Il comando Teleport


Modo d'uso

    teleport [mondo] [+/-][coordinate nord/sud][N/S] [+/-][coordinate est/ovest][E/W] [+/-][altitudineA] [+/-][direzione]

Descrizione

Il comando teleport sposta un utente in una diversa posizione. Tutti gli argomenti del comando sono opzionali. Un teleport per essere valido deve specificare una destinazione attenendosi alle seguenti regole.

L'argomento mondo specifica il mondo in cui volete sia inviato l'utente. Se non viene specificato alcun mondo ci si riferisce al mondo corrente.

Le coordinate Nord/Sud (N/S) e le coordinate Est/Ovest (E/W) insieme specificano la nuova destinazione. Il formato di queste coordinate è lo stesso che potete leggere nella riga del titolo in alto che riporta la vostra posizione attuale. Se sono omesse si intende che vi state spostando alle coordinate di ingresso del mondo (in genere "0N 0W"). Le coordinate possono essere omesse solo se è specificato un mondo e non si utilizzano altri argomenti nel comando.

Le coordinate possono anche essere relative. Le coordinate relative nascono per essere usate col comando warp ma possono essere usate anche col comando teleport. Per specificare una coordinata relativa, mettere un carattere + o - prima del dato numerico ed omettete i caratteri N/S/E/W. Se una coordinata è relativa tutte le coordinate devono essere relative, altrimenti il comando teleport non sarà operativo.

L'argomento facoltativo altitudine specifica un'eventuale nuova altezza. Se è omesso, l'utente sarà teleportato alla stessa altezza in cui si trovava. Cosi come le altre coordinate l'altitudine è specificata in unità di 10 metri. L'argomento altitudine deve obbligatoriamente terminare con la lettera 'A', per distinguersi dagli altri argomenti. Anche l'altitudine può essere relativa semplicemente mettendo un segno + o - alla fine.

Nota: La gravità si attiva appena termina il teletrasporto. Quando create un teletrasporto cha manda un utente ad una nuova altitudine, tenete a mente che cadrà immediatamente appena arrivato. Se state pensado di trasportarlo ad un livello diverso dal piano del mondo, egli non scaricherà immediatamente l'oggetto su cui deve poggiare (pavimento o altro) e probabilmente cadrà giù per mancanza di appoggio. Si suggerisce per questo di porre il teletrasporto ad una altezza superiore, quel tanto che nella prima fase di caduta si abbia il tempo di scaricare gli oggetti e quindi quando si arriva al giusto livello sia già presente il piano di appoggio previsto (in genere è sufficiente teletrasportarlo a un altezza superiore di +.7a rispetto a quella prevista).

L'argomento direzione specifica in che direzione sarà rivolto lo sguardo alla fine del teletrasporto, espesso in gradi. Se omesso, l'utente rimane con lo stesso orientamnto di quando è iniziato il teletrasporto. Con una direzione di 0 lo sguardo è rivolto a Nord, 90 è rivolto a Ovest, 180 è rivolto a South, e 270 è rivolto a Est. Anche questo argomento può essere relativo ponendo un segno + o - alla fine.

Esempi

    bump teleport Nuovita

Questo comando definisce un oggetto che sposta l'utente al Punto di Ingresso ( Ground Zero ) di Nuovita quando viene urtato.

    bump teleport 100n 100w 1.5a 180

Questo comando definisce un oggetto che sposta l'utente alla locazione 100N 100W nel mondo corrente ad una altezza di 15 metri e rivolto a Sud quando viene urtato.

    activate teleport +0 +0 +10a

Questo comando definisce un oggetto che sposta l'utente di 100 metri verso l'alto quando ci clicca sopra. Nota che +0 +0 deve essere obbligatoriamente specificato nelle coordinate anche quando viene modificata soltanto l'altitudine.

Nota: Il comando teleport non può essere usato con l'evento create trigger e con l'evento adone.