaggi) il 29/01/2007 alle 13:30
Bene questo indovinello o è troppo facile... [:0] o è troppo difficile... [V] fatto sta che non ha riscosso successo... [:(] la soluzione era: non parlano perchè due Papi non esistono <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 29/01/2007 alle 13:32
ENIGMA N 89 Una lumaca deve raggiungere l'orto adiacente a quello in cui si trova, superando il muro alto 7 metri che li divide. Di giorno percorre 4 metri in salita, muovendosi verticalmente, mentre di notte ridiscende sempre verticalmente per 3 metri, percorrendo effettivamente 1 metro ogni giornata. In quanti giorni la lumaca arriverà in cima al muro?

di SFo (476 messaggi) il 29/01/2007 alle 14:56
4 giorni ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 29/01/2007 alle 19:47
Esatto, SFo La lumaca arriverà in cima al muro in quattro giornate perché il quarto giorno avrà raggiunto la cima del muro, dopo aver percorso un metro in ognuna delle giornate precedenti e quattro metri in quel giorno, senza dover quindi scendere dei tre metri soliti durante la notte, perché avrà già raggiunto il traguardo.

di Samara (2388 messaggi) il 30/01/2007 alle 19:24
ENIGMA N 90 Il papà c'è l'ha e lo da alla mamma. Il papa c'è l'ha ma non lo usa. Silvester Stallone c'è l'ha e lo usa. Che cos'è?

di SFo (476 messaggi) il 30/01/2007 alle 21:57
il cognome, mi sa che l'avevi già fatto uno simile... ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 31/01/2007 alle 20:46
Bravuz <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 01/02/2007 alle 18:50
ENIGMA N 91 Una spia cerca di capire la regola che associa parola e controparola d'ordine per l'ingresso in un centro segreto. Si nasconde dietro a un cespuglio ed osserva. Arriva un uomo, bussa al portone e da dentro una voce dice "12", l'uomo risponde "6" e gli viene aperto. Poco dopo arriva un altro uomo, bussa e gli viene detto "8", lui risponde "4" ed entra. Un terzo uomo entra, dopo avere risposto "5" alla parola "10". A questo punto, la spia crede di aver capito tutto: si avvicina, bussa, le dicono "4", lui risponde "2" e gli sparano. Come mai?

di SFo (476 messaggi) il 01/02/2007 alle 19:20
so la soluzione ma aspetto un paio di giorni a darla, vediamo se passa qualcuno a dirla <img src=" /> ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 02/02/2007 alle 18:14
Sentito cosa ha detto SFo??? vi sta sfidando...fatevi avanti <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 06/02/2007 alle 13:26
SFo mi sa che non si fa avanti nessuno quindi...<img src=" />

di SFo (476 messaggi) il 06/02/2007 alle 14:15
si deve dire non la metà del numero pronunciato dalla guardia, ma il numero di lettere che lo compongono, quindi 7 (credo, non ho voglia di contarle <img src=" />) ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 07/02/2007 alle 19:35
<img src=" /> Azz in 10 gg e più non hai avuta voglia di contare fino a sette lol ??? Bene Sfo, naturalmente la risposa è esatta <img src=" /><img src=" />

di SFo (476 messaggi) il 07/02/2007 alle 22:56
ma quali 10, sono 4 scarsi! (e tra l'altro prima di cliccare su inserisci risposta ho scritto quattro e ho contato <img src=" />) ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 08/02/2007 alle 15:31
ENIGMA N 92 Ci sono 5 case di 5 colori differenti e in ogni casa vive una persona di diversa nazionalità. Queste 5 persone bevono una certa bibita, fumano una certa marca di sigarette e hanno un tipo di animale. Nessuno ha lo stesso animale, fuma le stesse sigarette o beve la stessa bibita. Sapendo che: L'inglese vive nella casa rossa. Lo svedese ha cani. Il danese beve tè. La casa verde è a immediatamente a sinistra della bianca. L'abitante della casa verde beve caffè. La persona che fuma Marlboro alleva uccelli. L'abitante della casa gialla fuma Dunhill. L'abitante della casa al centro beve latte. Il Norvegese vive nella prima casa. La persona che fuma Blend vive accanto a quella che ha gatti. La persona che ha cavalli vive accanto a quella che fuma Dunhill. La persona che fuma Camel beve birra. Il tedesco fuma Pall Mall. Il Norvegese vive accanto alla casa blu. La persona che fuma Blend ha un vicino che beve acqua. Sapreste dire con precisione chi ha i pesci?

di Samara (2388 messaggi) il 09/02/2007 alle 8:28
Prò...Silvia...fatevi vivi anche negli enigmi sù sù... spremete le meningi <img src=" />

di Silvia (331 messaggi) il 09/02/2007 alle 15:15
Uhmmmmm....dunque ci proviamo......ma di solito sono una frana...lol ENIGMA N 91 : centra qualcosa il conteggio delle lettere di ogni nr per caso? ENIGMA N 92 :....ci sto ragionando...lol P.S : Quanto su devo andare? ehehehehheeh

di SFo (476 messaggi) il 09/02/2007 alle 16:50
io il 92 lo avevo iniziato ma ho perso il foglio, ora ricomincio da 0...

di Samara (2388 messaggi) il 09/02/2007 alle 18:03
Silvia il 91 è stato risolto, ognu che metto lo metto perchè il precedente è stato risolto oppure non ha dato interesse quindi metto io la soluzione e vado avanti...tu prendi sempre in considerazione l'ultimo che poi è quello che da il nome al post...<img src=" />

di Silvia (331 messaggi) il 10/02/2007 alle 14:35
Uhm...secondo i miei calcoli e ragionamenti...la soluzione del 92....è : il danese... Riguardo il mex...ti chiedo scusa...ma avevo letto e quindi capito male....

di Samara (2388 messaggi) il 10/02/2007 alle 16:40
No silvia, i pesci non li ha il danese [:(]

di Samara (2388 messaggi) il 14/02/2007 alle 16:43
Bhè? scoraggiati?

di Samara (2388 messaggi) il 15/02/2007 alle 15:00
Si sembra di si quindi metto la soluzione dell'enigma n 92 verde, tedesco, caffè, pesci, pall mall

di Samara (2388 messaggi) il 15/02/2007 alle 15:03
ENIGMA N 93 Sull'arca di Noè ci sono 100 coppie. Sapendo che Noè ha 3 figli sposati, quante sono le bestie imbarcate?

di Silvia (331 messaggi) il 15/02/2007 alle 15:04
Uhm...dunque Samara....ho cercato di riattivare la testolina...lol... E' il tedesco?[:I]

di Samara (2388 messaggi) il 15/02/2007 alle 15:07
...ho appena messa la risposta... si va avanti!

di Silvia (331 messaggi) il 15/02/2007 alle 15:19
Si ho visto...mentre mettevi la tua...scrivevo la mia....e non è la prima volta che capita...lol Ok cmq...mo ci provo col 93!!!<img src=" />

di Silvia (331 messaggi) il 15/02/2007 alle 15:29
UHM...dunque....direi che gli animali sono 192...o cmq 96 coppie di animali....

di SFo (476 messaggi) il 15/02/2007 alle 15:43
quoto silvia, anche secondo me 96 coppie (100-3-noè;) ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 16/02/2007 alle 18:36
<img src=" /> Ezzzatto bravi <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 16/02/2007 alle 18:38
ENIGMA N 94 Quanta acqua devo aggiungere in tutto per riempire un bicchiero da 50 cl mezzo vuoto e uno da 40 cl mezzo pieno?

di Silvia (331 messaggi) il 16/02/2007 alle 18:45
UHM....45 cl direi.... Non cambia mezzo vuoto o mezzo pieno.....25 cl il primo bicchiere...e 20 cl il secondo.....

di SFo (476 messaggi) il 16/02/2007 alle 18:58
45 anch'io, poi dipende, se sei ottimista mezzo pieno, altrimenti mezzo vuoto <img src=" /> ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 17/02/2007 alle 1:35
Wow ragà emettete bagliori di intelligenza... e...diventate sempre più veloci... OTTIMO, risposta esatta <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 17/02/2007 alle 11:42
ENIGMA N95 Sapete qual'è l'integrale del logaritmo naturale di un cavallo?

di SFo (476 messaggi) il 17/02/2007 alle 11:48
non ho ancora fatto gli integrali, ma il cavallo come forma mi ricorda il pigreco (seghe mentali mie), il cui logaritmo naturale è 1.1..... poi non so se fino qui ci sono, ciao!

di Silvia (331 messaggi) il 17/02/2007 alle 15:18
Ah beh a questo mi arrendo...lol

di Samara (2388 messaggi) il 18/02/2007 alle 2:51
Ragazzi vi do un suggerimento... c'è di mezzo il fantino...

di rosi (565 messaggi) il 18/02/2007 alle 16:35
fantino = uno su di un cavallo

di Samara (2388 messaggi) il 19/02/2007 alle 15:17
Grande Rosiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ESATTO <img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 19/02/2007 alle 15:20
ENIGMA N 96 Scrivendo la data con le cifre, quante volte in un anno il numero del giorno sarà uguale a quello del mese?

di Silvia (331 messaggi) il 19/02/2007 alle 17:25
Uhm...muble...muble..... Ma io non so se dico na cavolata....magari ho inteso male.... Ma dico 12 volte....perchè in ogni mese il giorno coincide una volta con il numero del mese....<img src=" /> sbagliato?[|)]

di Samara (2388 messaggi) il 20/02/2007 alle 18:16
Silvia... ezzzzatto <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 20/02/2007 alle 18:20
ENIGMA N 97 In un cortile, tra conigli e galline, ci sono tre animali. Conto in tutto 10 zampe. Quanti sono i conigli?

di rosi (565 messaggi) il 20/02/2007 alle 20:34
2 conigli + 1 gallina = 3 animali (4 zampe x 2 conigli)+ (2 zampe x 1 gallina) = 10 zampe

di Samara (2388 messaggi) il 20/02/2007 alle 23:20
Wowowowo, rosissima è un insegnate di matematica innata !!! Ottimo Rosi <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 20/02/2007 alle 23:27
ENIGMA N 98 Sei orsi prendono sei salmoni in sei minuti. Quanti orsi servono per prendere 60 salmoni in 60 minuti?

di rosi (565 messaggi) il 21/02/2007 alle 7:44
sempre sei orsi:D

di Samara (2388 messaggi) il 21/02/2007 alle 13:06
LoL Rosi è così precisa che riesce a rispondere con le stesse faccine che trovo dove li prendo...ormai è entrata completamente nella parte della Prof di matematica... Ragazzi non avete più scampo Rosissima colpisce ancora <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di rosi (565 messaggi) il 21/02/2007 alle 13:13
hahahah.. no no.. le ultime erano proprio facili dai!! nn sono mai stata un genio tanto meno na volpe!!

di Samara (2388 messaggi) il 21/02/2007 alle 13:18
ENIGMA N 99 Il treno 2585 è lungo 500 metri. Entra in una galleria di 10 Kilometri. Visto che viaggia a 35 Km/h, quanto impiegherà ad attraversare tutto la galleria?

di rosi (565 messaggi) il 21/02/2007 alle 17:17
Allora.. il percorso è lungo 10 km il treno è lungo 500 m quindi il treno x uscire interamente dalla galleria deve percorrere 10,5 km che divido x i 35 km orari e moltiplico x 60 minuti 10.5:35x60= 18 il treno impiega 18 minuti per attraversare l'intera galleria

di Samara (2388 messaggi) il 22/02/2007 alle 0:26
Ottimo Rosissima Soluzione Il diretto 2585 impiegherà 18 minuti. La prima carrozza esce dopo avere percorso 10 Km. Essendo il treno lungo 500 metri per uscire interamente dovranno essere percorsi 10,5 Km che alla velocità di 35 Km/h saranno percorsi (10,5 / 35) * 60 =18 minuti.

di Samara (2388 messaggi) il 22/02/2007 alle 0:27
ENIGMA N 100 Un uomo sta organizzando un torneo di scopa d'assi e, dopo aver raccolto 75 adesioni, pubblica il regolamento: ogni iscritto dovrà affrontare 3 volte ogni altro giocatore. Tuttavia ha un problema: non sa esattamente quante saranno le partite complessive del torneo. Si rivolge a suo cugino Attilio, dotato di una mente matematica sopraffina, il quale lo rassicura: "Stai tranquillo, il calcolo è banale". Quante saranno le partite del torneo di scopa d'assi?

di rosi (565 messaggi) il 22/02/2007 alle 18:15
Ogni giocatore deve giocare con gli altri 74 partecipanti per ben 3 volte .. quindi 74x3= 222 (partite x ogni giocatore) 222 x 75 (partecipanti)= 16650 16650 : 2 = 8325 divido x 2 perchè ci sono combinazioni doppie x esempio: CAIO contro TIZIO TIZIO contro CAIO è sufficiente disputare quindi la metà degli incontri .. forse nn mi sono spiegata bene :(

di Samara (2388 messaggi) il 23/02/2007 alle 16:55
Ti sei spiegata beneissimo e la risposta è... ezzzzatta <img src=" /><img src=" /><img src=" /> Ottimo

di Samara (2388 messaggi) il 23/02/2007 alle 23:29
ENIGMA N 101 Tre amici geometri si sfidano a chi riesce ad indovinare quanto è ampio un appartamento. Riccardo afferma che è di 43 metri quadri, Stefano di 34 mq e Martino di 41 mq. Nessuno dei tre ha indovinato ma uno ha sbagliato di 6 mq, uno di 3 mq e l'altro di 1 mq. Quanto è ampio l'appartamento?

di rosi (565 messaggi) il 24/02/2007 alle 7:47
34 + 6 = 40 43 - 3 = 40 41 - 1 = 40 se la matematica nn è un'opinione, l'appartamento dovrebbe essere 40 mq <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 24/02/2007 alle 13:50
Ebbene si rosissima li hai stracciati tutti... SFo, silvia & Co... hihihihi

di Samara (2388 messaggi) il 24/02/2007 alle 14:05
ENIGMA N 102 Una volta all'ora un treno parte da Roma e arriva a Milano mentre un altro parte da Milano e arriva a Roma. Entrambi i treni viaggiano alla stessa velocità e il viaggio tra le due città dura 5 ore. Quanti treni incontrerà Mario durante un suo quotidiano viaggio da Roma a Milano?

di rosi (565 messaggi) il 26/02/2007 alle 10:48
uhmm.. credo 11 volte.. mentre il treno parte da roma arriva quello che è partito da milno 5 ore fa quindi 1 strada facendo dovrei incontrarne 1 ogni mezz'ora perchè con il mio treno mi avvicino di mezz'ora mentre quello da milano percorre mezz'ora di percorso.. quindi dopo mezz'ora incontro il 2 dopo un'ora incontro il 3 dopo un'ora e 1/2 incontro il 4 dopo due ore incontro il 5 dopo due ore e 1/2 incontro il 6 dopo tre ore incontro il 7 dopo tre ore e 1/2 incontro l'8 dopo quattro ore incontro il 9 dopo quattro ore e 1/2 incontro il 10 quando arrivo a milano incrocio il treno in partenza quindi siamo all'11 <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 26/02/2007 alle 22:41
Ottimo rosissima <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 28/02/2007 alle 17:36
ENIGMA N 103 Una persona molto povera non riusciva a rinunciare al vizio del fumo. Non avendo però abbastanza soldi per permettersi di acquistare le sigarette raccoglieva i mozziconi e riusciva costruirsi con cinque di essi una sigaretta. Un giorno riuscì a fumare cinque sigarette sfruttando questo espediente. Quanti mozziconi ha dovuto raccogliere per poter costruire le cinque sigarette e quanti gliene sono avanzati?

di rosi (565 messaggi) il 28/02/2007 alle 18:02
Il povero ha dovuto raccogliere 21 mozziconi ed alla fine gliene è avanzato 1. Fumando una sigaretta si ottiene sempre un mozzicone... Quindi dopo aver raccolto cinque mozziconi per la prima sigaretta, per quelle successive ne occorrono solo quattro perché può riciclare il mozzicone ottenuto fumando la sigaretta precedente. Alla fine quindi avanza il mozzicone dell'ultima sigaretta fumata [8D]

di Samara (2388 messaggi) il 01/03/2007 alle 16:53
Ottimo rosissima, testuali parole della soluzione, mi sbalordisci e a quanto pare non sono a me visto che hai fatto scappare tutti lol ottimo <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 01/03/2007 alle 16:54
ENIGMA N 104 Ci sono due campi da vangare di cui il primo ha un'area doppia rispetto al secondo. Il gruppo dei contadini vanga il campo grande per mezza giornata. Il gruppo si divide poi in due gruppetti uguali di cui uno resta a lavorare per la seconda metà della giornata nel campo grande, mentre l'altro si sposta in quello piccolo. Alla fine della giornata il campo grande è completamente arato, diversamente da quello piccolo. Per completare l'opera un contadino deve lavorarvi per tutta una seconda giornata. Quanti erano i contadini impegnati nell'opera, considerando che lavoravano tutti con la stessa velocità?

di rosi (565 messaggi) il 01/03/2007 alle 19:00
lascio agli altri la soluzione..

di SFo (476 messaggi) il 01/03/2007 alle 19:20
mi inginocchio, faccio penitenza e ammetto di aver sbirciato la soluzione...<img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 01/03/2007 alle 22:53
ma come? l'ex campione sbircia e la campionessa si ritira??? motivo?

di rosi (565 messaggi) il 02/03/2007 alle 8:00
questo è troppo complicato x me..

di Samara (2388 messaggi) il 03/03/2007 alle 15:54
Quindi metto la soluzione? nessun altro ci vuole provare? e daiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

di Samara (2388 messaggi) il 04/03/2007 alle 12:07
Soluzione Enigma n 104 L'equazione da risolvere è: a = area campo più grande b = area campo più piccolo N = nro contadini a = 1/2*N+1/2*N/2 b = 1/2*N/2+1*1 a = 2*b 1/2*N+1/2*N/2 = 2*(1/2*N/2+1*1) N = 8

di Samara (2388 messaggi) il 06/03/2007 alle 17:00
ENIGMA N 105 Il sultano Alì decide di sfoltire il gruppo di donne che popola il suo harem. Non sa come fare ed allora si rivolge al suo gran visir Mohammed Matteo, il quale gli propone una soluzione sagace. Il giorno successivo raduna tutte le donne, le benda e le veste con una nuova tunica che non potranno mai levarsi fintantoché la volontà del sultano sarà esaudita. Dopo averle sbendate ordina loro che chiunque abbia una croce sulla dorso della propria veste dovrà lasciare lharem. Il sultano le informa che almeno una di loro se ne andrà. Le donne, che non possono parlarsi e guardarsi allo specchio, nutrono enorme stima e fiducia nel loro grande sultano e decidono di obbedire ciecamente alla volontà di Alì. Sceso il tramonto, il sultano controlla le donne nel suo harem e nessuna di loro se nè andata. Il giorno successivo, scese le tenebre, il numero di donne resta invariato. Il terzo giorno tuttavia la volontà del sultano sarà esaudita. Quante donne lasceranno lharem?

di Samara (2388 messaggi) il 11/03/2007 alle 1:43
Silvia, SFo, Rosi... a lavoroooooooooooooo

di SFo (476 messaggi) il 11/03/2007 alle 13:20
ti spiego cosa penso io: se fosse una, vedendo che nessuna ha la croce uscirebbe la prima mattina no? poi l'altro giorno avevo esteso il ragionamento ed ero arrivato alla conclusione che, attenti, in vino veritas, erano 3 le donne che dovessero uscire, purtroppo l'effetto del vino (sì, continuo a proporre gli indovinelli ai miei amici ubriachi) è svanito, quindi il ragionamento non c'è più, ma dico 3 ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 11/03/2007 alle 13:31
Io vi metto la soluzione xkè... se ve la devo dire tutta, non so come interpretarla... era particolare questo enigma... Per arrivare a questa conclusione bisogna però seguire un ragionamento logico che è abbastanza semplice da capire, ma piuttosto difficile da impostare senza avere nessun ulteriore aiuto. Cominciamo col supporre che ci sia una sola donna con la croce, quest'ultima, durante la prima giornata non vede in giro nessun altra donna con la croce, in quanto appunto ella è l'unica. Dunque, dato che è a conoscenza della presenza di almeno una donna con la croce, capisce che l'unica donna è ella stessa, e quindi se ne andrebbe subito. Questo però non succede, quindi dobbiamo scartare l'ipotesi che ci sia solo una donna con la croce. Supponiamo allora che i le donne con la croce siano due. La prima giornata, ognuna di esse vede esattamente una donna con la croce (l'altra) pensando che ce ne sia una soltanto, e quindi, per il ragionamento fatto in precedenza, pensa che questa se ne andrà nel corso della prima giornata, ma ciò ovviamente non avviene. Pertanto la successiva giornata le due donne con la croce si incontrano di nuovo ed entrambe capiscono quindi che ci deve essere una seconda donna con la croce ma dato che ne vedono solo una, capiscono di essere anch'esse donne con la croce, e se ne andrebbero nella seconda giornata. Dato che la seconda notte nessuno il numero di donne è rimasto invariato, dobbiamo supporre che i le donne con la croce siano siano tre. Allora ognuno di queste tre, sulla base di quanto detto fin qui, penserà che le altre due se ne andranno la seconda notte, ma la terza notte le rivede ancora e quindi capisce che ce ne deve essere una terza, e che quella terza deve essere lei, e quindi se ne va. Il ragionamento può essere generalizzato e possiamo quindi dire che se ci fossero n donne con la croce, queste se ne andrebbero dopo n notti.

di Silvia (331 messaggi) il 13/03/2007 alle 15:25
O mamma miaaaaaaaaaaaaaaaaa......me so persa..... Diciamo che era contorto eh? lol Scherzo...cmq complimenti per la spiegazione....<img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 16/03/2007 alle 16:38
ENIGMA N 106 Anna ha una fabbrica di materassi ed è talmente svampita che, oltre a dover stare attenta a dove mette i piedi mentre scende le scale, non si ricorda più quanti sono i suoi dipendenti. Chiama il suo prode ragioniere per chiedere delucidazioni. "Michele, sai quanti sono i dipendenti dell'azienda? Sai con tutti i soldi che guadagno ho perso il conto..." "Direttore, il calcolo è semplice. Tenga conto che il venticinque percento del lavoratori è part-time e gli altri full-time. Tenga conto che alla fine dell'anno Lei è stata generosa con il trenta percento dei lavoratori full-time concedendo una gratifica di 500 euro. Se tiene conto che settantadue lavoratori full-time ha ricevuto il premio, il calcolo è banale."

di SFo (476 messaggi) il 16/03/2007 alle 17:36
320

di Samara (2388 messaggi) il 17/03/2007 alle 13:55
Azz, breve, coinciso, e sicuro <img src=" /> Esatto SFo <img src=" /> 320 schiavi. Il ragionamento contorto del ragioner Michele è il seguente. Il 25% degli schiavi è part-time, per cui il 75% è full time, di cui il 30% riceve una gratifica, che equivalgono a 72 schiavi. Pertanto, detto n il numero complessivo di schiavi, l'equazione sarà 75% * 30% * n = 72 da cui si ricava che il numero di schiavi n è pari a 320

di SFo (476 messaggi) il 17/03/2007 alle 14:12
dipendenti, non schiavi <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 18/03/2007 alle 2:45
Ogni riferimento era puramente csuale, ho riportato la soluzione per come era scritta ma non voleva essere il mio pensiero al rigiardo...x carità.

di SFo (476 messaggi) il 18/03/2007 alle 11:08
mica per quello, figurati, solo che era diverso dal testo iniziale <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 18/03/2007 alle 15:55
ENIGMA N 107 Matteo è un latin lover che abita a Soncino e ha due corteggiatrici, una che vive a Crema e l'altra a Cremona. Vuole bene ad entrambre tuttavia quando decide di andare a trovarle non sa da chi andare e lascia che sia il destino a fare da padrone. Matteo infatti apprezza molto il film 'Sliding Doors' al punto tale che quando arriva in stazione, dopo aver pluritimbrato abusivamente come suo solito il biglietto, prende il primo treno che passa. Sia il treno per Crema che per Cremona transitano ogni 10 minuti, tuttavia Matteo, pur uscendo di casa in qualsiasi orario, nota una strana regolarità: 9 volte su 10 si ritrova a casa di Sabrina (che abita a Crema) mentre solo una volta su dieci a casa di Anna. Come si spiega questa strana regolarità?

di Samara (2388 messaggi) il 20/03/2007 alle 11:32
Sà sà prova... Samara chiama i cervelloni... rispondete rispondete LoL

di SFo (476 messaggi) il 20/03/2007 alle 19:51
la butto così, mi sono venute in mente 2 possibilità 1) il treno per crema è sul binario più vicino 2) gli orari dei 2 treni sono sfalzati di alcuni minuti, e aspetta meno per un treno (crema) che per l'altro ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 24/03/2007 alle 11:21
Dunque, la soluzione è Il treno per Crema passa 9 minuti dopo quello per Cremona. L'attesa massima e' di 9 minuti per Crema, di 1 minuto per Cremona. Quindi prende piu' spesso quello per Crema. non è molto chiara [:(]

di Samara (2388 messaggi) il 25/03/2007 alle 1:34
ENIGMA N 108 Ci sono due campi da vangare di cui il primo ha un'area doppia rispetto al secondo. Il gruppo dei contadini vanga il campo grande per mezza giornata. Il gruppo si divide poi in due gruppetti uguali di cui uno resta a lavorare per la seconda metà della giornata nel campo grande, mentre l'altro si sposta in quello piccolo. Alla fine della giornata il campo grande è completamente arato, diversamente da quello piccolo. Per completare l'opera un contadino deve lavorarvi per tutta una seconda giornata. Quanti erano i contadini impegnati nell'opera, considerando che lavoravano tutti con la stessa velocità?

di Samara (2388 messaggi) il 01/04/2007 alle 2:13
Bhè????????????????????????????????????????'

di Samara (2388 messaggi) il 01/04/2007 alle 16:37
Bene...vi metto la soluzione... L'equazione da risolvere è: a = area campo più grande b = area campo più piccolo N = nro contadini a = 1/2*N+1/2*N/2 b = 1/2*N/2+1*1 a = 2*b 1/2*N+1/2*N/2 = 2*(1/2*N/2+1*1) N = 8

di Samara (2388 messaggi) il 01/04/2007 alle 19:45
ENIGMA N 109 Siamo nell'Inghilterra medievale. King Charles deve decidere a quale cavaliere dare in sposa la propria figlia Anna "la Tiranna". Dopo una lunga selezione a suon di singolari tenzoni, il re si trova di fronte tre contendenti: Sir Mathew, noto per la sua abilità con la mazza ferrata, Lord Alington, famoso nel ducato di Kent per le sue avventure amorose, e Monsieur Claude, nobile francese molto stravagante e appassionato di statistica multivariata. Dopo un rapido consiglio con il comandante d'armi Sir Berts, King Charles decide quale sarà la sfida finale. "Carissimi, domani al levare del sole Sir Berts libererà nella mia tenuta un mio preziosissimo cinghiale dorato; avrete due soli dardi a vostra disposizione; al primo che riuscirà a colpire il cinghiale andrà in sposa mia figlia Anna 'la Tiranna'; vi sarà vietato addentrarvi nella foresta in compagnia di chiunque altro. State attenti al cinghiale: se vi scopre vi uccide" Il giorno seguente, appena spuntato il sole, i tre sfidanti si inoltrano nella foresta. Dopo dieci minuti Lord Alington avvista il cinghiale, prende la mira ma sbaglia entrambi i bersagli. Il cinghiale, sopravvissuto, lo carica e lo uccide. Trascorsa mezz'ora capita la stessa sorta per Sir Mathew. Dopo circa due ore è la volta del sagace Monsieur Claude. Si apposta su un albero, tira la prima freccia e manca il cinghiale per due iarde a sinistra; riprende la mira e stavolta sbaglia per due iarde a destra. Scesa la notte Monsieur Claude riesce a sfuggire al cinghiale e tutto trionfante si presenta da King Charles e gli dice: "Voglio la mano di Anna 'la Tiranna': io ho superato la prova" Come mai Monsieur Claude è così sicuro di aver superato la prova?

di Samara (2388 messaggi) il 08/04/2007 alle 1:28
Ragazzi...vi concedo le vacanze Pasquali ma poi... vi rivoglio attivi con le menti eh... smack a tutti e di nuovo Buona Pasqua <img src=" />

di SFo (476 messaggi) il 08/04/2007 alle 11:42
mediamente l'ha colpito, 2 iarde a sinistra, 2 iarde a destra, il punto medio è il cinghiale, quindi mediamente l'ha colpito <img src=" /> ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 09/04/2007 alle 20:57
Ottimo Sfolletto, risposta esatta <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 09/04/2007 alle 21:07
ENIGMA N 110 Sabry, nota per la sua puntigliezza nella cura del suo look, partecipa al concorso 'Compra un trolley grande e vinci'. Spedito il coupon, dopo 1 mese viene chiamata dal notaio Matteo e gli viene comunicata la vincita di 1024 Euro. La mitica Sabry ha però un difetto: ha le mani bucate. Ogni giorno spende metà di quello che possiede. Dopo quanti giorni rimarrà senza neanche un Euro?

di SFo (476 messaggi) il 10/04/2007 alle 10:42
il 12 giorno avrà 50 cent
Citazione:
1024 512 256 128 64 32 16 8 4 2 1 0.5
ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 10/04/2007 alle 16:13
EEEzzzatto <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 10/04/2007 alle 16:48
ENIGMA N 111 Alessandro dice: "L'altro ieri avevo 18 anni e l'anno prossimo ne compirò 21". Come si spiega?

di Samara (2388 messaggi) il 11/04/2007 alle 20:08
Titova questo non è lo spazio dedicato allo spam...

di SFo (476 messaggi) il 12/04/2007 alle 14:24
per non saper nè leggere nè scrivere ho cancellato il post <img src=" /> ah titova, se ce la fai impara almeno a usare i tag <img src=" /> ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 15/04/2007 alle 15:18
...scansafatiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiicheeeeeeeeee...

di ( messaggi) il 15/04/2007 alle 20:38
uhm...forse intendeva che 1 giorno corrisponde a 1 anno:l'altro ieri aveva 18 anni,poi ieri ne avevacompiuti 19,oggi compie 20 anni e domani 21...

di Samara (2388 messaggi) il 15/04/2007 alle 22:03
No saryna...la risposta è contorta in effetti ma il punto non è che 1 giorno valga 1 anno

di Samara (2388 messaggi) il 19/04/2007 alle 19:54
Vi siete arresi??? non è da voi...questo è semplice <img src=" />

di axalia (32 messaggi) il 20/04/2007 alle 11:09
Samara mi stò scervellando ma non ci arrivo!!![:0] Sono sicura che la soluzione sarà una cvolata....[^]

di Samara (2388 messaggi) il 21/04/2007 alle 1:39
Soluzione dell'enigra n 111 Oggi é il 1 gennaio, Alessandro é nato il 31 dicembre. quindi: 30 dicembre 2004 Alex ha 18 anni 31 dicembre 2004 Alex compie 19 anni 1 gennaio 2005 - oggi - commento 31 dicembre 2005 lex compirà 20 anni 31 dicembre 2006 (l'anno prossimo) Alex compirà 21 anni

di axalia (32 messaggi) il 21/04/2007 alle 12:11
Mi permeto un post monofaccina.. [:0]

di Samara (2388 messaggi) il 21/04/2007 alle 16:16
ENIGMA N 112 Carlo era in viaggio verso Budrio, per comprare un'ocarina, quando, attraversando un paesino, gli si guastò l'automobile. Mentre gliela riparavano decise di farsi tagliare i capelli. In quel paesino c'erano due barberie: quella di Antonio e quella di Martino. Carlo andò a dare un'occhiata alla barberia di Antonio. Lo spettacolo non fu di suo gradimento: gli specchi erano sporchi, il pavimento era pieno di capelli, il barbiere aveva la barba incolta e un taglio di capelli orribile. Non c'è da stupirsi se Carlo si allontanò da quel posto per andare a vedere la barberia di Martino. Carlo guardò attraverso la vetrina. Che differenza! Gli specchi erano limpidi, non c'era neanche un capello sul pavimento e Martino aveva la barba ben rasata e un taglio di capelli perfetto. Però Carlo non entrò. Andò dall'altro barbiere, Antonio, e si fece tagliare i capelli da lui. Perché?

di Samara (2388 messaggi) il 23/04/2007 alle 16:33
uhm pensate a chi taglia i capelli ai barbieri...

di Silvia (331 messaggi) il 26/04/2007 alle 10:44
Uhm...la butto li... Perchè forse il fatto che il locale fosse così trasandato come il suo padrone...era proprio dovuto al fatto che Antonio avendo tantissimi clienti non ha poi il tempo di tenere sempre lindo il locale...??????????<img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 05/05/2007 alle 11:51
Ops...io non mi ero accorta di questa risposta Silvia, scusami... comunque no, la risposta non è questa... vi do un suggerimento...chi fa i capelli ai due barbieri? se li fanno a vicenda quindi...

di SFo (476 messaggi) il 05/05/2007 alle 12:56
direi che il primo barbiere va dal secondo e viceversa, quindi va dal primo perchè quelli del secondo erano tagliati meglio, ergo il primo barbiere è migliore mi sono accorto oggi dell'enigma <img src=" /> ciao!

di Samara (2388 messaggi) il 06/05/2007 alle 1:07
Eeeezzzattoooooo p.s. stavolta mi avete fatto sospirare <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 06/05/2007 alle 1:36
ENIGMA N 113 Gaspare porta a scuola una scatola di biscotti ma Gastone, Stefano e Ciro, ragazzini prepotenti, glieli rubano e se li spartiscono. Gastone prende i tre quinti dei biscotti e Stefano i tre quarti della parte di Ciro dei restanti biscotti. Quale frazione del numero totale di biscotti s'è presto Stefano?

di SFo (476 messaggi) il 06/05/2007 alle 13:28
l'ho risolto nel retro di uno scontrino <img src=" /> [url="http://www.sfolletto.it/up2/nuovita_enigma_113.jpg"][img]http://www.sfolletto.it/up2/nuovita_enigma_113.jpg[/img][/url]

di Samara (2388 messaggi) il 07/05/2007 alle 8:51
SFo sei fantastico <img src=" />

di SFo (476 messaggi) il 07/05/2007 alle 12:56
<img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 07/05/2007 alle 17:05
ENIGMA N 114 Dopo 10 anni di lavoro in Calabria, Pietro ritorna al suo paese natio e incontra Claudio, un suo carissimo amico. "Ciao Pieruzzo come stai?" "Bene e tu?" "Bah, se non fosse che l'età avanza, Giovanna ed io stiamo benissimo con i nostri 3 figli" "Tre figli?? Ma dai, quanti anni hanno?" "Guarda, il prodotto delle loro età è uguale a 36" "Questa informazione purtroppo non mi basta !" " vero; ti dirò allora che la somma delle loro tre età è uguale al numero civico di quella casa". "Uè, però ancora non basta!" "Hai ragione. Ti posso dire che il più piccolo ha gli occhi verdi! OK. Ora so tutto. Qual è letà dei tre figli?

di Samara (2388 messaggi) il 13/05/2007 alle 3:06
A.A.A. cercasi neuroni... lol

di SFo (476 messaggi) il 13/05/2007 alle 9:07
humm passo

di Samara (2388 messaggi) il 13/05/2007 alle 23:47
Soluzuone enigma n 114 I figli dovrebbero avere 1, 6 e 6 anni. Non si conosce il num. civico della casa (che è la somma delle età;). Prodotto è sempre 36. Le età potrebbero essere (tutte le possibili combinazioni): TERNE PRODOTTO NUMERO CIVICO 1 1 36 36 38 1 2 18 36 21 1 3 12 36 16 1 4 9 36 14 1 6 6 36 13 2 2 9 36 13 3 3 4 36 10 6 3 2 36 11 Gli unici casi che inducono ad ambiguità sono: 1-6-6 e 2-2-9. Dallo schema che ho fatto si evince ci siano in entrambi i casi dei gemelli, o di 6 o di 2 anni. E sono proprio questi due casi che dovrebbero dare spiegazione all'ultima risposta fornita dal padre, ossia "il più piccolo ha gli occhi verdi". Ma visto che il padre ha detto una particolarità del più piccolo (ossia che abbia gli occhi verdi), dovrebbe voler dire che il figlio minore non ha un gemello. Allora la terna non è la 2-2-9! Quindi le età sono: 1, 6, 6 anni

di Samara (2388 messaggi) il 13/05/2007 alle 23:49
ENIGMA N 115 Dopo una lunga notte travagliata, dopo diversi sogni, Gennaro consulta la cabala e giunge a decifrare i simboli onirici nella seguente sequenza: 62 - 63 - 66 - 68. Tuttavia, mentre sorseggia una buona tazza di caffè napoletano, viene distratto e una goccia cade sul biglietto: il quinto numero diventa illeggibile. Dopo un primo attimo di disperazione, si ricorda dello zio apparso in sogno che diceva "Il quinto numero è in sequenza agli altri quattro" Arrivato in tabaccheria, senza alcuna esitazione, Gennaro gioca la cinquina sulla ruota di Napoli. Qual è il quinto numero?

di Samara (2388 messaggi) il 21/05/2007 alle 20:21
Soluzione enigma n 115 Il numero 72. Ognuno dei numeri indicati (disposti in ordine crescente) ha un nome composto da 11 lettere. 72 è il primo numero successivo a 68, il cui nome è composto da 11 lettere

di Samara (2388 messaggi) il 21/05/2007 alle 21:06
ENIGMA N 116 Un po' di grammatica (di prima media): Edizione in cinque puntate. Prima puntata: Infimo è il superlativo di....? Seconda puntata: Intimo è il superlativo di ...... Terza puntata: Sommo è il superlativo di ...... Quarta puntata: Pessimo è il superlativo di ...... Quinta puntata: Interiore è il comparativo di ......

di Stefelix92 (5 messaggi) il 22/05/2007 alle 17:33
eeeeeeeeehhhh...ci provo ma devo ragionare bene se non sbaglio il Norvegese perchè è l'unico rimasto

di Samara (2388 messaggi) il 23/05/2007 alle 23:56
E' strano questo indovinello, e con tutta la soluzone davanti... non lo capisco... credo che metterò presto la soluzione [:(]

di Samara (2388 messaggi) il 28/05/2007 alle 20:47
Bhè... la devo mettere???

di Samara (2388 messaggi) il 31/05/2007 alle 22:38
Soluzione enigma n 116 Basso, Interno, Alto, Cattivo, Interno

di Samara (2388 messaggi) il 03/06/2007 alle 16:34
ENIGMA N 117 Fin da bambino Attilio adora dedicare il suo tempo libero componendo puzzle di qualsiasi misura e disegno. Durante le ferie estive decide di dover completarne almeno uno al giorno, in modo che l'amico Claudio, noto rivenditore di quadri, gli riconosce 2 euro per ogni puzzle completato mentre gli scalerà 3 euro dal conto dovuto se non riesce a consegnare nemmeno uno. Passati trenta giorni Attilio telefona a Claudio "Quanti soldi mi devi?" "Niente, il tuo saldo è zero" Quanti puzzle ha completato Attilio?

di Samara (2388 messaggi) il 08/06/2007 alle 8:49
We ma...il caldo vi ha bruciato i neuroni? lol dai, spremete le meningi <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 14/06/2007 alle 17:05
Bene...vi stimolerò con parte della soluzione... x: giorni con puzzle consegnato y: giorni con puzzle NON consegnato 2*x - 3*y = 0 x + y = 30 quindi?

di Samara (2388 messaggi) il 21/07/2007 alle 10:40
We ragazzi... va bene il caldo... va bene le vacanze... ma voi così vi arruginite [:(] a lavoro !!!

di Samara (2388 messaggi) il 30/08/2007 alle 13:49
L'enigma 117 non ha avuta soluzione...sarà stato il caldo o la jella del numero lol bhè la metto io però... ora dovete riprendere a spremere le mengingi ok? Soluzione enigma n 117 x: giorni con puzzle consegnato y: giorni con puzzle NON consegnato 2*x - 3*y = 0 x + y = 30 Quindi, x = 18 e y = 12..i puzzles sono 18.

di Samara (2388 messaggi) il 30/08/2007 alle 16:27
ENIGMA N 118 Gino riceve una telefonata enigmatica: una voce camuffata elettronicamente (non si capisce se sia maschile o femminile) gli dice: "Io ho lo stesso numero di fratelli e di sorelle!" Una seconda voce, di donna, aggiunge: "Io sono la sorella di chi ha appena parlato e rispetto a lui ho due volte più fratelli che sorelle. Indovina di quanti elementi è composta la mia famiglia" Gino esita un attimo ma poi risponde correttamente. Che numero ha detto Gino al telefono?

di Samara (2388 messaggi) il 17/10/2007 alle 22:37
Allora...le vacanze sono fine... il caldo che uccide i neuroni anche... non avete più scuse...quindi... dai più accaniti ai novelli, siete tutti invitati a partecipare a questi piccoli enigmi <img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" />

di rosi (565 messaggi) il 03/11/2007 alle 12:55
Gino ha 3 fratelli e 3 sorelle la sorella ha quindi 4 fratelli (compreso Gino) e 2 sorelle (escludendosi ovviamente) .. x farla breve i componenti della famiglia sono 1 padre 1 madre 7 figli

di Samara (2388 messaggi) il 03/11/2007 alle 16:28
Brava Rosi, <img src=" /> la soluzione infatti è la voce è di uno che ha 3 fratelli e 3 sorelle, la sorella ha 4 fratelli e 2 sorelle... sono 7 figli. Sotto a chi tocca <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 03/11/2007 alle 16:29
ENIGMA N 119 Tre amici vanno fuori a cena. Alla fine del pasto chiedono il conte ed il cameriere lo porta immediatamente. In tutto hanno speso 30,00 Euro. Gli sembra un po' troppo e così chiedono un piccolo sconto. Il ristoratore gli restituisce 5,00 Euro Decidono di dare la mancia al cameriere e gli lasciano 2,00 Euro Quanto hanno speso i tre amici a testa?

di rosi (565 messaggi) il 03/11/2007 alle 22:37
30,00 =====> somma da pagare - 5,00 =====> sconto = ------ 25,00 + 2,00 ====> mancia = ------ 27,00 ====> totale : 3 Amici = 9,00 euro a testa

di Samara (2388 messaggi) il 04/11/2007 alle 13:05
Ebbene si Rosi <img src=" /> complimenti, la soluzione è proprio quella <img src=" /> Sù sù ragazzi che attivare i neuroni fa bene <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 07/11/2007 alle 21:02
ENIGMA N 120 Un folletto ha a propria disposizione 100 lingotti d'oro: 90 di questi pesano ciascuno 1 kg, mentre i restanti 10 pesano ciascuno 1,1 kg (a scanso di equivoci: 1 chilo e 100 grammi). Il nostro amichetto deve conservare il proprio tesoro e ha a disposizione 10 stanze. Decide di collocare i propri averi distribuendo 10 lingotti per ciascuna stanza. In 9 delle stanze colloca i 90 lingotti che pesano 1 kg ciascuno, distribuendone 10 per ogni stanza. Nella restante stanza colloca i 10 lingotti rimasti, tutti del peso di 1,1 kg ciascuno. Chiudendo tutte le porte delle stanze, allontanandosi, dopo un po' gli sorge un dubbio: "Ma dove mai avrò messo i lingotti che pesano 1,1 kg ciascuno? Non lo ricordo affatto..." Un altro folletto ascolta le sue parole, intuisce il problema e corre in suo aiuto. Gli fornisce immediatamente una "bilancia magica", attraverso la quale, con una ed una sola pesata (magica proprio perchè, dopo aver segnalato uno ed un solo peso, svanisce nel nulla!), potrà esattamente stabilire in quale delle 10 stanze il primo gnomo ha collocato i 10 lingotti più pesanti. Come fa il nostro amico ad intuire quale sia la stanza attraverso l'unico espediente che ha a disposizione?

di rosi (565 messaggi) il 08/11/2007 alle 0:22
dalla stanza 1 ne prendo 1 che pesa 1 kg oppure 1,100 dalla stanza 2 ne prendo 2 che pesano 2 kg oppure 2,200 dalla stanza 3 ne prendo 3 che pesano 3 kg oppure 3,300 dalla stanza 4 ne prendo 4 che pesano 4 kg oppure 4,400 dalla stanza 5 ne prendo 5 che pesano 5 kg oppure 5,500 dalla stanza 6 ne prendo 6 che pesano 6 kg oppure 6,600 dalla stanza 7 ne prendo 7 che pesano 7 kg oppure 7,700 dalla stanza 8 ne prendo 8 che pesano 8 kg oppure 8,800 dalla stanza 9 ne prendo 9 che pesano 9 kg oppure 9,900 dalla stanza 10 ne prendo 10 che pesano 10 kg oppure 11 kg 55 sarebbe il peso complessivo di tutti i lingotti prelevati dalle stanze per un'unica pesata.. ma da una stanza vengono presi lingotti più pesanti che corrispondono al numero della stanza cioè la somma dei lingotti viene 55,x (x sono i grammi che ottieni dai lingotti più pesanti) il valore X lo dividi per 100 e ottieni il numero della stanza

di Samara (2388 messaggi) il 08/11/2007 alle 19:17
Che dire <img src=" /> è naturalmente esatto, complimenti <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 06/12/2007 alle 23:26
ENIGMA N 121 Una nave e' alla fonda nel porto. Dal bordo pende una scaletta di metallo di 10 gradini distanti 20 cm l'uno. Solo 6 gradini sono fuori dall'acqua, gli altri sono sommersi. La marea sale di 1 metro. Quanti scalini vengono sommersi? ...questo è facile...

di rosi (565 messaggi) il 07/12/2007 alle 12:03
di solito le navi sull'acqua galleggiano.. quindi anche se la marea sale i gradini sommersi sono sempre gli stessi .. ovvero 4 <img src=" />

di xEdox (82 messaggi) il 09/12/2007 alle 21:46
ci sono 4 messicani ke sono stati sepolti con la testa di fuori, in testa hanno un cappello ciascuno, i cappelli sono bianki e neri. il messicano a sinistra ha però un muro davanti ke gli impedisce di vedere.i messicani sono tutti rivolti verso sinistra tranne quello a sinistra ke ha il muro davanti ke invece è rivolto verso sinistra. m=messicani ke hanno un cappello bianco in testa f=messicani ke hanno un cappello nero in testa |= muro m | f m f uno dei messicani deve sapere con esattezza di ke colore è il cappello ke ha ni testa, xò nn puo parlare cn gli altri e nn può girarsi

di xEdox (82 messaggi) il 09/12/2007 alle 21:49
ah dimeticavo i messicani sanno solamente ke i cappelli ke hanno sono 2 bianki e 2 neri

di Samara (2388 messaggi) il 09/12/2007 alle 22:51
Ok Rosi stavolta l'enigma era al di sotto delle tue capacità ma... vole invogliare gli altri pigroni a farsi sotto lol <img src=" />

di rosi (565 messaggi) il 10/12/2007 alle 9:32
ok.. mess ricevuto

di Samara (2388 messaggi) il 16/12/2007 alle 1:34
ENIGMA N 122 Un uomo vive in completa solitudine in un luogo piuttosto isolato. Da tempo nessuno va più a fargli visita e l'uomo, grazie anche al lavoro che svolge, non esce mai dalla propria abitazione se non per acquistare provviste. L'isolamento dell'uomo lo conduce progressivamente alla follia. Finché, un giorno come un altro, spenta luce e gas, l'uomo scompare per non tornare mai più. La scomparsa dell'uomo provoca la morte di decine di persone. Come mai?

di .... (135 messaggi) il 16/12/2007 alle 2:30
...perkè la follia dell'uomo arriva a tal punto ke decide di diventare un kamikaze,e quindi si fà esplodere nel mercato più vicino! kosa ho vinto?<img src=" />

di xEdox (82 messaggi) il 17/12/2007 alle 21:31
se era folle forse si è messo a sparare in una piazza

di Samara (2388 messaggi) il 18/12/2007 alle 8:06
No, diciamo che la sua presenza in quel lugo era di fondamentale importanza... per chi può essere fondamentale un uomo che vive in un faro?

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 26/12/2007 alle 13:24
x le navi?

di Samara (2388 messaggi) il 26/12/2007 alle 22:43
Si...la presenza dell'umo x le navi era importante... evidentemente le aiutava in qualche modo... trattandosi di un faro... dai ragazzi che è semplice <img src=" />

di xflea (156 messaggi) il 30/12/2007 alle 23:11
hahaha ora un' indovinello difficile ve lo dico io <img src=" /> Un gallo è in cima a un segnavento, il vento tira da est verso ovest, se il gallo fa un' uovo dove cadrà esso?

di SFo (476 messaggi) il 01/01/2008 alle 12:54
@mirkettoflea93: il solo fatto che possa rispondere l'1 mattina pregiudica la credibilità dell'indovinello <img src=" /> @sammy: incidente navale dopo che se n'è andato? auguri!

di rosi (565 messaggi) il 01/01/2008 alle 13:38
da quando i galli fanno l'uovo?? <img src=" />

di xflea (156 messaggi) il 01/01/2008 alle 15:05
Brava mamma <img src=" /> giusto

di Samara (2388 messaggi) il 01/01/2008 alle 22:49
Esatto SFo <img src=" /><img src=" /><img src=" /> Il sul lavoro era fondamentale x la visuale delle navi, bravo <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 02/01/2008 alle 19:48
ENIGMA N 123 Un re molto stimato dal suo popolo per la sua generosità e lealtà,decide di liberare un prigioniero. Chiamato il prigioniero gli dice: "Metterò una pallina bianca sotto questo bicchiere di legno e una pallina nera sotto quest'altro bicchiere. Se indovinerai sotto quale bicchiere c'è la pallina bianca sarai libero, altrimenti morirai!" In realtà il re è perfido e mette sotto i bicchieri due palline nere, ma il prigioniero, conoscendo l'indole del re, sa che sotto i bicchieri le palline sono nere. Come può fare il prigioniero per salvarsi la vita pur scegliendo un bicchiere?

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 03/01/2008 alle 18:55
dice al re.. "io so che qui (indicando un bicchiere) sta la pallina bianca.. e x prova ti mostro dove sta la pallina nera"

di Samara (2388 messaggi) il 03/01/2008 alle 21:03
Bravo Kryyyyyyy <img src=" /><img src=" /><img src=" /> Esatto <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 03/01/2008 alle 21:32
hihihi grassie che ho vinto lol

di xflea (156 messaggi) il 03/01/2008 alle 23:20
un lemming <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 06/01/2008 alle 12:53
ENIGMA N 124 Trovare quel numero di cinque cifre che ha le seguenti caratteristiche: se gli aggiungi alla sua destra un 1 diventa tre volte più grande che se gli metti l'1 davanti. <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 17/01/2008 alle 19:06
Il numero è 42857, infatti 142857 moltiplicato per 3 dà 428571

di xflea (156 messaggi) il 17/01/2008 alle 19:23
31 ^_^

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 17/01/2008 alle 19:37
ma nn è di 5 cifre

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 17/01/2008 alle 20:00
Mo faccio un enigma io se lucia ha 2 sorelle come si chiama la mamma lool

di rosi (565 messaggi) il 17/01/2008 alle 20:03
si chiama ROSI, è la mamma di tutti lol

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 17/01/2008 alle 20:04
brava,indovinato

di xflea (156 messaggi) il 17/01/2008 alle 21:40
ahah

di Samara (2388 messaggi) il 19/01/2008 alle 0:06
ENIGMA N 125 Tre macchine partono da Salerno e devono arrivare a Napoli. Premettendo che hanno la stessa velocità e compiono lo stesso percorso, perchè 2 impiegano 1 ora e 20, mentre l'altra impiega 80 minuti?

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 19/01/2008 alle 10:30
80 minuti sono 1 ora e 20 -.-

di xEdox (82 messaggi) il 19/01/2008 alle 12:09
lol

di Samara (2388 messaggi) il 19/01/2008 alle 12:31
ENIGMA N 126 Chi la usa non la vede, chi la vende non la usa, chi la compra non la vorrebbe usare. Cos'è?

di xflea (156 messaggi) il 19/01/2008 alle 14:37
è la bara sami!! <img src=" />)

di xflea (156 messaggi) il 19/01/2008 alle 14:38
dimmi che ho vinto un lemming <img src=" />)

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 19/01/2008 alle 18:30
NO,una pizza <img src=" />

di xflea (156 messaggi) il 19/01/2008 alle 21:20
è una bara ^_^

di xEdox (82 messaggi) il 19/01/2008 alle 21:46
questo glielo detto io a mirketto -.-

di xflea (156 messaggi) il 19/01/2008 alle 22:17
ma che????????????????? nn gli credete

di Samara (2388 messaggi) il 20/01/2008 alle 11:11
Eheheheheh si... è una bara [:(]

di Samara (2388 messaggi) il 20/01/2008 alle 17:07
ENIGMA N127 Un uomo entra in un bar e chiede al barman un bicchiere dacqua. Il barman per tutta risposta estrae una pistola. Luomo lo ringrazia e se ne va. Cosa é successo?

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 20/01/2008 alle 18:46
l'uomo che entra nel bar chiede un bicchier d'acqua xkè ha il singhiozzo,il barman.. estrae la pistola x fargli prendere lo spavento e gli passa

di xflea (156 messaggi) il 20/01/2008 alle 18:57
no, la pistola è a acqua ^____^

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 21/01/2008 alle 14:05
e che centra?

di xflea (156 messaggi) il 21/01/2008 alle 15:57
bè, l' uomo nn voleva dell' acqua? E il barman gli ha dato una pistola ad acqua <img src=" />

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 24/01/2008 alle 17:49
-_-

di xflea (156 messaggi) il 24/01/2008 alle 18:34
è giusto!!

di Samara (2388 messaggi) il 25/01/2008 alle 8:04
Eheheheheh bravo kry <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 25/01/2008 alle 8:05
ENIGMA N 128 Un signore bussa alla porta e dice:"buonasera o cento signori un signore si alza dal tavolo e dice:"buonasera,cento non siamo se fossimo altrettanti più la metà più voi allora si che saremmo cento". Quante sono le persone sedute al tavolo?

di xflea (156 messaggi) il 25/01/2008 alle 15:32
bè, decisamente tante <img src=" />

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 25/01/2008 alle 19:18
33

di Samara (2388 messaggi) il 26/01/2008 alle 8:06
Eheheheheh morketto ^_^ Si esatto sono 33 <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 26/01/2008 alle 8:08
ENIGMA N 129 unuomo entra a casa sua, vede il suo tavolo e si suicidia. (altra variante: un uomo viene trovato morto accanto ad un po di s**atura, cosa é successo?) Il ragionamento è un pò strano...

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 26/01/2008 alle 9:23
luomo si trova nella rulotte di un circo, per il quale lavora come pagliaccio.Fa ridere e divertire la gente per la sua piccolissima statura.I suoi compagni però per fargli un piacere gli tagliano le gambe del tavolo alla sua altezza.Il pagliaccio pensa di essere diventato grande, e colto dalla disperazione si suicida.

di xflea (156 messaggi) il 26/01/2008 alle 14:46
azz non fa una piega, mi stupisci sempre di più re <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 26/01/2008 alle 16:36
Kry...hai sgamato dove ho presi gli indovinelli ma... nel riportare la soluzione evita di fare il copia e incolla altrimenti diventa palese che copi! eheheheheh il divertimento dov'è? siamo qui tutti x giocare, e nel rispetto degli altri non si deve BARARE! sei squalificato <img src=" /><img src=" /><img src=" /> La soluzione dal sito: luomo si trova nella rulotte di un circo, per il quale lavora come pagliaccio. Fa ridere e divertire la gente per la sua piccolissima statura. I suoi compagni però per fargli un piacere gli s**ano le gambe del tavolo alla sua altezza. Il pagliaccio pensa di essere diventato grande, e colto dalla disperazione si suicida. Come vedi corrisponde anche nei punti e nelle virgole lol

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 26/01/2008 alle 19:30
confesso... mi ha aiutato rosi,mi dici il sito?

di xflea (156 messaggi) il 26/01/2008 alle 20:57
mi pareva strano infatti lolllll

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 27/01/2008 alle 8:59
cosa?

di xflea (156 messaggi) il 27/01/2008 alle 12:07
che le azzeccavi tutte <img src=" /><img src=" /><img src=" /><img src=" /> LoL skerzo<img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 27/01/2008 alle 17:35
ENIGMA N 130 Due bambini provano un estorsione ad un uomo e chiedono 500 chili di monete da 200 lire... Il mal capitato chiede consiglio ad un suo amico che gli consiglia di offrire 1000 chili di monete da 100 lire. Perchè l'amico gli ha detto questo?

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 27/01/2008 alle 19:07
Perchè le monete da 100 pesano più di quelle da 200 x cui il valore complessivo dei 1000 Kg di monete da 100 sarà minore di quello dei 500 Kg di monete da 200 prrrr

di Samara (2388 messaggi) il 28/01/2008 alle 2:03
Eheheheheh bravo kry, avete letto bene anche questa volta LOL

di Samara (2388 messaggi) il 28/01/2008 alle 19:13
ENIGMA N 131 Ci troviamo sulla frontiera tra Francia e Spaga e ci sono gli addetti alla dogana che si occupano di controllare non vengano importati ed esportati prodotti giudicati illegali. Un giorno una guardia francese vede arrivare uno spagnolo sopra ad un cavallo, che trasportava due grandi sacchi; l'uomo chiede di poter entrare; la guardia controlla dentro i sacchi ma, tranamente, ci trova solo sassi dorati; quindi gli permette di passare.Questo passagio si ripete nei giorni successivi; lo spagnolo sempre sopra il cavallo con le due sacche di sassi dorati. Dopo un mese però la guardia viene licenziata, per non aver saputo evitare il contrabbando dalla Spagna alla Francia; cosa veniva spacciato?

di xEdox (82 messaggi) il 28/01/2008 alle 21:32
ehm sassi d'orati? lol <img src=" />

di Samara (2388 messaggi) il 29/01/2008 alle 8:09
Eheheheheh no edino <img src=" /> ma leggi bene quello che ho scritto... la soluzione è li... <img src=" />

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 29/01/2008 alle 14:03
i sassi d'orati sono una scusa x far passare la merce :-P

di Samara (2388 messaggi) il 29/01/2008 alle 19:11
Si esatto... ma allora se non sono i sassi... cos'è ? cos'altro passa? <img src=" />

di eleonora (21 messaggi) il 29/01/2008 alle 22:35
Citazione:
Messaggio inserito da Samara
Dunque...Visto che GLI INDOVINELLI esageratamente stupidi...non vi sono piaciuti...ora proviamo con qualcosa di poco più impegnativo... ENIGMA N 1 I CAPPELLI Tre esploratori vengono catturati e condannati a morte avendo però una possibilità di salvarsi. Vengono messi in fila indiana e a ciascuno viene messo in testa un cappello scelto tra cinque: tre bianchi e due neri. In questo modo lultimo della fila vede il cappello in testa ai primi due, quello in mezzo vede solo il cappello di quello davanti ed il primo non vede niente. Viene chiesto allultimo della fila di indovinare il colore del proprio cappello; questi risponde "non lo so" e viene giustiziato. Tocca quindi a quello in mezzo che, sentita la risposta del suo compagno, risponde anchegli "non lo so" e viene a sua volta giustiziato. Tocca infine al primo della fila che, sentite le risposte dei compagni, determina con certezza il colore del proprio cappello e si salva. Di che colore era il cappello ?


di eleonora (21 messaggi) il 29/01/2008 alle 22:36
Citazione:
Messaggio inserito da Samara
Dunque...Visto che GLI INDOVINELLI esageratamente stupidi...non vi sono piaciuti...ora proviamo con qualcosa di poco più impegnativo... ENIGMA N 1 I CAPPELLI Tre esploratori vengono catturati e condannati a morte avendo però una possibilità di salvarsi. Vengono messi in fila indiana e a ciascuno viene messo in testa un cappello scelto tra cinque: tre bianchi e due neri. In questo modo lultimo della fila vede il cappello in testa ai primi due, quello in mezzo vede solo il cappello di quello davanti ed il primo non vede niente. Viene chiesto allultimo della fila di indovinare il colore del proprio cappello; questi risponde "non lo so" e viene giustiziato. Tocca quindi a quello in mezzo che, sentita la risposta del suo compagno, risponde anchegli "non lo so" e viene a sua volta giustiziato. Tocca infine al primo della fila che, sentite le risposte dei compagni, determina con certezza il colore del proprio cappello e si salva. Di che colore era il cappello ? era di colore bianco


di eleonora (21 messaggi) il 29/01/2008 alle 22:37
di nessun colore

di Samara (2388 messaggi) il 30/01/2008 alle 8:19
Ciao ele, credo che x sbaglio tu abbia copiato ed incollato l'enigma n 1 <img src=" /> quando viene nel forum devi andare all'ultima pagina del topic <img src=" /> ora siamo all'enigma n 131 <img src=" /> A proposito... allora? cosa contrabbandava?

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 30/01/2008 alle 18:17
Leggete bene
Citazione:
Messaggio inserito da Samara
ENIGMA N 131 Ci troviamo sulla frontiera tra Francia e Spaga e ci sono gli addetti alla dogana che si occupano di controllare non vengano importati ed esportati prodotti giudicati illegali. Un giorno una guardia francese vede arrivare uno spagnolo sopra ad un CAVALLO, che trasportava due grandi sacchi; l'uomo chiede di poter entrare; la guardia controlla dentro i sacchi ma, tranamente, ci trova solo sassi dorati; quindi gli permette di passare.QUESTO PASSAGGIO SI RIPETE NEI GIORNI SUCCESSIVI; lo spagnolo SEMPRE sopra il CAVALLO con le due sacche di sassi dorati. Dopo un mese però la guardia viene licenziata, per non aver saputo evitare il contrabbando dalla Spagna alla Francia; cosa veniva spacciato?


di Samara (2388 messaggi) il 30/01/2008 alle 19:49
Eheheheh Kry <img src=" /> si, questo suggerimento rende meglio l'idea <img src=" />

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 31/01/2008 alle 19:39
Dai con questo suggerimento indovinerebbe persino mia nonna(modo di dire)[xx(]

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 15/02/2008 alle 19:19
La risposta è: il cavallo

di Samara (2388 messaggi) il 20/02/2008 alle 22:00
ENIGMA N 132 Avete presente i tombini che sono in strada? come mai, secondo voi, sono tondi e non quadrati?

di xflea (156 messaggi) il 21/02/2008 alle 13:23
alcuni sono anche quadrati, da me ce ne sono [8D]

di Samara (2388 messaggi) il 27/02/2008 alle 21:58
Eheheheh mirkè ^^ ok ci sono ma xkè secondo te sarebbe meglio tondi?

di Samara (2388 messaggi) il 10/03/2008 alle 19:38
Ve lo dico io... xkè tondi, in nessun modo cadrebbero all'interno <img src=" />

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 12/03/2008 alle 20:34
anche se sono quadrati,li hai mai visti cadere all'interno? -.-

di Samara (2388 messaggi) il 04/04/2008 alle 23:10
ENIGMA N 133 Un uomo percorre in auto una strada che costeggia un torrente tumultuoso. A un certo punto perde il controllo dell'auto, sfonda il parapetto e precipita in questo fiumiciattolo. Mentre l'auto affonda, il poveretto si accorge di avere entrambe le braccia rotte e di non potersi muovere. Non può neppure raggiungere il telefono cellulare. Intanto l'auto ha raggiunto il fondo, con l'uomo intrappolato dentro. I soccorsi arriveranno solo cinque ore dopo, e troveranno l'uomo ancora nell'abitacolo, fradicio ma vivo. Come mai?

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 09/04/2008 alle 18:54
se è un fiumiciattolo,l'acqua è molto bassa,quindi se tocca il fondo puo sempre respirare :-P

di xflea (156 messaggi) il 09/04/2008 alle 22:19
già infatti

di xflea (156 messaggi) il 10/04/2008 alle 22:18
ho capito! Nessuno ha detto che l'uomo era dentro la macchina, quindi si è salvato <img src=" /><img src=" />

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 11/04/2008 alle 18:30
ma se deve chiamare i soccorsi,se non era nella auto non sarebbe servito,xke poi se ne è accorto che aveva le braccia rotte,quindi era x forza dentro,o no?

di Samara (2388 messaggi) il 11/04/2008 alle 23:59
Esatto kry... si trattava di un fiumiciattolo <img src=" /><img src=" /><img src=" />

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 14/04/2008 alle 9:30
nessuno mi ha aiutato,xke ho letto ke c'era scritto fiumiciattolo,allora ho capito

di Re Krypto96 (88 messaggi) il 14/09/2008 alle 13:56
Sono finiti gli enigmi? [:(]

di edo98 (69 messaggi) il 15/09/2008 alle 13:47
:O samara ma quanti messaggi hai scritto :O

di Samara (2388 messaggi) il 10/10/2008 alle 8:12
Ragazzi non vi rilassate troppo... gli enigmi presto torneranno... è ricominciata la scuola quindi... vi do il tempo di riaccendere il cervello <img src=" />

Per poter rispondere devi eseguire l'accesso al sito
Sfo Made IT